Una delle perle del sud della Spagna, una cittadina votata al turismo estivo, al divertimento e alle feste ma anche alla cultura con i numerosi musei e al rispetto delle tradizioni che qui vengono celebrate animatamente: benvenuti ad Alicante, capoluogo dell'omonima provincia, e meta sempre più in voga tra giovani e famiglie. Dal fulcro della vita cittadina, il lungomare alberato dell'"Explanada de España", al "Castillo de Santa Barbara" che domina la città dall'alto, passando per i bar e i negozi della zona nuova fino alle meraviglie naturali della Costa Blanca, di cui Alicante è il centro più importante con mare e spiagge strepitosi, avrete tantissimi buoni motivi per trascorrere un periodo di vacanza in questa cittadina a misura d'uomo ma con una forte vocazione internazionale.

Nella guida che abbiamo preparato andremo a caccia proprio delle spiagge più belle della zona e del mare più pulito e trasparente per cominciare a pensare alla bella stagione e mettere via, almeno col pensiero, giacche invernali e cappelli di lana! Partite con noi per le 15 migliori spiagge che ha da offrire Alicante.

1. San Juan

Poco a nord del centro cittadino, tra Cap de l'Horta e El Campello, si trova questa lunga distesa di sabbia dorata di circa 3 chilometri, la spiaggia più bella e frequentata della città, Playa San Juan. Partiamo da qui perché è un vero punto di riferimento sia per gli alicantini sia per i turisti. La spiaggia è fornita di tutti i servizi possibili ed immaginabili: sdraio e lettini, attrezzature per i più disparati sport acquatici, aree giochi per i bambini, servizio di assistenza bagnanti, bar e ristoranti appena alle spalle, parcheggi e bagni, e sono inoltre disponibili ampie zone di spiaggia libera.

Playa de San Juan, Alicante, By Zarateman - Own work, CC0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=67025128

2. Almadraba

Posta sul lato occidentale del Cap de l'Horta, questa spiaggia piuttosto stretta di circa 200 metri di lunghezza, composta di sabbia e grandi rocce piatte sulle quali stendere comodamente l'asciugamano, grazie alla particolare posizione è una delle più riparate quando in zona soffiano venti da sud e da est. Per raggiungere Almadraba utilizzate i mezzi pubblici, risparmierete tempo prezioso a cercare parcheggio quando d'estate viene letteralmente presa d'assalto! Spiaggia non attrezzata ma circondata da servizi e comodità.### 3. Playa de Agua Amarga

Se cercate uno spiaggione dove godere di spazi aperti e libertà, dal centro di Alicante dirigetevi verso sud fino ad incontrare Playa de Agua Amarga. Il litorale qui si estende per diverse centinaia di metri e anche in larghezza le dimensioni non scherzano. La zona è discretamente selvaggia e dominata nei dintorni dalla macchia mediterranea, bassa e rada, mentre in spiaggia la sabbia fine e dorata viene interrotta ogni tanto da qualche sparuto gruppo di scogli. Libera ma anche attrezzata, la spiaggia ha inoltre un'area dedicata agli amici a quattro zampe.

4. El Postiguet

Coma la precedente Playa San Juan, Playa El Postiguet è una spiaggia del centro cittadino che attira residenti e turisti sia per i servizi, i bar, i ristoranti e gli stabilimenti, sia per la comodità di accesso, si trova ad un passo dal lungomare dell'Explanada, ma anche per la sabbia fine e ben curata e un mare che non ha niente da invidiare alle più belle località marittime del Mediterraneo. Il Castello di Santa Barbara sullo sfondo completa il quadro di uno dei luoghi simboli di Alicante, una spiaggia davvero da non perdere!

Playa Postiguet By Diego Delso, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=33862555

Playa Postiguet By Diego Delso, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=33862555

5. Playa de Saladar

Se dalla Playa de Agua Amargas si prosegue verso sud si arriva in zona Urbanova, un agglomerato urbano che ha il suo sbocco sul mare con la Playa de Saladar che per caratteristiche risulta simile alla spiaggia vicina. Anche qui non ci sono stabilimenti e gli spazi si aprono in lungo e in largo dando un gran senso di libertà. La sabbia è soffice e dorata mentre il mare è placido e pulito, sullo sfondo qualche palma isolata si innalza verso il cielo a sottolineare il carattere rilassante della zona.

6. El Altet

Il lato selvaggio dell'area a sud della cittadina spagnola trova il suo apice tra le dune di sabbia di El Altet, una porzione di spiaggia libera puntellata dalla macchia mediterranea che sfocia sul mare cristallino. Una lunga passerella in legno permette di oltrepassare le dune senza problemi ma portate con voi cibo e bevande, in zona non ci sono bar o ristoranti. Un solitario stabilimento balneare apre i lettini e gli ombrelloni durante l'alta stagione.

7. Los Arenales del Sol

Spingendosi ulteriormente a sud, siamo ormai a una decina di chilometri dal centro di Alicante, si torna ad avere una spiaggia attrezzata con stabilimenti e servizi, sorveglianza bagnanti e numerosi punti di ristoro che si trovano subito alle spalle dell'arenile sul Paseo Maritimo, siamo a Los Arenales. Qui il turismo è per lo più spagnolo, in particolare famiglie che approfittano dell'acqua bassa per far giocare i bambini in sicurezza mentre più al largo non è raro vedere sfrecciare i wind surf che si godono i venti favorevoli.

