Gli eventi del Fuori Salone da non perdere! Uno degli appuntamenti più creativi collegati al Salone del Mobile e un'idea originale per visitare Milano.

Chi è pratico di Milano lo sa: il Fuori Salone rappresenta un appuntamento che gli appassionati di design non possono farsi sfuggire. I suoi oltre mille eventi, spesso concomitanti, sono distribuiti a macchia di leopardo nel cuore della città per tutta la durata del Salone del Mobile e richiamano ogni anno una folla di appassionati da tutto il mondo. Moda, arte, design, nuove tendenze creative, contaminazioni culturali e molto altro attendono chi vuole visitare il Fuori Salone. Chi c'è già stato lo sa: per evitare di perdersi in questa girandola di interessantissime manifestazioni occorre un minimo di programmazione, se non altro per non farsi sfuggire gli eventi che ciascuno predilige. Ecco i cinque appuntamenti più rappresentativi del Fuori Salone.

Image courtesy of fuorisalone.it

Porta Venezia in Design

Si tratta di un appuntamento che collega la tradizione dello stile architettonico-decorativo Liberty (di cui in questo quartiere sono presenti numerose tracce) con il design contemporaneo. Vecchio e nuovo si fondono, creando un contrasto che stupisce per la sua peculiarità e attualità. Gli showroom organizzati dalle aziende hanno come temi centrali lo stile Liberty, il design contemporaneo e percorsi degustativi food & wine messi a disposizione dai ristoranti della zona.

Brera Design District

Un must per gli appassionati. Situato nel cuore creativo e commerciale della città, tra via Legnano e via Montenapoleone, nel 2015 il Brera Design District propone il tema "Progetto Forma Identità", affiancato dal premio "Lezione di Design" e da una serie di incontri che propongono diverse iniziative culturali. Il tutto ha il carattere di un format in cui gli eventi si alternano tra loro secondo una regia precisa. Fulcro dell'evento sono i numerosi show room e gli atelier che fanno da location perfette per esplorare le nuove tendenze del design. Molti gli ospiti di fama internazionale.

San Babila Design Quarter

Un nuovissimo "design district" nel cuore di Milano. Nello storico quartiere di San Babila si alternano showroom del design, atelier di moda e percorsi degustativi.

Sarpi Bridge

Il centrale quartiere di Sarpi propone l'Oriental Design Week, in un continuo incontro tra Occidente e Oriente che si protrae ben oltre la chiusura del Salone del Mobile. Si tratta di una mostra esclusiva sul design contemporaneo, che riflette sul sottile equilibrio tra estetica dell'oggetto di design e le sue funzionalità pratiche.

Tortona Design week

Appuntamento da non perdere nell'ex distretto industriale tra via Tortona e via Voghera. Qui i più importanti marchi del design nazionale e internazionale incontrano progettisti, giovani talenti, specialisti del settore e artisti, per creare un laboratorio a cielo aperto. A conferma del carattere spiccatamente internazionale del Tortona Design week va segnalata la presenza del miglior design cinese, in forte ascesa negli ultimi anni, e la mostra collettiva di artisti e designer Islamopolitan (Islam + Cosmopolitan) del Centro Maraya Art di Sharjah, la capitale dell'omonimo Emirato Arabo che è stata Capitale della Cultura islamica nel 2014.