Articoli

Scopri cosa fare e vedere durante il tuo prossimo viaggio sulla Costa del Sol, in Spagna, con expedia.it/explore. Prendi spunto dai nostri itinerari da 3, 5 e 7 giorni!

La Costa del Sol è uno di quei luoghi magici capaci di evocare immediatamente immagini di spiagge infinite baciate dal sole. Ma persino la più vivida immaginazione potrebbe non rendere giustizia a questo luogo.

Parti quindi per la Costa del Sol e scopri dal vivo il fascino di questa terra, con le sue rocce a picco sul mare, le dorate spiagge di sabbia finissima, le magnifiche viste sul Mediterraneo e le antiche rovine. Che tu abbia scelto di restare solo pochi giorni o una settimana intera, segui il nostro itinerario per organizzare la tua vacanza sulla Costa del Sol: solo così potrai scoprire davvero il fascino di questa località di mare.

-

Itinerario di 3 giorni

Giorno 1: Fuengirola

Day1_-_Fuengirola.jpg?1556240265

Foto: DMegias/Shutterstock.com (alto a sinistra), Caron Badkin/Shutterstock.com (alto a destra), hidalgophotographer/Shutterstock.com (centro sinistra), lunamarina/Shutterstock.com (basso a sinistra), Kiev.Victor/Shutterstock.com (basso a destra).

Se hai soltanto un giorno per scoprire il vero carattere della Costa del Sol non puoi perdere tempo. Parti da Fuengirola, dove troverai ben 7 km di spiagge e uno dei lungomari più lunghi di tutta la costa spagnola.

Visita il Castello di Sohail, una fortezza medievale risalente all'epoca fenicia e romana situata su una collina che domina la Sierra de Mijas.

Ammira gli edifici imbiancati a calce che si affacciano su Plaza de la Constitucion e pranza ammirando la magnifica costa del Mediterraneo. Se arrivi qui in estate la piazza è una tappa obbligatoria, perché qui durante il giorno potresti incontrare i leggendari ballerini di Flamenco.

Infine, che sia estate o inverno, non puoi lasciare Fuengirola senza aver affondato almeno per un istante i piedi nella sabbia. Fai una siesta rilassandoti su una delle spiagge della Costa del Sol, da El Ejido a ovest fino a Torreblanca a est la scelta non manca.

-

Giorno 2: Malaga

Day2_-_Malaga.jpg?1556240279

Foto: Robin Bairner/Shutterstock.com (alto a sinistra), Alex Tihonovs/Shutterstock.com (basso a sinistra), KikoStock/Shutterstock.com (alto centro), Yuriy Biryukov/Shutterstock.com (centro), Fiona Timmer/Shutterstock.com (centro basso), Emilio/Flickr (alto a destra), MatiasDelCarmine/Shutterstock.com (centro destra), hidalgophotographer/Shutterstock.com (basso a destra).

Capitale della Costa del Sol e città natale dell'artista Pablo Picasso, Malaga è una città molto vivace, in grado di celebrare in modo eccellente l'arte, la cultura e la storia.

Visita il Museo Casa Natal, il museo allestito nella casa natale di Pablo Picasso in Plaza de la Merced, dove sono conservati alcuni oggetti appartenuti all'artista. Se la tua passione è il cubismo, non perderti il vicino Museo Picasso, all'interno del Palacio de Buenavista, una delle cose migliori da fare a Malaga.

Tuffati poi nella storia di questa regione esplorando l'Alcazaba di Malaga, una fortezza risalente agli inizi dell'XI secolo. All'ingresso troverai anche le rovine dell'antico teatro romano del I secolo, il monumento più antico della città. Per saperne di più su queste rovine passa dal Centro de Interpretacion, l'ufficio turistico della città.

Probabilmente non tornerai presto a Malaga, quindi rimani in piedi fino a tardi e lanciati nella movida spagnola. Inizia la serata facendo un tour tra i tanti cocktail bar della città e poi scatenati in discoteca, ma ricorda, qui nessuno arriva prima dell'1 o le 2 di notte. Quando si tratta di far festa gli spagnoli non temono confronti e senza neppure accorgertene potresti trovarti ad ammirare le prime luci dell'alba: molti bar, infatti, rimangono aperti fino alle 6 del mattino.

-

Giorno 3: Marbella

Day3_-_Marbella.jpg?1556240317

Foto: hidalgophotographer/Shutterstock.com (alto a sinistra), Eric Valenne geostory/Shutterstock.com (basso a sinistra), joserpizarro/Shutterstock.com (alto a destra), Isogood_patrick/Shutterstock.com (basso a destra).

Scopri perché tutti parlano di Marbella. Con le sue spiagge da sogno e i magnifici campi da golf, questa stupenda cittadina affacciata sul mare è il luogo giusto per trascorrere il tuo terzo giorno sulla Costa del Sol.

Sei alla ricerca della spiaggia più cool? Non perderti La Fontanilla Beach. Rilassati sotto l'ombrellone o fai una passeggiata alla scoperta dei tanti negozietti che affollano il lungomare per scoprire l'atmosfera cittadina di questa località di mare.

