Viaggio a Lampedusa

Il viaggio verso l'isola di Lampedusa vi farà scoprire tanti tesori nascosti.
Per cominciare dalle straordinarie tartarughe marine che a centinaia ogni agosto si schiudono sulla Spiaggia dei Conigli e naturalmente, il mare e le sue spiagge. Ma le cose da fare sull'isola di Lampedusa sono anche altre, attraverso un turismo sempre più sostenibile nell’angolo più a sud d’Italia e più a sud di Tunisi. Le offerte viaggio a Lampedusa hanno molteplici soluzioni per farvi organizzare la vostra visita nell’angolo italiano più mediterraneo che ci sia. La giornata sull’isola di Lampedusa si può passare in tanti, differenti modi. Il più tradizionale è stare distesi su una delle sue spiagge bianchissime e tuffarsi nel mare trasparente, ma gli amanti dello sport possono anche optare per una partita a golf, escursioni in bici, pesca o la corsa, vivamente consigliata al mattino all’imbrunire, abbracciati dai colori unici e giochi di luce tra il sole ed il mare. Molti pescatori durante la stagione estiva in estate, sono pronti a diventare guide esperte e farvi scoprire piccole insenature dell’isola, raggiungibili solo dal mare, svelando i segreti dell’isola tra un pasto frugale ed una chiacchierata mentre sarete cullati dalle onde. La natura incontaminata di questi luoghi spinge a esplorare angoli di paradiso, come la spiaggia della Guitgia, la zona di Mare Morto e Cala Madonna. Da non dimenticare Cala Croce, che offre una candida sabbia ed un mare dalle incredibili variazioni cromatiche. Ultima, ma non di importanza, Cala Pulcino, spiaggia più deserta ma che ricorda una piccola oasi dal mare celeste. La Guitgia, rimane quella con più servizi, essendo vicina al centro abitato, mentre Cala Madonna vanta il mare e fondali eccellenti che offrono ottimi punti di osservazione della flora e fauna marina. E’un ottimo punto anche per la pesca da lancio. La punta di diamante di Lampedusa e delle isole Pelagie, rappresentata dall’Isola dei Conigli, pianeggiante con le pareti a picco sul mare. Situata sul versante meridionale dell'isola ed è tra le più celebri del Mediterraneo grazie alle tartarughe che qui scelgono di riprodursi. Questo punto è molto importante per la loro sopravvivenza, perché ormai sono molto rari i siti naturali, privi di urbanizzazione e di rumore, essenziali per la riproduzione della tartaruga. La spiaggia si trova nella Riserva Naturale dell'isola, gestita da Legambiente Sicilia. Si tratta di una meravigliosa spiaggia di sabbia bianca, incastonata tra costoni di roccia quasi privi di vegetazione e caratterizzata dalla presenza di terrazzamenti marnosi che racchiudono la magnifica Grotta Tabaccara. Ad aumentare lo splendore del paesaggio contribuisce l'antistante Isola dei Conigli, interdetta alle visite. Il mare che bagna la spiaggia è di una bellezza unica, con l'acqua che assume tutte le gradazioni del turchese, trasparente e con fondali molto bassi: per immergersi completamente è necessario andare oltre 100 metri dalla riva. Per far convivere l'evento della deposizione delle uova da parte delle tartarughe “Caretta caretta” con la fruizione turistica della spiaggia, la località è interdetta nelle ore notturne ed è sorvegliata dall'ente gestore della Riserva, che impone orari d'ingresso ed uscita. Per raggiungere la Spiaggia dei Conigli si deve intraprendere la strada che dal paese porta a Capo Ponente e dopo circa 6 chilometri, si deve lasciare l'auto per prendere un sentiero percorribile solo a piedi. Dopo qualche centinaio di metri si arriva ad un terrazzamento da cui si gode una splendida vista panoramica su tutta la spiaggia. Da qui in discesa, si giunge sul litorale. Cala Pulcino, anch’essa nel versante meridionale dell'isola, è poco distante dall’Isola dei Conigli, all'interno di un canalone molto pittoresco. Si tratta di una spiaggia di sabbia bianca accecante, bagnata da un bellissimo mare cristallino e trasparente, che ha tutte le gradazioni del turchese e fondali bassi. La spiaggia è inoltre circondata da diverse grotte ed anfratti che rendono il paesaggio ancor più suggestivo. Per raggiungerla si deve seguire la strada per Capo Ponente e poi proseguire a piedi. E' più facilmente raggiungibile via mare. Ovviamente, un consiglio vivissimo, è quello di abbuffarsi di pesce. Per il paese ci sono molte trattorie, ristoranti che propongono piatti tipici e di mare, la maggior parte a base di pesce fresco. Tra i tanti vale la pena ricordare il ristorante Voscenza, dove si mangia benissimo, di qualità ed a prezzi modici. Se invece siete alla ricerca del must, la Cambusa è il più famoso tra i lampedusani, oltre che la trattoria pescheria Nuova Azzurra e la Trattoria del Porto. Sole, mare cristallino e un’ospitalità di altri tempi vi coccoleranno tra le tante offerte viaggio last minute a Lampedusa.

Meno informazioni

Migliori offerte hotel

Vedi tutti gli hotel a Lampedusa
1.0 stelle su 5
1.5 stelle su 5
2.0 stelle su 5
2.5 stelle su 5
3.0 stelle su 5
3.5 stelle su 5
4.0 stelle su 5
4.5 stelle su 5
5.0 stelle su 5
I pacchetti migliori scovati dai nostri viaggiatori
Le offerte pacchetto più richieste trovate da viaggiatori provenienti da [originCity]

Le migliori offerte volo + hotel

Vedi tutti i pacchetti per Lampedusa

Le migliori offerte sui voli

Mostra tutti i voli per Lampedusa

Prenota i tuoi viaggi a Lampedusa con Expedia