8. Albufereta

Torniamo per un istante nel centro di Alicante per scoprire questa spiaggia ordinata e ben tenuta dove lasciar scatenare i bambini su una delle tante postazioni attrezzate per i giochi o rilassarsi con dei bagni che sanno di sale e...storia! Già perché ci troviamo nella parte antica della città dove si notano ancora tracce delle costruzioni romane che venivano utilizzate una volta come cisterne e che oggi, formando piccole piscine, sono il paradiso dell'ozio! Spiaggia attrezzata, comoda e servita dai mezzi pubblici.

Playa de la Albufereta, De Zarateman - Trabajo propio, CC0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=61375046

9. Playa de Perros Campello

In caso viaggiate con il vostro cane ad Alicante sono diverse le spiagge dove portarlo a scorrazzare, tra queste segnaliamo quella in zona Campello, a nord del centro. Qui, alla foce di un fiume ormai in secca, tra sabbia e ghiaia a grana grossa, gli amici animali potranno correre, fare il bagno e giocare senza alcun problema, basterà rispettare alcune semplici regole di buon senso e seguire le indicazioni di comportamento dei pannelli sparsi nei dintorni.

10. Cala Coveta Fumà

Dopo tante spiagge dalle dimensioni generose e gli spazi aperti a sud di Alicante, è l'ora di una caletta intima e appartata, Coveta Fumà, all'interno della più ampia baia di Cala d'Enmig, in un'area residenziale a quindici minuti di macchina dal centro verso nord. Il panorama è prevalentemente roccioso e la piccola spiaggia di sabbia sembra incastonata nel promontorio, veniteci inoltre se amate lo snorkeling e l'esplorazione subacquea, una miriade di pesci popola le acque tranquille della baia, vi sembrerà di nuotare in un acquario!

11. El Campello, Carrer de la Mar

Di nuovo in zona Campello per la bella spiaggia di Carrer de la Mar, spiaggia sia libera sia attrezzata, pulita, tenuta alla perfezione ma soprattuto con un bel lungo mare alle spalle fornitissimo di negozi, bar e ristoranti dove rifugiarsi quando la fame chiama o i bambini reclamano qualche gioco da spiaggia!

El Campello, Alicante,By Concepcion AMAT ORTA..., CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56286862

El Campello, Alicante,By Concepcion AMAT ORTA..., CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56286862

12. Baños de la Reina

Un piccolo promontorio, nei pressi del club nautico del Campello, si protende verso il largo e li dove una volta i romani allevavano i pesci nelle grandi vasche appositamente costruite con grossi blocchi di pietra, oggi i turisti e gli abitanti di Alicante si crogiolano al sole e passano tanto del loro tempo libero. Una spiaggia vera e propria non esiste, le rocce la fanno da padrone, ma il sito merita assolutamente una visita. Data l'assenza di sabbia il mare è di una trasparenza incredibile tanto da aver indotto l'amministrazione locale a ideare diversi percorsi esplorativi da fare con maschera e boccaglio.

13. Playa del Carabassì

Scogli e sabbia si alternano in questa zona del sud dove ancora una volta vi sembrerà di essere in qualche angolo di mondo lontano pur rimanendo entro i dieci chilometri di distanza da Alicante! La spiaggia libera del Carabassì è il luogo perfetto dove allontanarsi dal trambusto, dal rumore e dal traffico della città per ritrovare un rapporto con la natura e gli elementi più intenso, senza troppe comodità ma con un'energia particolare.

14. Playa de Mare de Deu

La spiaggia più a sud del nostro viaggio tra Alicante e i suoi dintorni è una perla di 270 metri di lunghezza per 20 di larghezza immersa tra le dune di sabbia e raggiungibile anche con i bus che si incontra appena prima dell'abitato di Santa Pola. La spiaggia non è sorvegliata e come la maggior parte di quelle della zona non è attrezzata, portatevi tutto!

15. Racò de Conill

Concludiamo il nostro viaggio con una spiaggia situata a nord di Alicante, nella zona di Vila Joiosa, dove stretta tra due promontori rocciosi tappezzati dalla macchia verdissima si trova questa meraviglia della natura: una piccola lingua di sabbia che degrada dolcemente in un mare dai colori caraibici. Esplorate i dintorni, dentro e fuori dall'acqua, rimarrete estasiati, e per trovare le condizioni perfette recatevi in spiaggia di mattina presto, vi accaparrerete i posti migliori. In passato la spiaggia era frequentata per la maggior parte da nudisti, oggi l'accesso è libero per tutti.

Racò de Conill by De Samu alicante - Trabajo propio, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=65702958

Racò de Conill by De Samu alicante - Trabajo propio, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=6570295LEGGI ANCHE: 15 località balneari in Spagna per un'estate caliente!

Photo Credits

Foto di copertina: Città di Alicante, by Harry Fabel, Under Creative Common License CC0, https://pixabay.com/it/photos/spagna-città-alicante-cielo-4168287/