Canal Saint-Martin

Passeggiate a piedi o in bicicletta lungo le rive di questa affascinante rete di corsi d'acqua che si snoda attraverso alcuni dei più incantevoli quartieri bohémien di Parigi. 

Le frondose rive del Canal Saint-Martin offrono l'ambiente ideale per una piacevole passeggiata pomeridiana. Dedicate qualche ora delle vostre vacanze a Parigi a godervi la raffinata e rilassata atmosfera di quest'area, cercando oggetti originali ed eccentrici nelle boutique locali e concedendovi un drink negli accoglienti caffè e bar affacciati sull'acqua.

La costruzione di questo canale, lungo 4,5 chilometri, è iniziata nel 1802 per volere di Napoleone I. L'opera, che collega il Canal de l’Ourcq alla Senna, è stata inaugurata 23 anni dopo. Il canale veniva utilizzato per fornire acqua potabile alla crescente popolazione di Parigi. Negli anni '70, le autorità cittadine presero in considerazione l'idea di sostituire il canale con un'autostrada, ma il piano venne fortunatamente abbandonato.

Dal Bassin de la Villette partono le chiatte fluviali che conducono i turisti lungo questi corsi d'acqua fiancheggiati da alti alberi. Affittate una bicicletta presso uno dei punti di noleggio Vélib o passeggiate lungo le rive partendo dal Quai de Valmy e ammirate le chiatte che navigano sui canali attraversando una serie di ponti e di chiuse del XIX secolo. Se desiderate concedervi una pausa, fermatevi in uno dei bistrò o degli accoglienti bar e caffè che punteggiano le rive del canale. 

Per lo shopping, fate una piccola deviazione verso due traverse di Quai de Valmy, Rue Beaurepaire e Rue de Lancry, entrambe ricche di interessanti boutique e negozi originali.

Più a nord lungo il canale, cercate il Pont de Crimée, un inconfondibile ponte mobile ad azionamento idraulico costruito nel 1885. Superato questo ponte, vi troverete nel Parc de la Villette, il terzo parco più grande di Parigi. Sdraiatevi sui suoi grandi prati o visitate le mostre all'avanguardia della Cité des Sciences et de l'Industrie, uno dei musei scientifici più grandi d'Europa. Il parco ospita inoltre la Cité de la Musique, un museo dedicato agli strumenti musicali.

Per raggiungere Canal Saint-Martin, prendete la metropolitana fino alla fermata République. La maggior parte dei tour in barca partono da Bassin de la Villette, vicino alla fermata della metropolitana Stalingrad. La domenica, le strade di Quai de Valmy e Quai de Jemmapes, che si sviluppano paralleli all'acqua, sono chiuse al traffico.

Dove dormire a Canal Saint-Martin

Per il vostro viaggio a Canal Saint-Martin avrete a disposizione circa 171 tra hotel e altre sistemazioni prenotabili su Expedia.

Non c'è sistemazione migliore di Pavillon de la Reine (28 Place Des Vosges) per festeggiare un'occasione importante. Questa struttura offre infatti i migliori comfort e servizi. Anche le camere raffinate di Hôtel du Petit Moulin (29/31 rue de Poitou) sono particolarmente indicate per concedersi un soggiorno da sogno. Se preferite invece una camera a buon prezzo ma con tutte le comodità di casa, date un'occhiata alle ottime tariffe di Le Citizen Hotel e Les Jardins du Marais.


Migliori offerte hotel

Vedi tutti gli hotel a Canal Saint-Martin
1.0 su 5.0
1.5 su 5.0
2.0 su 5.0
2.5 su 5.0
3.0 su 5.0
3.5 su 5.0
4.0 su 5.0
4.5 su 5.0
5.0 su 5.0
I pacchetti migliori scovati dai nostri viaggiatori
Le offerte pacchetto più richieste trovate da viaggiatori provenienti da [originCity]

Le migliori offerte volo + hotel

Vedi tutti i pacchetti per Canal Saint-Martin

Le migliori offerte sui voli

Mostra tutti i voli per Canal Saint-Martin

Prenota i tuoi viaggi a Canal Saint-Martin con Expedia