Los Angeles e il surf sono sinonimi. Per surfisti professionisti, amatori o semplici principianti, il surf a Los Angeles è un'esperienza di vita unica!

Surfare a Los Angeles vuole dire entrare nel mondo del wave riding moderno (surfline.com) dalla porta principale. La cultura del surf, il suo stile di vita, le tendenze che genera, raggiungono i massimi livelli nella città californiana, che può vantare un clima subtropicale e una bellissima costa, ricca di spiagge perfette per i surfisti. Ecco la nostra top 5 delle spiagge da surf a Los Angeles.

5. County Line

Credits: Getty Images

Situata sulla Coast Highway Route, County Line è uno dei posti più suggestivi per fare surf. La spiaggia si trova a una ventina di chilometri a ovest di Los Angeles, nel distretto di Malibu. Dato il clima temperato e le correnti regolari, a County Line si fa surf per tutta la stagione. Il fine settimana il posto si riempie di visitatori che vengono qui per mangiare il pesce al Neptune's Net, ottimo ristorante amato in modo particolare dai motociclisti che percorrono la Highway.

4. Venice Beach

Si tratta di uno dei luoghi dove è nato il surf moderno. Forse le onde non sono le migliori di Los Angeles ma la storia e l'atmosfera che si respirano qui ne fanno una meta da provare almeno una volta nella vita. Mentre surfate, infatti, potete guardare verso la spiaggia e godervi lo spettacolo che Venice ha da offrire con i suoi artisti di strada, i body builder e i vari performer che animano la sua passeggiata.

3. El Porto

Molti abitanti di Los Angeles e i turisti imparano a surfare qui durante i caldi mesi estivi. Le correnti non troppo forti e il moto regolare delle onde rendono questa spiaggia ideale per i principianti. Tuttavia, con le grandi onde invernali arrivano anche i professionisti in cerca dell'onda giusta da cavalcare. El Porto si trova a pochi chilometri dal centro di Los Angeles e questo ne fa una meta preferita dai giovani cittadini di LA.

2. Topanga Canyon State Beach

Una delle spiagge migliori per fare surf. Qui l'onda inizia con un grande picco, seguito da una sezione veloce che rotola all'interno, generando una corsa molto lunga. Il punto di attacco all'onda però è corto e questo crea una concorrenza feroce tra i surfisti professionisti, in attesa del loro turno. Quindi non azzardatevi a venire qui se non siete quantomeno esperti. Per i comuni mortali ci sono un paio di rinomati ristoranti di pesce dove potersi consolare e godersi lo stesso una giornata da favola.

1. Surfrider Beach

Malibu Surfer - picture by Steven Straiton. Licensed under CC BY 2.0

Questa è la spiaggia dove il surf è diventato lo sport popolare che è oggi. La spiaggia dove negli anni 50 dominavano le tavole lunghe e dove tutto è incominciato nel 1920. Tante onde di tutti i tipi e in qualsiasi stagione. Infatti, qui vengono tutti: dai giovani principianti ai veterani brizzolati che hanno surfato tutta la vita. Per i meno appassionati il posto è comunque affascinante perché attira una grande folla di gente interessante: dai fotografi di surf alle starlet del cinema in cerca di visibilità.