Le migliori offerte auto a Smirne

Mostra tutti i noleggi auto a Smirne

Nascondi

Noleggio auto low cost a Smirne

Citata come uno dei possibili luoghi natali del leggendario poeta Omero, la cosmopolita città di Smirne, con i suoi 3 milioni e mezzo di abitanti, è la terza della Turchia e il suo porto è secondo solo a quello di Istanbul. Il suo clima perennemente mite e le sue coste spesso baciate dal sole la rendono una ideale destinazione turistica, grazie anche alla sua vicinanza con incantevoli località balneari e con alcuni siti archeologici tra i più noti del Mediterraneo. L'aeroporto internazionale Adnan Menderes, intitolato all'ex primo ministro turco, si trova circa 15 km a sud del centro. Considerata la carenza dei trasporti e la difficoltà a districarsi tra i nomi delle fermate scritti in turco, la soluzione migliore è rivolgersi al servizio di noleggio auto a Smirne, disponibile presso l'aeroporto.

In pieno centro troverete piazza Konak, la principale piazza cittadina, da cui prende il nome tutto il quartiere centrale alle spalle del porto. Qui si trovano la sede del governo, ospitato in un palazzo di fine '800, un paio di moschee e la torre dell'orologio del 1901, divenuta simbolo cittadino. Dopo una piacevole passeggiata sul lungomare Ataturk Caddesi, spostatevi all'interno del quartiere di Konak, dove incontrerete il Kemeraltı, l'affascinante mercato coperto, centro del commercio cittadino, circondato da moschee sinagoghe, l'Agorà, ricostruita dall'imperatore Marco Aurelio, la chiesa di San Policarpo e il Museo Archeologico, con reperti provenienti dagli scavi dei principali siti dell'Anatolia. Poco lontano dal centro, dall'alto di una collina domina il castello Kadifekale, con le sue imponenti fortificazioni che risalgono al tempo di Alessandro Magno, da cui si gode una impagabile vista, particolarmente suggestiva verso il tramonto, sulla città e sul golfo. Scendete nuovamente verso il centro per cercare un ristorante. Un ottimo indirizzo è Gozlemecim, in Kizlar Agasi Yani, un piccolo locale assolutamente autentico, dove potrete assaggiare dei favolosi gozleme, la tipica pasta turca da arrotolare e farcire con vari tipi di ripieni. Se desiderate una romantica cena affacciati sul lungomare, potrete scegliere fra decine di proposte. Tra queste Yengec Restaurant, in Ataturk Cad, propone un menù a base di pesce freschissimo, con un ottimo servizio, a prezzi ragionevoli. E per concludere con uno spettacolare dessert, Sevinc Pastanesi, in Ali Cetinkaya Bulvari, è un celebre luogo di incontro, dove potrete assaggiare i migliori dolci turchi.

Con la vostra macchina a noleggio a Smirne partite poi subito alla scoperta del litorale e delle sue spiagge. La penisola di Cesme, che comincia ad ovest della città e si estende per un'ottantina di chilometri, è circondata dalle acque trasparenti dell'Egeo ed offre baie incontaminate, dove regna una pace assoluta. La spiaggia di Ilica, poco lontano da Cesme, con la sua striscia di sabbia bianca e l'ampia offerta di sport acquatici è una celebre destinazione, anche grazie alla presenza di popolari bagni termali nelle vicinanze. Vale senz'altro la pena di percorrere la strada panoramica che gira attorno alla penisola di Karaburun, a nord di Cesme, che attraversa deliziosi villaggi di pescatori e baie appartate dalle acque cristalline, mentre dirigendovi verso l'interno, dall'alto del Monte Manastir, la vista corre verso il mare, la costa prospiciente e il golfo di Smirne, regalandovi panorami veramente indimenticabili. Anche il lato sud della penisola di Cesme merita di essere percorso, alla scoperta delle sue località turistiche e delle bellissime spiagge, come Gumuldur, vicino alla quale potrete anche visitare i resti del tempio di Apollo, Seferihisar e la deliziosa Sigacik, un piccolo porto per gli yacht circondato da fortificazioni genovesi, nelle cui vicinanze potrete visitare, oltre alla magnifica spiaggia di Akkum, anche il tempio di Dioniso e l'antico sito archeologico di Teos.

Grazie all' autonoleggio a Smirne, imboccando l'autostrada O-31 e dirigendovi in direzione sud per circa 80 km, raggiungerete uno dei più importanti e celebri siti archeologici d'Europa. I resti dell'antica Efeso, che fu una delle più antiche ed importanti città ioniche dell'Anatolia, in seguito capitale della provincia romana dell'Asia minore, riposano presso la foce del fiume Caistro, non lontano dalla cittadina di Selcuk. Le impressionanti dimensioni del sito e lo stato di conservazione di alcuni monumenti concorrono a creare la particolare atmosfera e il fascino che emana da questo luogo. Da non perdere: l'imponente facciata della biblioteca di Celso, realizzata intorno al 120 d. C., il tempio dedicato all'imperatore Adriano, del 138 d. C., l'immenso teatro, che grazie anche al fedele restauro conserva tutt'oggi la sua ottima acustica, i resti delle terme e dei bagni pubblici e l'unica colonna rimanente del tempio di Artemide, una delle sette meraviglie del mondo antico. Vale la pena di spostarsi poi sulla costa in località Kusadasi, a una ventina di chilometri da Efeso. Questa antica città portuale, con un gradevole centro storico e una vivace vita mondana, si affaccia dall'Egeo a una manciata di chilometri dall'isola greca di Samos ed offre nei suoi dintorni chilometri di spiagge incontaminate. Scendete infine verso la penisola di Dilek, protetta da un parco nazionale, dove la natura regna sovrana, tra panorami selvaggi, montagne, fiumi, canyon, ripide scogliere che precipitano in un mare dalle mille sfumature blu.

Non vi resta dunque che affrettarvi a cercare un Volo ed un Hotel, oppure anche un Volo+Hotel per questa città dalle molte attrattive, ricordando di prevedere il noleggio auto low cost a Smirne, che vi aprirà le porte alle meraviglie del litorale turco, con la sua storia millenaria e i suoi indimenticabili paesaggi naturali, incastonati tra le montagne e l'azzurro dell'Egeo.



Esplora Smirne

Scopri Smirne con le Guide di viaggio Expedia per trovare i migliori hotel, voli, pacchetti vacanze e molto altro ancora.