Con l'inverno ormai alle spalle e l'arrivo della bella stagione siete alla ricerca di una destinazione ideale per trascorrere qualche giorno di meritata vacanza prima (o dopo) la torrida estate? Bene, senza andare troppo distante e tirar fuori il passaporto vi proponiamo una meta che pochi prendono in considerazione in primavera e autunno, ma che invece riserva sorprese inaspettate e gradevoli: la Puglia.

Il Tacco d'Italia offre infatti oltre ad una linea costiera eccezionale apprezzata per lo più durante il periodo estivo, un'ampia scelta di itinerari turistici e una moltitudine di eventi, sagre e attività proprio nelle cosiddette mezze stagioni, quando il clima è perfetto per stare all'aria aperta, le giornate sono lunghe e il sole ancora non brucia la pelle!

Qui di seguito vi diamo 15 buoni motivi per andare a visitare la Puglia in un viaggio tra arte, cultura, natura e buon cibo al riparo dall'affollatissima stagione estiva. Partiremo da 5 itinerari da fare sia in primavera che in autunno per poi addentrarci nel particolare con 5 idee solo per la primavera e altre 5 più specifiche per l'autunno.

houses-3633203_1280.jpg?1557336466

Peschici, vicolo pittoresco by pc dazero, Under Creative Common license CC0, https://pixabay.com/it/photos/case-pittoresco-vicolo-peschici-3633203/

1. Passeggiata nella Foresta Mercadante

Cominciamo il nostro viaggio da quello che viene soprannominato "il polmone verde della Puglia", ci troviamo nell'entroterra barese, precisamente nel comune di Cassano delle Murge. Si tratta di una foresta creata artificialmente per proteggere Bari da alluvioni e allagamenti che nel tempo è diventata cosi viva e rigogliosa da rendere le passeggiate e i giri in bici al suo interno un vero piacere.

2. Il Salento...a pedali

Un'altra opzione valida sia per la primavera che per l'autunno, quando il traffico è trascurabile, è l'itinerario in bicicletta che percorre le strade del Salento, da Lecce a Santa Maria di Leuca e ritorno. Le strade ben segnalate, il terreno pianeggiante e la possibilità di fare del gustoso turismo enogastronomico renderanno il vostro viaggio ancor più interessante.

3. Il Parco Nazionale Porto Selvaggio e Palude del Capitano

A Nardò, in provincia di Lecce, si trova un'altra area naturale selvaggia molto particolare, caratterizzata da una fitta pineta e dalla macchia mediterranea che, gettandosi nel mar Ionio dalla costa frastagliata, creano scorci spettacolari. I colori che troverete nelle mezze stagioni vi faranno innamorare di questo luogo!

1200px-Porto_Selvaggio.jpg?1557325908

Porto Selvaggio By Lupiae - Opera propria, Under Creative Common License CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=9749242

4. Relax alle Terme di Santa Cesarea

E dopo tanto viaggiare un po' di meritato riposo. Il parco termale, uno dei quattro che si trovano nella regione, sorge direttamente sul mare e le sue acque ricche di zolfo e minerali curativi sgorgano all'interno di quattro grotte suggestive. Oltre al relax il centro offre numerosi trattamenti terapeutici per un soggiorno dedicato alla salute e alla cura di sé.

5. La natura della Foresta Umbra

Questa ricchissima foresta si trova all'interno del Parco Nazionale del Gargano a pochi chilometri da Vieste e rappresenta uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista di flora e fauna di tutta la Puglia. Dal 2017 a zona della faggeta è addirittura patrimonio mondiale Unesco, noleggiate una mountain bike l'avventura vi aspetta!

6. I cortili aperti di Lecce

Ed eccoci giunti alle idee di viaggio più strettamente legate alla primavera. Una bella scusa per conoscere la splendida città di Lecce, soprannominata la Firenze del sud, potrebbe proprio essere questa manifestazione che ha luogo ormai da diversi anni e che registra sempre un grande successo. Per un giorno, di solito una domenica, le case e i palazzi privati si aprono ai visitatori svelando cortili, appunto, giardini e architetture preziose, il tutto contornato da eventi musicali e artistici.

Duomo_lecce_facciate.jpg?1557324633

Lecce by Paride81 di Wikipedia in italiano, Under Creative Common License CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38702598

7. A Leverano per la Sagra delle ciliegie

Per un mese intero a partire dalla quarta settimana di maggio, in questo paesino in provincia di Lecce le ciliegie la fanno da padrone! Per celebrare l'arrivo della primavera e dei suoi dolci frutti infatti viene organizzata una grande festa con sfilate di carri d'epoca, bancarelle e visite guidate nei luoghi di produzione.