Se non riesci a stare lontano da un green neppure in vacanza, dopo la spiaggia raggiungi uno dei tanti campi da golf che si trovano nelle vicinanze. Alcuni dei più famosi sono il Santa Clara Golf Marbella, il Santa Maria Golf Club e il Marbella Golf Country Club.

-

Itinerario di 5 giorni

Giorno 4: Sierra De Las Nieves

Day4_-_Sierra_De_Las_Nieves.jpg?1556240330

Foto: hidalgophotographer/Shutterstock.com (alto), Michael Thaler/Shutterstock.com (basso).

Dopo due giorni di festa tra Malaga e Marbella, concediti un po' di pace e tranquillità nel parco Sierra De Las Nieves. Situato pochi chilometri a nord della Costa del Sol, questo parco è il luogo perfetto per scoprire la natura incontaminata di questa regione.

Riscopri il tuo istinto di sopravvivenza e trasformati in un aspirante speleologo. All'interno del parco troverai numerose grotte con affascinanti formazioni rocciose, come la Cueva de la Tinaja,

ma anche tantissime specie vegetali indigene, come gli olivi selvatici e il ginepro. Attenzione, però, mentre passeggi tieni sempre gli occhi ben aperti o rischierai di cadere in uno dei pozzi creati per raccogliere la neve durante l'inverno.

-

Giorno 5: Ronda

Day5_-_Ronda.jpg?1556240343

Foto: Grisha Bruev/Shutterstock.com (alto a sinistra), Sean Pavone/Shutterstock.com (basso a sinistra), Brendan Howard/Shutterstock.com (alto centro), hidalgophotographer/Shutterstock.com (centro), Emily Goodwin/Shutterstock.com (centro in basso), 5 second Studio/Shutterstock.com (alto a destra), PIXEL to the PEOPLE/Shutterstock.com (centro destra), Karol Kozlowski/Shutterstock.com (basso a destra).

Chi arriva a Ronda viene qui per scoprire la sua storia, ma si ferma un po' di più, una volta assaggiati i vini locali. La città, infatti, è famosa per i suoi monumenti storici, come i bagni arabi e la Plaza de Toros, ma sta acquisendo sempre più popolarità anche tra gli amanti del vino.

Uno dei luoghi più belli di Ronda è il El Tajo Gorge, un punto panoramico raggiungibile attraversando il Puente Nuevo, il ponte nuovo, un maestoso ponte realizzato nel 1793.

Un'altra tappa imperdibile è il Palacio de Mondragón, residenza di re Ferdinando II e della regina Isabella. Il palazzo fu costruito nel 1314 ed ospita tombe sia di epoca romana che moresca.

Mentre organizzi il tuo viaggio ricorda di prenotare anche una visita alle aziende vinicole della zona. Non sai da dove partire? La Bodega Descalzos Viejos e la Bodega García Hidalgo sono perfette per iniziare il tuo tour enologico.

-

Itinerario di 7 giorni

Giorno 6: Benalmádena

Day6_-_Benalmadena.jpg?1556240358

Foto: Valery Bareta/Shutterstock.com (alto a sinistra), Sunychka Sol/Shutterstock.com (alto a destra), Sean Xu/Shutterstock.com (basso a destra).

Sei giunto al tuo sesto giorno sulla Costa del Sol: è ora di mollare gli ormeggi. Regala ai tuoi bambini una giornata di puro divertimento nei parchi di Benalmádena. Non hai figli? Nessun problema, vedrai che il bambino che è in te apprezzerà altrettanto questa giornata.

Visita il Mariposario de Benalmádena, il parco che ospita oltre 150 specie di insetti. All'interno della struttura al chiuso potrai passeggiare circondato da oltre 1500 farfalle: un'esperienza da sogno.

Finita la visita spostati al Tivoli World, un immenso parco giochi dove potrai salire su un'enorme ruota panoramica, avventurarti nella casa del terrore e assistere a spettacoli teatrali.

-

Giorno 7: Nerja

Day7_-_Nerja.jpg?1556240372

Foto: Yuriy Biryukov/Shutterstock.com (alto), ANA VANESA GARCIA NARANJO/Shutterstock.com (basso).

Dopo sette giorni di movida sfrenata sulla Costa del Sol, ti sei guadagnato il diritto di fuggire su una spiaggia deserta, come Playa el Cañuelo a Nerja. In estate è vietato l'accesso alle auto, quindi una volta giunto in cima alla scogliera dovrai prendere una navetta o avventurarti lungo uno dei sentieri per raggiungere la spiaggia.

Non dimenticare di portare con te anche maschera e boccaglio per immergerti alla scoperta dei fondali. Quando il mare è calmo l'acqua è talmente cristallina che è facile vedere coralli arancioni e un'infinità di pesci.

Se dopo esserti immerso in questa magnifica baia ti è rimasto ancora del tempo, fai tappa alle Cuevas de Nerja. All'interno di queste grotte potrai ammirare la più grande stalattite del mondo e alcuni tra i dipinti più antichi realizzati dagli uomini preistorici.

-

Che tu riesca a venire qui solo per pochi giorni o per un'intera settimana, la Costa del Sol saprà sicuramente come farsi amare. Prenota il tuo volo per Malaga e scegli in quale località della Costa del Sol vuoi soggiornare: la tua vacanza sotto il sole ti sta già aspettando.