Dalle onde di Jericoacoara alle acque di Praia dos Carneiros, il Brasile offre spiagge per tutti i gusti. Ecco le 10 da non perdere.

1. La spiaggia tropicale dos Carneiros nel Pernambuco

Praia dos Carneiros a Tamandaré è una striscia di sabbia a 100 km a Sud di Recife, capitale dello Stato di Pernambuco. Vero e proprio paradiso incontaminato e selvaggio, la spiaggia è famosa per la Cappella di San Benedetto che si affaccia direttamente sul mare: nella chiesetta, edificata nel XVIII secolo, si celebrano numerosi matrimoni. La temperatura dell'acqua è calda tutto l'anno, il clima in questo punto della costa è mite, il paesaggio è tipicamente tropicale. Si raggiunge la spiaggia in auto percorrendo le stradine che conducono ai chioschi sul mare. Tra questi il ristorante Bora Bora, molto frequentato, sorge in uno dei tratti più incantevoli della baia di fronte a una splendida barriera corallina dove si può praticare lo snorkeling.

2. Trancoso, la Saint-Tropez del Sudamerica

La cittadina di Trancoso, nello Stato di Bahia, è considerata la Saint-Tropez del Brasile. Ma, al di là delle definizioni, Trancoso offre ai turisti varie spiagge selvagge, raggiungibili a piedi dall'area urbana. Le più belle sono quelle più lontane dalla città, muovendosi lungo la costa in direzione sud. Tra queste Praia do Espelho e Caraíva. Qui non c'è affollamento e si può apprezzare il Brasile più autentico, con i piccoli villaggi di pescatori che si incontrano qua e là.

1.JPG?1468233571

Praia dos Carneiros - by Vanessa Lima (Own work) [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons

3. Baia do Sancho, la spiaggia più bella

La paradisiaca spiaggia della Baia do Sancho si trova sull'isola protetta di Fernando de Noronha. Qui gli ingressi sono programmati. Le autorità possono vietare ai turisti di raggiungerla per evitare il sovraffollamento. Per questo è bene raggiungerla presto. Vari siti di viaggi l'hanno definita la più bella spiaggia al mondo. Si tratta di un anfiteatro di roccia aperto su una a mezzaluna bagnata da un mare verde e azzurro, frequentato dalle tartarughe marine.

4. Le spiagge di Rio

Forse un po' inflazionate, ma sempre ricche di grande fascino sono Copacabana e Ipanema, le due più famose spiagge di Rio de Janeiro. Copacabana è una lunga striscia di sabbia candida separata dai grattacieli dal suo celebre lungomare, realizzato con ciottoli bianchi e neri. Ipanema è invece famosa per la presenza femminile. Si tratta di una delle spiagge più ricche e attrezzate.

2.jpg?1468233717

Baia do Sancho - by CCINTRA (Own work) [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons

5. Jericoacoara, tra dune e surf

Jericoacoara è una delle spiagge più suggestive al mondo. Chi trascorre anche solo qualche ora tra le dune di sabbia finissima, non vuole più andare via. Si tratta infatti di un vero angolo di paradiso con tanto di palme e di lagune di acqua dolce che variano dal turchese allo smeraldo. L'Oceano, qui, è sempre in perenne agitazione. Così, le grandi e sempre presenti onde attirano i surfisti. Comunque, anche se molto frequentata, mantiene sempre il suo aspetto selvaggio.

6. Alter do Chão, la spiaggia di...fiume

Alter do Chão è una spiaggia magnifica ma con una caratteristica unica: non è una spiaggia di mare. È lungo la riva di un fiume, nel cuore della foresta amazzonica, a poco più di 30 km dalla città di Santarem, nello Stato del Pará. La spiaggia è indicata agli amanti delle escursioni nella foresta. Sulla sabbia potranno godere del sole e del refrigerio delle acque. Inoltre, vista la presenza di pensioni nei dintorni, rimane anche un ottimo posto dove trascorrere la notte.

7. Lopes Mendes, un angolo di paradiso

Lopes Mendes si trova su Ilha Grande. È una spiaggia di tre chilometri, rigorosamente di finissima sabbia bianca, incorniciata da palme e mandorli sotto i quali proteggersi nelle ore più calde. Da Rio si può raggiungere in circa tre ore. Arrivare in spiaggia è possibile grazie ai taxi boat. Normalmente è deserta e garantisce ore in completo relax.

3.JPG?1468233841

Lopes Mendes - by Carlos Barbosa Ribeiro (Own work) [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons

8. Morro de São Paulo, la spiaggia della movida

Morro de São Paulo, nell'Isola di Tinharé è una spiaggia bella di giorno, molto affascinante di notte. Questo dipende dai tanti locali sulla spiaggia dove trascorrere la notte tra balli e cocktail. Di giorno potrete immergervi nelle sue acque turchesi e fare un po' di snorkeling.

9. Praia de Quatro Ilhas a Bombinhas

Per raggiungere la spiaggia è necessario attraversare il centro di Bombinhas, la città nello Stato di Santa Caterina. I residenti la conoscono come Praia de Fora a causa della sua posizione sul mare aperto. Grazie alle particolari correnti, è il luogo ideale per i surfisti che qui accorrono numerosi. E' famosa per le quattro piccole isole che emergono dall'acqua proprio davanti alla spiaggia: Galés, Deserta, Macaco e Arvoredo. I sub o gli amanti dello snorkeling possono ammirare fondali meravigliosi, all'interno della Riserva Biologica Marina di Arvoredo.

10. Maraú, con maschera e boccaglio

Gli amanti dello snorkeling non possono perdersi la spiaggia di Taipus de Fora, a Maraú nello Stato di Bahia. Indossate maschera e boccaglio e immergetevi nella baia naturale che si forma grazie alle rocce e dove si possono trovare una miriade di coloratissimi pesci tropicali.

Photo Credit

Foto di copertina: Penisola di Maraù - By Rodrigo Mazzola - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=40570519