In qualità di partner di viaggio ufficiale della UEFA Champions League, abbiamo visitato le città dei club che parteciperanno agli ottavi di finale per raccogliere tutte le informazioni necessarie a rendere eccezionale la tua trasferta. La meta di questo articolo è Gelsenkirchen, sede dell'FC Schalke 04.

*** Segui la tua squadra del cuore in Europa nelle trasferte UEFA Champions League e viaggia come un campione con Expedia. Scopri le nostre offerte viaggio! ***

Forse non sarà una meta popolare come Berlino o Amburgo, ma Gelsenkirchen, la tranquilla città tedesca sulle rive del canale Reno-Herne, offre sicuramente un numero di attrazioni sufficiente a tenerti piacevolmente occupato per un paio di giorni.

logo_UEFA2.png?1549463847

Molti degli attuali luoghi di interesse sono stati costruiti sulle ceneri di un passato difficile, dal moderno giardino zoologico ZOOM Erlebniswelt, che occupa un'area pesantemente bombardata durante la Seconda guerra mondiale, a Nordsternpark, un curatissimo parco dal design post-industriale nato dal progetto di riconversione di una miniera di carbone dismessa. Grazie alle importanti iniziative di reimpianto e valorizzazione del paesaggio promosse in tutta la regione, vecchi cumuli di detriti e rifiuti minerari sono oggi graziosi spazi verdi.

Fondata nel 1904, l'FC Schalke 04, la squadra di Gelsenkirchen, sembra essere dotata della stessa tenacia e capacità di risorgere della sua città. Il club ha difatti superato le retrocessioni del passato e attualmente occupa un ruolo importante tanto nella classifica nazionale quanto in quella europea.

Gelsenkirchen è anche la meta ideale per un viaggio con più destinazioni, dal momento che è vicina ad altre città importanti, tra cui l'elegante e cosmopolita Düsseldorf. Se invece preferisci rimanere in tema calcistico, visita Dortmund, la città del Borussia Dortmund, da sempre rivale dello Schalke e co-protagonista dello storico derby della Ruhr.

Consulta la nostra guida per trovare informazioni sulle migliori cose da fare e da vedere a Gelsenkirchen e consigli su dove bere e mangiare vicino all'Arena AufSchalke.

Pixabay_-_headframe-346265_1920.jpg?1549364806

La squadra in campo: FC Schalke 04

Il nome ufficiale è Fußballclub Gelsenkirchen-Schalke 04, dove la dicitura "04" fa riferimento all'anno di fondazione (1904), ma il club viene generalmente indicato come FC Schalke 04, S04 o semplicemente Schalke. I soprannomi della squadra sono invece "die Königsblauer" (i blu reale), dal colore della maglia, e "die Knappen" (i minatori), un riferimento alla tradizione industriale della regione.

Il club è stato campione di Germania per l'ultima volta nel 1958 e vincitore della coppa UEFA nel 1997. Nonostante l'assenza di titoli recenti, lo Schalke non è affatto una squadra da sottovalutare e negli ultimi 10 anni il club è arrivato spesso agli ottavi di finale della UEFA Champions League. Tra i giocatori più illustri che in passato hanno indossato la maglia bianca e blu troviamo Klaus Fichtel, Jens Lehmann, Andreas Möller e Klaas-Jan Huntelaar.

CURIOSITÀ

L'FC Schalke 04 ha sempre rivendicato con orgoglio le sue origini operaie e il legame con l'industria mineraria, tanto che il tunnel dello stadio che porta i giocatori dallo spogliatoio al campo riproduce quello di una miniera. La squadra ha inoltre celebrato la chiusura delle ultime miniere di carbone della regione con una cerimonia in cui l'ultima lampada da minatore di ciascuna è stata simbolicamente ceduta alla direzione del club.

Lo stadio di Gelsenkirchen: l'Arena AufSchalke

Arena AufSchalke - Quartiere di Erle

Lo stadio dello Schalke è sorprendentemente moderno e presenta un design futuristico, con una capacità di 62.271 posti più 4 sale per eventi. Inoltre, grazie all'appassionata tifoseria locale, registra spesso il tutto esaurito.

L'Arena AufSchalke è considerato uno degli stadi più all'avanguardia d'Europa in virtù di caratteristiche ultra-tecnologiche come il tetto retrattile, la tribuna sud mobile e il campo estraibile che consente di utilizzare la struttura anche per altri sport. Inaugurato nel 2001, ha acquistato una notevole fama in occasione dei Mondiali del 2006, ospitando 5 incontri e facendo conoscere la tranquilla Gelsenkirchen in tutto il mondo.

Se vuoi scoprire i segreti di questo capolavoro tecnologico e la storia del club, ti consigliamo di partecipare a un tour dello stadio, durante il quale potrai esplorare gli spogliatoi, il tunnel dei giocatori e le tribune, nonché visitare il museo dello Schalke.

Lo stadio utilizza un sistema cashless per cui tutti i pagamenti vengono effettuati mediante la "Knappenkarte", una carta gratuita e ricaricabile presso gli sportelli dislocati in diversi punti della struttura.