8. Il Palio di Taranto

Ogni anno a Taranto, in occasione della Festa di San Cataldo, i rappresentanti dei dieci quartieri della città si sfidano in un'emozionante regata in costume in un percorso che circumnaviga il borgo antico. Parallelamente si svolgono numerose altre manifestazioni ed eventi che rendono particolarmente piacevole la visita della città in primavera.

9. Otranto e i laghi Alimini

E come fare un viaggio in Puglia senza visitare la "Perla del Salento", Otranto. Passeggiate per le stradine della parte antica, lasciatevi rapire dalle bellezze architettoniche ed artistiche, e respirate la storia di uno dei borghi più belli d'Italia. A poca distanza da Otranto, verso nord, si trovano poi i laghi Alimini, un'area protetta che racchiude al suo interno un ecosistema preziosissimo.

1200px-Otranto_dal_bastione_dei_Pelasgi.jpg?1557325620

Otranto by Freddyballo - Own work, transferred from it.wikipedia. Original upload date: 7 April 2008, Under Creative common license CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=3919221

10. Candela in fiore

Per chiudere con gli eventi primaverili ci spostiamo nel foggiano, a Candela, dove agli inizi di giugno in occasione della festività del Corpus Domini si tiene questa colorata manifestazione. Le strade del centro vengono letteralmente tappezzate dai fiori intrecciati sapientemente dai mastri infioratori ma anche, meno sapientemente, dai bambini e dai volenterosi che si vogliono cimentare in questa particolare attività.

11. A Bari per la Fiera del Levante

Ed eccoci arrivati alle idee di viaggio autunnali, quando, dopo le folle estive la regione torna ad essere più vivibile e il clima resta comunque piacevolmente caldo. Cominciamo con Bari e la sua Fiera ormai giunta alla 83 esima edizione, una vera e propria istituzione! L'evento principale della manifestazione è la Fiera Campionaria che promuove i contatti tra gli espositori provenienti da tutta l'area mediterranea, più di cinquecento, in rappresentanza di 25 settori, e i circa duecentomila visitatori che ogni anno si aggirano tra gli stand.

12. Sui gozzi a Gallipoli

La Puglia è una regione dalla fortissima influenza marinaresca e il Gozzo International festival ne è l'espressione: mostre culturali, eventi enogastronomici come la "Cambusa del Marinaio", regate, anche competitive, come il campionato italiano di Vela Latina e dimostrazioni di arte nautica rendono Gallipoli il centro del mondo marittimo per qualche giorno.

Gallipoli__harbour_%282%29.jpg?1557333423

_Gallipoli, Harbour By Palickap Under Creative Common License CC BY-SA 4.0 (File:Gallipoli,_harbour_(2).jpg%5D,%20https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Gallipoli,harbour(2).jpg)_

13. L'eccellenza dell'enogastronomia: Novello sotto il Castello

A Conversano dal 2009, dentro il borgo antico e vicino al castello, si tiene questa gustosa manifestazione nata per rievocare la festa della vendemmia. Parallelamente all'esposizione e alla degustazione delle prelibatezze locali e del vino novello, si svolgono mostre d'arte, concerti, spettacoli teatrali ed esibizioni di artisti di strada. Se amate il buon vino e le feste di paese, Conversano è una tappa imperdibile nell'autunno pugliese!

14. La sagra del calzone

Ancora sapori antichi e tradizione questa volta ai piedi delle Murge baresi, ad Acquaviva delle Fonti. Ogni terzo fine settimana di Ottobre va in scena un vero e proprio omaggio ai prodotti del territorio, in particolare alla cipolla rossa, regina della ricetta del calzone ripieno ma che accompagna con eleganza anche le altre prelibatezze del luogo come la salsiccia o l'agnellone alla brace, il tutto annaffiato dal famoso primitivo!

15. L'Artigianato di Galatina

L'ultima tappa del nostro viaggio autunnale tocca Galatina, in provincia di Lecce, dove si svolge la Fiera del Fischietto e dell'artigianato. Le botteghe mettono in bella mostra le proprie produzioni, si svolgono laboratori sulla costruzione del fischietto, considerato oggetto artistico e porta fortuna, e si organizzano mostre di pittura e scultura. Concertini e degustazioni contornano la bella manifestazione del paese salentino.

Photo Credit

Foto di copertina: Murge, Puglia by Davideroppo, Under Creative Common License CC0, https://pixabay.com/it/photos/murgia-puglia-apulia-panorama-ruvo-3380659