Tutti i segreti del Parco Nazionale di Zion

Escursionisti di tutti i livelli (ma anche chi non pratica questa attività) hanno accesso a scorci del profondo canyon e delle incredibili rocce di arenaria rossa che caratterizzano quest'area così affascinante dal punto di vista naturalistico. 

Le rocce colorate del Parco Nazionale di Zion regalano panorami indimenticabili. Le vostre vacanze nello Utah sono l'occasione perfetta per fare gite a cavallo, a piedi, in bicicletta o a bordo di una navetta alla scoperta del canyon, osservando straordinarie formazioni geologiche scavate in strati di arenaria arancione, rosa e bianca.

Il terreno è attraversato da deliziosi sentieri adatti a escursionisti di tutti i livelli. Fate il giro completo di 80 minuti in navetta, con svariate tappe fotografiche. Per passeggiate di difficoltà medio-bassa, seguite il Pa'rus Trail lungo il fiume Virgin o il Lower Emerald Pool Trail, che porta a una cascata. In entrambi i casi godrete di splendide viste della valle. Percorrete a cavallo il Sand Bench Trail e salite a piedi sul punto più alto di una frana. 

Se cercate qualcosa di più impegnativo, affrontate la difficile escursione di mezza giornata che, dopo una notevole serie di saliscendi, conduce ad Angels Landing, un crinale a 460 metri di altezza dal fondovalle da dove si aprono scorci a 360° del Zion Canyon. Un viaggio nello Utah non può dirsi completo senza altre esperienze, come attraversare a piedi i Narrows al livello del fiume, imparare a fare canyoning sul Subway Trail fino alle Keyhole Falls o raggiungere il Kolob Arch, uno degli archi autoportanti più grandi del pianeta. Ma avete altre attività da sperimentare: avventurarvi nella natura selvaggia, campeggiare, fare tubing sul fiume o tour a bordo di veicoli 4x4, arrampicare sulle rocce e, naturalmente, scattare fotografie da sogno.

Cercate di avvistare più di 900 specie di piante, alcune delle quali sembrano crescere sulla nuda roccia. Oltre 200 tipi di uccelli vivono qui o ci passano durante la migrazione. Provate a scorgere le figure color marrone di cervi mulo e bighorn del deserto che si muovono lentamente spiccando su uno sfondo di arenaria arancione, quindi alzate lo sguardo per individuare i condor della California che sorvolano i picchi.

Questa celebre destinazione richiama milioni di visitatori ogni anno. I parcheggi all'interno del canyon, pertanto, si esauriscono rapidamente. Posteggiate a Springdale e prendete lo Springdale Shuttle gratuito per accedere comodamente al parco. Usufruite quindi dello Zion Canyon Shuttle (anch'esso gratuito), che consente di salire e scendere liberamente a qualunque fermata, per spostarvi tra le varie attrazioni.  

Il Parco Nazionale di Zion, uno dei fiori all'occhiello dei pacchetti vacanze nello Utah, sorge nell'angolo sud-occidentale dello stato. L'aeroporto internazionale più vicino è quello di Las Vegas, raggiungibile con uno o più scali dall'Italia. Dopo aver visitato Zion, proseguite in direzione nord-est alla volta degli incantevoli paesaggi degli altri quattro parchi nazionali dello Utah. Se siete alla guida di un veicolo di grandi dimensioni, informatevi sui requisiti per accedere alla galleria Zion-Mount Carmel. Se desiderate campeggiare è consigliabile prenotare, soprattutto in alta stagione.

Acquistate un pass per tutti i parchi nazionali degli Stati Uniti. Il prezzo è conveniente e gli anziani hanno diritto a notevoli riduzioni. Il Parco Nazionale di Zion è aperto tutto l'anno. Preparatevi a scoprire un luogo magnifico dalle mille sfumature.


Migliori offerte hotel

Vedi tutti gli hotel a Parco Nazionale di Zion
1.0 su 5.0
1.5 su 5.0
2.0 su 5.0
2.5 su 5.0
3.0 su 5.0
3.5 su 5.0
4.0 su 5.0
4.5 su 5.0
5.0 su 5.0
I pacchetti migliori scovati dai nostri viaggiatori
Le offerte pacchetto più richieste trovate da viaggiatori provenienti da [originCity]

Le migliori offerte volo + hotel

Vedi tutti i pacchetti per Parco Nazionale di Zion

Le migliori offerte sui voli

Mostra tutti i voli per Parco Nazionale di Zion

Prenota i tuoi viaggi a Parco Nazionale di Zion con Expedia