Come arrivarci: in auto, lo stadio è raggiungibile in circa 10 minuti dal centro della città. L'aeroporto più vicino è quello di Dortmund, a circa 40 minuti di distanza. In alternativa, prendendo il tram 302 dalla stazione centrale di Gelsenkirchen (Hauptbahnhof), puoi raggiungere l'Arena AufSchalke in circa 15 minuti. Nei giorni delle partite, il biglietto per lo stadio ti permette di utilizzare gratuitamente i trasporti pubblici in tutta la regione.

Dove mangiare e cosa fare a Erle

A Gelsenkirchen troverai alcuni hotel vicino allo stadio e in centro. Per una scelta più ampia, puoi optare per una sistemazione nelle città di Dortmund, Duisburg o Münster, da cui potrai raggiungere facilmente Gelsenkirchen con un breve tragitto in treno.

Sei in cerca di qualcosa da fare prima o dopo la partita? Visita Sport-Paradies, un impianto ricreativo vicino allo stadio con piscine, scivoli acquatici e un ampio spazio verde dove è possibile acquistare cibo e bevande per un pic-nic.

Nei pressi dell'Arena troverai anche un moderno complesso per l'intrattenimento con cinema, giochi e ristoranti. Prova L'Osteria Gelsenkirchen, un ristorante italiano dall'atmosfera accogliente, o XIAO, che offre un menù a buffet ispirato alla cucina asiatica. In alternativa, camminando qualche minuto in più troverai YUMINI, un ristorante giapponese con ottime recensioni, perfetto per placare la fame prima o dopo la partita.

Se hai voglia di fare un po' di shopping, con una passeggiata a nord dello stadio, potrai raggiungere Buer, il sobborgo più grande della città, ed esplorare i negozi della Hochstrasse, una vivace strada commerciale. Se invece vuoi immergerti nel passato calcistico della città, visita ciò che resta del Parkstadion, il vecchio (e sicuramente molto più modesto) stadio dello Schalke. La struttura, che ha ospitato le partite della squadra dal 1973 al 2001, si trova a pochi passi dall'Arena AufSchalke.

Vita notturna a Gelsenkirchen per il dopo partita

Per i festeggiamenti dopo il match: fan club

La zona che circonda lo stadio non offre molti pub o birrerie. Un ritrovo popolare per una birra e uno spuntino prima della partita è Charly's Schalker, che si affaccia sul campo di allenamento. Con una passeggiata di circa 20 minuti potrai invece raggiungere il Biergarten am Fontänenteich, una birreria all'aperto immersa in un grazioso parco. In alternativa, i chioschi all'interno o all'esterno dello stadio sono sempre un ottimo luogo di ritrovo per festeggiare assieme ai tifosi.

I supporter più accaniti tendono tuttavia a radunarsi lungo lo Schalker Meile, un tratto di strada nei pressi del Glückauf-Kampfbahn, il primo stadio dello Schalke, tuttora utilizzato per gli incontri delle squadre giovanili. Nel 2006, la strada è stata trasformata in una specie di santuario della squadra da un gruppo di tifosi e l'Auf Schalke, il pub gestito dal fan club, è sempre affollatissimo nei giorni delle partite. Un altro locale popolare nei pressi del vecchio stadio è il Vereinslokal Schalke 04 "Bosch", ex ritrovo dei giocatori.

Biergarten am Fontänenteich, Schloss Berge Gelsenkirchen, Adenauerallee 103, 45894 Gelsenkirchen

Auf Schalke Fan Club Verband, Kurt-Schumacher-Straße 119, 45881 Gelsenkirchen; Vereinslokal Schalke 04 "Bosch", Ernst Kuzorra Platz 1, 45881 Gelsenkirchen

Pixabay_-_nordsternpark-346270_1920.jpg?1549365090In giro per Gelsenkirchen

Molti dei tifosi in visita e dei supporter locali si radunano nei pressi della Hauptbahnhof, la stazione centrale, una zona ricca di locali con musica jazz dal vivo, bar alla moda e birrerie tradizionali, nonché il luogo ideale per guardare le partite in caso non riuscissi a procurarti un biglietto per lo stadio.

Bubble, uno dei luoghi di ritrovo più esclusivi della città, serve drink fino al mattino, mentre Manyos è un allegro ristorante e cocktail bar messicano aperto fino a tarda notte.

Bubble, Hauptstraße 45, Gelsenkirchen; Manyos, Goldbergstraße 14, 45894 Gelsenkirchen

Informazioni pratiche

Gelsenkirchen non dispone di un aeroporto, ma è dotata di collegamenti ferroviari ad alta velocità a Dortmund e Düsseldorf. I voli diretti dall'Italia sono serviti dall'Aeroporto Internazionale di Düsseldorf. La durata del viaggio è di circa 1 ora e mezza da Milano e Venezia e di circa 2 ore da Roma e Napoli. Per quanto riguarda gli hotel, troverai un'ampia scelta nella vicina città di Essen.

Stai pensando di visitare Gelsenkirchen per vedere una partita all'Arena AufSchalke? Nel cuore della regione della Ruhr e vicina a importanti centri di cultura, arte e divertimento, la città offre attrazioni sufficienti a tenerti piacevolmente impegnato durante un breve soggiorno.

Vuoi scoprirne di più? Leggi anche: Le 15 città della Germania più belle!