Lo sport è da sempre uno dei più forti moventi per il viaggio: ogni anno grandi eventi spostano centinaia di migliaia di appassionati in giro per il mondo. Partite di calcio, maratone cittadine, gare di ciclismo, tornei di rugby... poche altre occasioni riescono ad attirare così tante persone radunandole attorno a una travolgente passione.

Il turismo sportivo si può declinare in molti modi, ma fondamentalmente si divide in due categorie: chi viaggia per praticare sport e chi viaggia per assistere a eventi sportivi. Il calcio è senza dubbio il principale motore delle vacanze sportive. Partite di lega, di coppa e grandi tornei come gli Europei o i Mondiali, muovono ogni anno milioni di tifosi.

E perché non approfittarne per trasformare il proprio viaggio in una city break? Una partita di calcio o di rugby occupa poche ore nel programma di una giornata, il che lascia parecchio tempo per visitare la città ospite. Si tratta di un'ottima occasione per visitare nuove città o approfondire la conoscenza di città già note. Qui sotto trovate parecchi articoli con consigli di viaggio specifici per chi gira l'Europa seguendo la Champions League. E se per voi viaggiare per sport significa praticarlo troverete un sacco di consigli utili, sia che andiate a correre una maratona a Londra o New York sia che preferiate fare surf, yoga o immersioni.

Continuate a leggere i nostri consigli di viaggio: nella nostra sezione fitness trovate tanti articoli pensati per voi che amate praticare sport in vacanza. Se invece un evento vi porta in una città per un weekend cercate tra le nostre guide in città.