Due imperdibili mercatini di Natale in Svizzera sono quelli di Losanna e Montreux. Le due città svizzere si riempiono di luci, colori e sapori natalizi.

Le luci e i sapori, i profumi e i colori. La Svizzera è forse il paese dove si apprezza di più lo spirito del Natale. Durante l'Avvento, infatti, città e paesini si illuminano a festa e ospitano magnifici mercatini in legno. Così, prima che inizi la stagione sciistica, i turisti si mettono a caccia di regali e soprattutto del vino caldo e dei biscotti natalizi più buoni.

Losanna e Montreuxrappresentano certamente due mete ideali per chi si vuole immergere con la propria famiglia nello spirito più autentico della festa.

Losanna: mercatini e festa delle luci

Un mercatino (anzi tre) tra creatività ed enogastronomia

Dal 21 novembre al 31 dicembre, a Losanna è possibile vivere la magia del Natale tra gli chalet del mercatino di Natale. L'evento si snoda in sei luoghi: il mercato coperto di Saint-François, in Place St-François; il mercato di artisti e artigiani in Place Pépinet; il villaggio dei bambini a Place de la Louve; il Bô district a Flon; il mercato del territorio e del vino a Place de l'Europe; il mercato dell'amicizia alla Terrace Jean-Monnet. Tra casette con i tetti in legno, un sorso di vin brûlé e un assaggio di salsiccia vodese, è possibile acquistare ogni genere di oggettistica, compresi prodotti artigianali in legno.

Rispetto ad altre realtà, l'organizzazione propone un mercatino di Natale più contemporaneo e più innovativo, pur mantenendo un forte legame con i prodotti della terra e con l'artigianato locale. Il mercatino diviene una vera e propria esposizione di creatività e di enogastronomia. Tra gli chalet di Losanna possono essere acquistati vini regionali, prodotti locali, birre artigianali prodotte in loco, oggetti e abbigliamento realizzati da artigiani e designer locali.

I sapori della Svizzera, tra formaggi e vino - Courtesy of Swiss-Image GmbH (www.swiss-image.ch)
I sapori della Svizzera, tra formaggi e vino - Courtesy of Swiss-Image GmbH (www.swiss-image.ch)

La festa delle luci

Nello stesso periodo del mercatino di Natale, a Losanna si svolge anche il Festival Lumières (fino al 31 dicembre): esposizione di 13 installazioni artistiche che abbiano la luce come elemento centrale. Le opere d'arte avvolgeranno strade, piazze e edifici della città come Place de la Gare, Place de la Louve e Place de l'Europe. Il 21 novembre si terrà la serata di inaugurazione dove il pubblico potrà scoprire le opere luminose attraverso visite guidate.

Montreux: tra lago, villaggio e Medioevo

Il mercatino dell'artigianato lungo il lago

A Natale, da più di 20 anni, Montreux incanta grandi e piccini. Il mercatino cittadino viene allestito, sempre dal 22 novembre al 24 dicembre, in uno scenario eccezionale tra il lago di Ginevra e le montagne, e ogni anno viene costantemente migliorato e arricchito. Sulle rive del lago vengono posizionati 150 chalet di legno, finemente decorati ed illuminati, che ogni Natale attirano numerosi visitatori.

Il mercatino di Natale a Montreaux e la sua ruota panoramica - Courtesy of Swiss-Image GmbH (www.swiss-image.ch)
Il mercatino di Natale a Montreaux e la sua ruota panoramica - Courtesy of Swiss-Image GmbH (www.swiss-image.ch)

Qui è possibile acquistare prodotti del territorio, gioielli, oggetti scolpiti nel legno e decori natalizi. Insomma, si tratta del luogo migliore dove trovare doni originali, senza rinunciare al gusto. E a proposito di gusto, per stuzzicare il palato non resta che fermarsi nei vari stand gastronomici e assaggiare i piatti della tradizione come fondue, salsicce, raclette, gratin e tè dei boscaioli. Sotto il mercato coperto e nel mezzanino, vengono organizzati laboratori per bambini. Imperdibile un giro sulla ruota panoramica per ammirare dall'alto la città e il suggestivo scenario del lago di Ginevra.

Al villaggio di Natale

Proprio ai bambini, appena fuori Montreaux, è dedicato un luogo veramente magico. Dalla stazione cittadina, prendendo il treno a cremagliera in direzione di Rochers-deNaye (che viaggia da mercoledì a domenica), si sale fino a Caux, dove è allestito il famoso e splendente Villaggio di Natale: maghi e clown, cantastorie e renne di Babbo Natale vi faranno trascorrere ore liete. E per i più piccoli è possibile passeggiare a cavallo di un pony tra le strade e ammirare a bocca aperta la meravigliosa fabbrica dei giocattoli.

E, proseguendo in treno fino Rochers-de-Naye, i bambini potranno incontrare Babbo Natale in persona nella sua casa e consegnargli direttamente la letterina dei desideri.

Luci e regali al mercatino di Montreaux - Courtesy of Swiss-Image GmbH (www.swiss-image.ch)
Luci e regali al mercatino di Montreaux - Courtesy of Swiss-Image GmbH (www.swiss-image.ch)

Un salto nel medioevo

La magia del Natale invade anche il Castello di Chillon, a 10 minuti da Montreux. Qui, entrando nel castello, si viene proiettati indietro nel tempo, in una cittadina medievale animata da narratori, musici, maghi, fate e artigiani di un'epoca lontana. Grandi e piccini saranno trasportati in un mondo fiabesco grazie ai trampolieri e ai giocolieri della compagnia Makadam!. I bambini rimarranno incantati ad ascoltare i cantastorie accanto al focolare, mentre la compagnia Les Pieds Gauches riempirà l'aria con musiche medievali. L'evento sarà una festa anche per il palato, che sarà soddisfatto con cibi cotti allo spiedo come si faceva un tempo.

Visita I mercatini di natale con expedia, clicca qui per le nostre offerte

.jpg)