Viaggio a Udine

Capitale storica del Friuli, il nostro viaggio ad Udine ci farà conoscere una città tranquilla ed accogliente.

Il centro storico riserva gradite sorprese per gli amanti dell'architettura, dove il gotico fiorito veneziano si combina armoniosamente con motivi asburgici, mentre le opere di Giambattista Tiepolo fanno capolino a ogni angolo, sia nelle chiese che nei palazzi nobiliari. La piccola collina morenica situata a nord di Udine offre uno splendido panorama sui tetti della città. Regione di confine, il Friuli Venezia Giulia da sempre offre una moltitudine di colori, tradizioni e costumi, prodotto dell’incontro della cultura latina e mitteleuropea che l’ha attraversata nei secoli. Un’attenta ospitalità unita alla possibilità di scegliere una vasta gamma di strutture ricettive, rende le offerte viaggio ad Udine facili da organizzare.

Udine si presenta come città raccolta e tranquilla, in cui la vita scorre al lento ritmo delle rogge che la attraversano. Il centro storico, fatto di antichi palazzi, chiese ed edifici di varie epoche, è circondato da zone residenziali più moderne. Piazza della Libertà è il cuore di Udine, dove sorgono alcuni degli edifici più belli della città friulana e dove domina da protagonista la Loggia del Lionello. Costruzione di grande fascino in stile gotico veneziano, eretta intorno alla prima metà del 1400, porta il nome dell'orafo che ne firmò il disegno. La loggia subì purtroppo un disastroso incendio nel corso dell'Ottocento e la ricostruzione venne fatta sulla base dei disegni originari. Molte delle opere presenti al suo interno, vennero poi spostate nel museo cittadino. Tra queste si ricorda la Madonna con Bambino di Giovanni Antonio de' Sacchis. Proprio adiacente alla Loggia del Lionello, da non perdere la Loggia ed il Tempietto di San Giovanni, con opere cinquecentesche che richiamano molto da vicino il gusto e lo stile del Brunelleschi. Sul lato opposto della piazza, possiamo osservare l’elegante Porticato di San Giovanni, sovrastato dalla Torre dell’Orologio, con i due mori che battono le ore, mentre sullo sfondo l’imponente Castello del Cinquecento veglia dall’alto, la città. La Torre dell’Orologio è la torre facente parte della Loggia di San Giovanni, una torre veneziana molto simile a quella che domina lo skyline di Venezia e che si erge in Piazza San Marco.

Per gli amanti della pittura Udine è un'autentica miniera a cielo aperto. Disseminate nelle chiese e nei palazzi della città, le opere del Tiepolo sono innumerevoli. Dal Salone del Trionfo dei Cristiani all'interno del Castello, dal Palazzo Arcivescovile alla cappella del Santissimo Sacramento, e poi ancora nel Duomo cittadino, c’e l’imbarazzo della scelta. Ma Udine non è solo Tiepolo. La Galleria d'Arte Moderna, che ha sede nell'edificio del Teatro Comunale, ospita una ricchissima collezione di opere del Novecento, compresi alcuni quadri di Braque e Picasso.

Tra le costruzioni religiose che valgono la pena di essere visitate a Udine, si ricorda la Chiesa di Santa Maria in Castello, la chiesa più antica della città che ha al suo lato la Casa della Confraternita, un edificio medievale. Oltre a questa, segue, la principale chiesa per importanza, ovvero la Cattedrale di Santa Maria Annunziata, conosciuta anche con il nome di Duomo, con il suo battistero e il piccolo Museo del Duomo. Nonostante i rimaneggiamenti, la cattedrale ha mantenuto le imponenti forme gotiche del Trecento, in particolare sul portale centrale. La facciata in cotto colpisce per la sua simmetria e l’originale decorazione di monofore. Costeggiando il Duomo lungo Piazzetta Bertrando, si può ammirare l’imponente campanile incompiuto.

La città di Udine è dominata dal suo Castello che, è stato più volte sottoposto a restauri in seguito ai diversi danneggiamenti. Ci si arriva da Piazza Libertà attraverso l'Arco Bollani, sormontato da un Leone Veneto, costruito su progetto dell'architetto veneto Andrea Palladio. Nato per motivi di difesa, nei suoi secoli di splendore il castello ha assunto diverse funzioni, da carcere a caserma, senza dimenticare il suo ruolo di sede municipale. Oggi vanta la nomea di essere uno dei castelli più antichi d'Europa, oltre che quello di ospitare il salone del Parlamento della Patria del Friuli, che risale al dodicesimo secolo. Altra buona ragione per visitare Udine sono di sicuro i suoi sapori. Città ricca di osterie, scegliete pure quella che più vi ispira in Piazza Matteotti, il salotto della città, fra le file di tavoli all'aperto che offrono i piatti tipici della tradizione friulana accompagnati dall'immancabile bicchiere di tajut. Da non perdere, ogni prima domenica del mese, il tradizionale Mercatino dell'Antiquariato.

Udine non è l'unica perla della pianura friulana. A pochi chilometri dalla città del Tiepolo infatti, sorgono alcuni dei più importanti centri medievali e rinascimentali dell'intera regione. Piccoli borghi contadini e città fortificate che raccontano la storia del territorio friulano in epoca longobarda e nel coro della dominazione veneziana. Luoghi di grande interesse artistico, architettonico ed urbanistico, tra i quali vale la pena ricordare Palmanova e Cividale del Friuli. Una regione piena di sorprese e che ha molto da offrire, semplicemente a portata di mano con offerte viaggio last minute ad Udine.


Guida per esplorare Udine


Migliori offerte hotel

Vedi tutti gli hotel a Udine
1.0 su 5
1.5 su 5
2.0 su 5
2.5 su 5
3.0 su 5
3.5 su 5
4.0 su 5
4.5 su 5
5.0 su 5
I pacchetti migliori scovati dai nostri viaggiatori
Le offerte pacchetto più richieste trovate da viaggiatori provenienti da [originCity]
I

Le migliori offerte volo + hotel

Vedi tutti i pacchetti per Udine

Le migliori offerte sui voli

Mostra tutti i voli per Udine

Prenota i tuoi viaggi a Udine con Expedia