È risaputo che "Natale con i tuoi..." ma nulla vieta di portare la famiglia in viaggio e passare insieme un Natale diverso dal solito. Approfittando di festività e ponti si possono fare delle vacanze molto lunghe prendendo solamente pochi giorni di ferie al lavoro. Non c'è quindi occasione migliore per programmare un viaggio.

Quando si pensa a dove andare a Natale la mente va subito verso immagini tipicamente natalizie: neve e mercatini di Natale. Di certo questo è il tipo di vacanza più gettonato, si può sciare sull'arco alpino e in Austria e Germania possiamo trovare i migliori mercatini di Natale del mondo.

Potete anche abbinare un viaggio in una città Europea, ormai tutte sono attrezzate per il Natale con feste dall'atmosfera magica. Ideale per chi ha poco tempo e può solo permettersi un city break di qualche giorno. Ma per chi ha due settimane - o quasi - a disposizione, si aprono altre opzioni per le vacanze di Natale. Nell'emisfero sud del pianeta a dicembre inizia l'estate. Potreste considerare un Natale in spiaggia in Australia o in Sud America, ma ricordatevi che dicembre è il momento migliore per visitare la Thailandia e il Sud Est asiatico. La stagione secca inizia a novembre e le temperature restano accettabili fino a marzo. Cosa aspettate a partire?

Per volete passare un Natale sulla neve visitate la nostra pagina di vacanze sciistiche, per conoscere le migliori località invernali. Se invece l'idea di caldo e spiagge vi ispira date un'occhiata alla nostra pagina di mete tropicali.