Voli economici per Oslo


Nascondi

Informazioni su Oslo

Voli a Oslo

Chi giunge con voli low cost a Oslo può ammirare una città a misura d’uomo, situata tra verdi colline nei pressi del fiordo omonimo. La capitale norvegese conta poco più di 600 mila abitanti, ma se si considerano anche i suoi sobborghi, che si estendono per chilometri, prendendo il nome di “regione della grande Oslo”, la popolazione raggiunge il milione e mezzo.

Il benessere della capitale è legato, dai tempi del secondo dopoguerra, all’estrazione del petrolio nei giacimenti del Mare del Nord; recentemente si è sviluppato, inoltre, il settore del turismo, che conosce i più alti picchi nei mesi estivi. È in particolare il centro città, visitabile facilmente a piedi, ad essere caratterizzato da una grande offerta culturale di cui possono usufruire quanti effettuano voli a Oslo. Tra i musei, il più frequentato è il Museo Munch, dove sono esposte le grandi opere del pittore norvegese, tra cui due versioni del celebre “Urlo”. È possibile ammirare un’altra versione dello stesso quadro presso la Galleria Nazionale, che raccoglie le opere di altri importanti artisti scandinavi. Costituiscono preziose prove della ricchezza culturale di Oslo anche il Vigeland Museum, il Teatro Nazionale, il Castello medievale di Akershus e il Castello di Oscarshall. Interessanti anche il Museo Ibsen, dedicato al drammaturgo norvegese, la chiesa Gamle Aker, del 1080, il Municipio, dove ogni anno si svolge la cerimonia per la consegna dei premi Nobel, la Cattedrale seicentesca, il Palazzo Reale e il Parco delle Sculture, un insieme di oltre 200 sculture in ferro battuto realizzate da Gustav Vigeland e immerse nel verde. Non mancano nemmeno i musei dedicati allo sport, come il Museo del Pattinaggio sul Ghiaccio, e i musei che ripercorrono la storia del Paese e dei suoi grandi personaggi, come il Museo Fram e il Museo Kon-Tiki. Infine, per chi effettua visite con voli economici a Oslo, non sono da sottovalutare nemmeno i dintorni della capitale, comodamente raggiungibili con i mezzi di trasporto pubblici. Tra questi: la penisola di Bygdoy e le sue amatissime spiagge di Huk e Paradisbukta, il Museo delle Navi Vichinghe e la collina dell’Holmenkollen, dove si trova il trampolino per il salto con gli sci più vecchio al mondo. Per un divertimento più mondano, la città di Oslo è ricca di boutique e di grandi centri commerciali. A circa 10 chilometri dal centro città, si trova invece il Tusen Fryd Amusement Park, un parco divertimenti con attrazioni e giostre di ogni tipo, tra cui un parco acquatico e montagne russe in legno, mentre gli amanti della natura non possono rinunciare a un giro in nave o traghetto per i fiordi norvegesi e per le tante isole nell’area di Oslo, tra cui la celebre Hovedoya.

Aeroporti di Oslo

Sono ben tre gli aeroporti situati nei dintorni di Oslo, che costituiscono una rete di trasporti aerei tra le migliori in Europa. Il maggior numero di voli per Oslo si concentra nello scalo principale, l’aeroporto di Oslo-Gardermoen (OSL), che accoglie ogni anno più di 22 milioni di passeggeri ed è l’hub delle compagnie Norwegian Air Shuttle e Scandinavian Airlines System. Sono circa 200 le destinazioni collegate in tutto il mondo con questo aeroporto, dotato di due piste e tre terminal. L’aeroporto di Sandefjord-Torp (TRF) è situato invece ad una distanza di 115 chilometri dalla città, ed è servito da tre vettori, Ryanair, Wizz Air e Widerøe, per un traffico annuo che si aggira sui 2 milioni di passeggeri. Infine, l’aeroporto di Moss-Rygge (RYG), a 65 chilometri dalla città, funge essenzialmente da base per i voli low cost per Oslo e accoglie un milione di passeggeri all’anno: la maggior parte delle oltre 50 destinazioni, alcune stagionali, sono gestite da Ryanair, che ne ha fatto la sua base. Chi parte dall’Italia può contare su un discreto numero di aeroporti aeroporti collegati con la capitale norvegese e potrà arrivare a destinazione con un viaggio di circa tre ore e mezza (senza scali).

Dall’aeroporto al centro

Lo scalo che presenta i migliori collegamenti con il centro è l’aeroporto di Oslo-Gardermoen, situato a 50 chilometri a nord-est della città. Numerose le possibilità di utilizzare i trasporti pubblici, a partire dal treno: la linea ad alta velocità Gardermobanen conduce al centro in soli 19 minuti e propone sei corse all’ora. Linee di autobus dedicate offrono un servizio altrettanto efficiente, collegando anche le numerose località dell’area suburbana. Chi si muove in auto o in taxi ha a disposizione un’autostrada a 4 corsie, che si rivela scorrevole anche nelle ore di maggior traffico. L’aeroporto di Sandefjord-Torp, distante 115 chilometri, è anch’esso ben collegato via treno e via autobus: qualsiasi mezzo si scelga fra i due, la durata è simile ed è di circa 1 ora e 50 minuti. Chi desidera raggiungere Oslo dall’aeroporto di Moss-Rygge, distante 65 chilometri, impiega invece circa 50 minuti in treno e 60 minuti in autobus.

Noleggio auto a Oslo

Un altro sistema comodo e rapido per spostarsi a Oslo è l’utilizzo di auto a noleggio. Presso gli aeroporti della capitale norvegese sono presenti numerose compagnie di autonoleggio che propongono i più disparati modelli: il sito di Expedia, nella sezione Noleggio auto a Oslo, mostra le diverse possibilità e le tariffe, così da fornire un panorama completo delle offerte disponibili per i viaggiatori.

Hotel e viaggi a Oslo

Prenotare un hotel prima della partenza è assolutamente consigliabile. Attraverso Expedia, i turisti possono consultare le caratteristiche ed i prezzi di tutte le principali strutture ricettive presenti in città, visitando la sezione Hotel a Oslo. Chi, invece, volesse usufruire di offerte voli a Oslo e prenotare un pacchetto completo, che comprenda sia il viaggio sia il pernottamento, può trovare sulla pagina Viaggi a Oslo tutte le informazioni utili e le migliori proposte.

Leggi altro

Esplora Oslo

Hai intenzione di andare a Oslo? Esplora Oslo con le guide di viaggio Expedia per trovare i migliori hotel, i soggiorni in città, le offerte di autonoleggio e altro ancora.

Aeroporti alternativi nelle vicinanze

  • Gardermoen (OSL)
  • Rygge (RYG)