Fra le bancarelle di Piazza Navona, in un laboratorio didattico in un museo o fra i presepi di Piazza del Popolo. Ecco come si festeggia l'Epifania a Roma.

"A tito j'ho promessa la carzetta/(...) dar pasticciere quarche pignoccata/e sta canaj bell'e contentata": questi antichi versi dello stornelliere romano Gigi Zanazzo dimostrano quanto sia radicata nella capitale la tradizione dell'Epifania. Ecco cosa offre a Roma la Befana, la vecchia a cavallo di una scopa che impersonifica l'anno alle spalle.

La tradizione a Piazza Navona

Il centro della festa si concentra qui, storica sede - fin dall'Unità d'Italia - che per l'occasione ogni anno si agghinda con una profusione di bancarelle multicolorate che vendono dolciumi, palloncini colorati, giocattoli e artigianato vario, come i bellissimi burattini di legno. Quest'anno la manifestazione avrà un occhio di riguardo per i prodotti tipici, biologici e a km 0, oltre a una sezione di libri per ragazzi.

Piazza Navona - Picture by Lalupa (Own work); Licensed under public domain, via Wikimedia Commons (https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/0/01/Parione_-_NavonaNatale03.JPG)
Piazza Navona - Picture by Lalupa (Own work). Public domain, via Wikimedia Commons (https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/0/01/Parione_-_NavonaNatale03.JPG)

Dopo aver fatto un bagno di folla e scorta di zucchero filato, potete riprendere fiato al celebre bar Tre Scalini, dove assaggerete il celebre tartufo, condito per l'evento con pezzetti di carbon dolce.

Sosta al museo, si gioca

I Musei Capitolini organizzano un laboratorio didattico per chi visita la mostra "Raffaello Parmigianino Barocci. Metafore dello sguardo". Il 6 gennaio, dalle 11 alle 13, dopo la visita dell'esposizione verrà assegnato a ogni bambino una copia del dipinto Riposo durante la fuga in Egitto del Barocci. La riproduzione mancherà di alcuni particolari, e i bambini dovranno azzeccare gli elementi giusti fra una serie di oggetti disegnati forniti dallo staff. Il programma ludico proseguirà con un suggestivo teatro delle ombre per raccontare ai bambini la storia della Fuga in Egitto. Una maniera divertente per trascorrere in famiglia la mattinata della Befana.

La prenotazione, obbligatoria, si fa scrivendo a roma@coopculture.it o chiamando il numero +39 06.39967800 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00).

La magia del presepe

Le Sale del Bramante, in via G. D'Annunzio (Piazza del Popolo), espongono fino al 10 gennaio la tradizionale mostra dei Cento Presepi, con opere realizzate da artisti provenienti da tutto il mondo. Anche qui sono previste numerose attività per i più piccoli, da prenotare telefonando al numero 06 8542355 (attivo dalle ore 10.00 alle 13.00, esclusi sabato e festivi).

Bancarelle a Piazza Navona - Picture by Lalupa (Own work). Licensed under CC BY-SA 3.0 via Wikimedia Commons (https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/11/Navona_Natale_1150485.JPG)
Bancarelle a Piazza Navona - Picture by Lalupa (Own work). Licensed under CC BY-SA 3.0 via Wikimedia Commons (https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/1/11/Navona_Natale_1150485.JPG)

Per una pausa dolce, recatevi all'Antico Forno Roscioli, a via de' Chiavari, dietro piazza Campo de' Fiori: questo panificio è rinomato per i suoi panettoni a lievitazione naturale, quello con fragoline e cioccolato bianco è da provare.

Fantasia all'Auditorium

Per gli appassionati dei cartoni Disney, il Parco della Musica (Viale De Coubertin 30) proietterà alle 11 e alle 18 del 6 gennaio il celebre lungometraggio musicato dal vivo dall'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretta dal maestro Keith Lockhart. Il giorno seguente ci sarà una replica alle 19.30.

Non solo vecchie befane: è tempo di saldi!

Gli amanti dello shopping non devono dimenticare che a Roma i saldi inizieranno il 3 gennaio. L'Epifania potrebbe quindi trasformarsi in un'occasione per concedersi un ultimo regalo a prezzo scontato!

Photo Credit

Foto di copertina: "Piazza Navona 1" di Myrabella - Opera propria. Con licenza CC BY-SA 3.0 tramite Wikimedia Commons - https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Piazza_Navona_1.jpg#/media/File:Piazza_Navona_1.jpg