Koh Samui in Tailandia è nota per le spiagge di sabbia fine e per le acque turchesi. Ma l'isola non è solo sinonimo di mare in cui tuffarsi e fare snorkeling; è ricca di posti più o meno noti da non perdere! Cascate, statue sacre, mercati, punti panoramici e molto altro.

Ecco le 10 cose da vedere a Koh Samui!

1. Le spiagge

La spiaggia più celebre dell'isola di Samui è Chaweng, sulla costa orientale. Una fama meritata, che però la rende piuttosto affollata. Nonostante l'afflusso turistico e la presenza di strutture e servizi, i suoi 5 km permettono di trovare zone più tranquille dove potersi rilassare: se è questo che cercate, evitate l'area più centrale e dirigetevi verso i lembi a sud e a nord.

Le spiagge migliori per godersi il paesaggio si trovano, invece, nella fascia settentrionale dell'isola: Bangrak, Bophut e Maenam, oltre ad essere belle, hanno il vantaggio di essere poco turistiche e piuttosto economiche.

Chaweng-beach_koh_Samui.jpg?1537371193

La spiaggia di Chaweng - Di Jacques Herremans - http://www.samuizoom.com, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=5806010

2. Le cascate di Na Muang

Situato nell'entroterra di Koh Samui (11 km a sud di Nathon, in direzione della strada 4169), il sito di Na Muang ospita due cascate: Na Muang Waterfall 1 e Na Muang Waterfall 2. La seconda è la più suggestiva delle due cascate. Un percorso a piedi di un'oretta in montagna vi permetterà di osservare delle cascate d'acqua spettacolari. Un consiglio utile: indossate le scarpe da ginnastica e non dimenticate il costume da bagno!

3. Il mercato del Fisherman Village

Tutti i venerdì sera, a Bophut, al Fisherman Village, si tiene un mercato. Venditori ambulanti, ristoranti sulla spiaggia e danzatori tradizionali si mescolano in un'atmosfera di festa. I più piccoli apprezzeranno senza dubbio le patatine fritte sul momento, mentre gli adulti potranno assaggiare uno spuntino a base di insetti fritti.

4. Il mercato Hua Tanon

Quello di Hua Tanon è un altro mercato da non perdere per entrare a contatto con le tradizioni gastronomiche locali. Bancarelle con carne appena macellata, cestini ricolmi di verdure, un'esplosione di profumi e colori della cucina thai, con gamberetti essiccati, germogli di soia, tostato con cocco, pollo biryani e curry ovviamente infuocato.

5. Il Secret Buddha Garden

Come suggerito dal suo nome, il giardino segreto di Budda (Na Mueang, Ko Samui District, Surat Thani 84140 ) è un luogo molto ben nascosto nelle montagne. Conosciuto anche come Magic Garden o Namtok Tanim dai pochi locali che lo conoscono, questo giardino segreto si nasconde a 500 metri d'altezza. Tutto intorno a una piccola cascata si trovano statue e Budda in pietra, uno più imponente dell'altro.

6. Il grande Buddha

Situato sulla Big Buddha Beach, ossia la spiaggia del grande Buddha, questo monumento di 12 metri di altezza è impressionante. Anche se il suo tempio non è grandissimo, vale sicuramente una sosta. Visitatelo all'ora del tramonto: la vista sarà spettacolare. Infatti, il Grande Buddha è costruito in riva al mare e, all'uscita del tempio, il panorama è perfetto per ammirare il tramonto.

Big_Buddha_in_Big_Buddha_Temple_%28Wat_Phra_Yai%29.jpg?1537438728

Big Buddha in Buddha Temple - By Maksim Sundukov [CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], from Wikimedia Commons

7. Kwan Im

La statua più impressionante è, però, Kuan Im, il bodhisattva della grande compassione. La scultura, che presenta 18 braccia, svetta sulle due ali del tempio, collocate sull'acqua.

8. Il parco nazionale d'Ang Thong

Se non soffrite di mal di mare, l'escursione assolutamente da non perdere a Koh Samui è quella al parco nazionale marino d'Ang Thong. Una gita in motoscafo, un'immersione nelle acque trasparenti, l'osservazione della ricca fauna acquatica, la scoperta di diverse isole... Un'esperienza mozzafiato!

13378657915_be3cc2a9dc_k-2.jpg?1537438815

"Ang Thong a Koh Samui" di Nicolas Vollmer - Under Creative Commons license CC BY 2.0 (https://creativecommons.org/licenses/by/2.0/) - https://www.flickr.com/photos/nicolas_vollmer_photo/13378657915

9. Le rocce dei genitali

Ubicate all'estremità meridionale della spiaggia di Lamai, le rocce Han Ta e Hin Yai hanno assunto, grazie al lavoro del tempo e delle intemperie, la forma di genitali femminili e maschili.

10. I belvedere

L'isola di Koh Samui regala alcuni punti panoramici per una vista mozzafiato. Uno dei più belli si trova nel sud dell'isola, a Taling Ngam, in cima a una collina particolarmente ripida, raggiungibile percorrendo la strada Hillcrest Drive: una volta giunti a destinazione, lasciatevi incantare dall'abbraccio dell'oceano. Un altro da non perdere è il belvedere Mae Nam, vicino alle cascate di Tan Rua: una terrazza ubicata tra gli alberi vi regalerà un panorama indimenticabile. Per lo scorcio migliore, però, bisogna salire ancora, al cosiddetto View Top, da cui la vista spazia sopra le foreste fino al mare.

LEGGI ANCHE: Thailandia: le 15 spiagge più belle e quando andare!

Photo Credit

Foto di copertina: Koh Samui - By Flipsoulfly [CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], from Wikimedia Commons