Malibù, Santa Monica, parchi naturali, deserti, Apple, Facebook, Google, cinema. La California da scoprire on the road in 5 itinerari da sogno americano.

La California non è solo uno degli Stati Uniti d'America. È uno stato della mente, raccontato in centinaia di canzoni. Le sue spiagge fanno sognare per le belle ragazze e per i surfisti che le popolano. In infradito, short e canottiera. Ma, al di là di Malibù e Santa Monica, la California è il regno dei parchi naturali, dei deserti, di Apple, Facebook e Google, del cinema. Insomma, qui c'è quello che resta del Sogno Americano, da scoprire on the road in cinque itinerari.

Il Golden Bridge a San Francisco - California on the road: 5 itinerari miticiIl Golden Bridge a San Francisco - California on the road: 5 itinerari mitici

1. Lungo l'Oceano, da San Francisco a Los Angeles

Uno dei più suggestivi itinerari alla scoperta della California è quello che si distende da San Francisco a Los Angeles, percorrendo la strada costiera. Due città profondamente diverse, legate da un unico filo, la Highway 1, che attraversa paesaggi incredibili e spiagge da film. Prima di puntare verso sud, scoprite San Francisco, l' "europea", la patria della Beat Generation e di Apple. Visitate il Carcere di Alcatraz e il Golden Gate.

Raggiungete Santa Cruz, regno dei surfisti e degli studenti hippie. Lungo l'itinerario non dimenticatevi di fare una piccola deviazione per visitare la Penisola di Monterey e la cittadina di Carmel, nota per le sue case da favola.

Da Carmel inizia una distesa di sequoie che lasciano intravedere le alte scogliere nebbiose che hanno ispirato Kerouac. Siamo nel Big Sur. Assaggiate poi un bicchiere di vino a Santa Ynez, tuffatevi in mare a Santa Barbara, ammirate le torrette di Baywatch a Malibù fino a Santa Monica. A Los Angeles non perdetevi un giro ad Hollywood e lungo le strade di Beverly Hills.

LEGGI ANCHE: Da San Francisco a Los Angeles: viaggio on the road in 8 tappe!

.jpg) Chiesa della Missione di San Carlos Borromeo a Carmel - California on the road: 5 itinerari mitici

2. Verso il Messico, da Los Angeles a San Diego

Dopo aver visitato Los Angeles e Hollywood, e dopo aver fatto shopping a Beverly Hills lungo la Rodeo Drive, raggiungete la costa. Appena a sud di Santa Monica c'è Venice. Realizzata negli anni dieci del '900 sul modello rinascimentale della città italiana, con tanto di canali, gondole e gondolieri, oggi ha perso parte del suo fascino. Ma rimane un posto da scoprire per le sue stravaganze. Proseguendo verso sud si lascia Los Angeles e si raggiunge Orange County, ricca zona di mare, divenuta famosa in tutto il mondo grazie alla serie tv The O.C.

Si prosegue, quindi, per San Clemente. Una tappa da non perdere è il villaggio sul mare di La Jolla, dove potrete ammirare le magnifiche case della nuova "Beverly Hills" e godere della magnifica baia. Arrivati a San Diego, non potete perdervi la USS Midway. Si tratta di una portaerei dismessa, adibita a museo, con più di 60 diversi reperti navali dell'aviazione e 25 aerei della Seconda Guerra Mondiale restaurati. Nella città vecchia, è possibile visitare il primo agglomerato urbano, con i cinque edifici originali in mattoni d'argilla e la Whaley House. Non perdetevi il mercato mondiale, il Bazaar Del Mundo.

San Diego - California on the road: 5 itinerari mitici

3. Tra i vigneti

Se siete amanti del vino c'è un tour che fa per voi, tutto on the road. Da San Francisco, dopo aver apprezzato il pittoresco quartiere di Pacific Heights e aver mangiato in un ristorante di pesce del Pier 39, mettetevi in marcia verso nord e immergetevi nel Wine Country tra sconfinati filari d'uva. Questo territorio, che ricorda la Toscana per la dolcezza delle colline e la presenza di estesi vigneti, comprende anche le valli di Napa e Sonoma. Nella prima troverete rinomate cantine ed eleganti ristoranti gourmet. Nella Valle di Sonoma, invece, il clima è più rustico e forse anche più autentico. Insomma, un mondo da scoprire villaggio per villaggio, cantina per cantina, all'insegna del vino, della buona cucina e dell'ecologia.

La spiaggia di Malibù - California on the road: 5 itinerari miticiLa spiaggia di Malibù - California on the road: 5 itinerari mitici

4. Da San Francisco rotta verso nord

La tratta che va da San Francisco al confine con l'Oregon, lungo la costa è quella meno frequentata dai turisti ma è certamente ricca di grande fascino. Da San Francisco si prosegue verso nord lambendo la regione dei vini per poi proseguire lungo spiagge selvagge per fermarsi in romantici borghi costieri come Mendocino. Proseguite poi fino ad Eureka, cittadina composta da tante piccole ordinate ville con giardino. La leggenda vuole che uno dei fumettisti di Walt Disney si fosse ispirato a questa cittadina per immaginare Paperopoli. Raggiungete, infine, Crescent City, ultimo avamposto prima del confine con l'Oregon e famosa per il suo magnifico faro.

Il porticciolo di Monterey - California on the road: 5 itinerari miticiIl porticciolo di Monterey - California on the road: 5 itinerari mitici

5. Dai vulcani al mare

Da Sacramento, capitale della California, si parte alla scoperta del nord-est del "Golden State", una enorme zona selvaggia dove è possibile scoprire e ammirare da vicino vulcani come il Mount Shasta e il Lassen Peak, all'interno del Lassen Volcanic National Park con le sue bellissime cascate. Poi proseguite verso ovest tra le centinaia di chilometri di foreste fino a Eureka, cittadina - un tempo - di cercatori d'oro, oggi luogo di mostre d'arte e ricercati birrifici artigianali.

LEGGI ANCHE: Coast to coast negli USA: 3 itinerari per viaggiare nel mito!

Photo credit

Foto di copertina: Il Golden Bridge a San Francisco - California on the road: 5 itinerari mitici

LEGGI ANCHE: USA on the road: 10 itinerari di viaggi per il sogno americano!

.jpg)