In Italia potrebbero essere previste restrizioni di viaggio dovute al COVID-19, compresa la quarantena.

JesiItaly

Addentrandosi nell’entroterramarchigiano ci si può concedere un viaggio a Jesi,città medievale che pare assopita tra le colline in provincia di Ancona. Il suoprofilo inconfondibile è segnato dal magnificoTorrione delMontirozzo, emblema della città, che, insieme al Torrione diMezzogiorno, è il più suggestivo di tutta la cinta muraria. Ilprezioso centro storico è qui racchiuso come in uno scrigno, ed è a portata dimano grazie alle numerose offerte viaggio aJesi.

La visita per questo borgo antico non può che cominciare dalla residenza dei Marchesi, in stile Rococò, il Palazzo Pianetti è stato paragonato a una piccola Versailles, in particolare per la lunga Galleria degli Stucchi inondata dalla luce che entra dalle ampie vetrate. Percorrendo questa galleria, unica nel suo genere in tutta Italia, si rimane colpiti dallo stile sfarzoso settecentesco esaltato dalle simbologie, figure allegoriche e narrazioni raffigurate negli stucchi dai colori pastello, tipici dello stile mitteleuropeo che ci accompagnano fino alla successiva Stanza di Enea. Al primo piano ha sede la Pinacoteca Civica, ricca collezione di opere di Lorenzo Lotto, simbolo del rinascimento Italiano, qui possiamo ammirare tra le altre sue opere anche la magnifica Deposizione nel Sepolcro e, al piano successivo, un'area dedicata all’Arte Moderna. Qui è allestito inoltre lo Studio per le Arti della Stampa per documentare e ricordare la città come la prima in tutta la regione ad aver accolto una tipografia, nella quale venne stampata una delle prime edizioni della Divina Commedia, in diverse suggestive sale sono esposti i macchinari da stampa e diverse pregiate edizioni che permettono al visitatore di ripercorrere la storia del libro.

Tra Palazzo Ricci, con la sua curiosa facciata a bugnato, le cui pietre ricordano la forma di diamanti, ed il Palazzo Comunale si varca l’Arco del Magistrato principale porta di accesso alla città antica. A pochi passi si trova il Teatro Comunale Gianbattista Pergolesi che si staglia sullo sfondo di Piazza della Repubblica, uno dei centri più importanti della vita cittadina. Qui si può ammirare l’affascinante Palazzo Magagnini e la Chiesa dell’Adorazione, sulla cui bella facciata spicca una grande clessidra alata che sembra ricordare ai cittadini la fugacità del tempo. Percorrendo Corso Matteotti si raggiunge il Santuario Madonna delle Grazie chiesa eretta in nome della madonna che allontanò la peste dalla città, ristrutturata in stile barocco, custodisce l’affresco della Madonna della Misericordia attribuito ad Antonio da Fabriano. Sempre in questa via si nasconde l’edificio più antico, risalente almeno al XII secolo, Chiesa di San Nicolò, una delle poche chiese gotiche nelle Marche, da qui si può ammirare il Monumento a Giovanni Battista Pergolesi il celebre musicista è scolpito in un raffinato bassorilievo di marmo di Carrara tra la figura allegorica del Canto e del Suono.

Proseguendo verso Piazza Colocci si impone al visitatore il Palazzo della Signoria progettato dal senese Francesco di Giorgio Martini, la cui facciata mostra lo stemma della città, un bassorilievo raffigurante un leone rampante immortalato su questa che è l’antica sede del governatore. Questo edificio oltre ad essere la sede del comune, ospita la Biblioteca Comunale Planettiana il cui prezioso archivio custodisce innumerevoli libri tra cui una collezione di volumi rari appartenenti alla famiglia Pianetti. Altro fulcro della vita cittadina è Piazza Federico II luogo di nascita dell’imperatore tedesco e cuore del centro storico coronato dal Duomo, rimangono solo poche tracce del teatro, delle terme e della cisterna che la rendevano il fulcro del Foro Romano sui cui resti è sorta l’attuale piazza. Qui sorge la Cattedrale San Settimo, prima chiesa cristiana; in memoria del Santo protettore si tiene ogni Maggio il Palio di San Floriano con musica, giochi e gare tra cavalieri e arcieri che animano la piazza dominata dalla fontana-obelisco al suo centro.

A Jesi si nasconde un locale di altri tempi, e, dopo aver respirato la storia della città, farvi una visita è doveroso, per assaporare sapori perduti imbottigliati apposta per il nostro piacere. Il bar Trieste fa entrare il visitatore in un sogno anni 30 in cui, tra bambole, lanterne, attrezzi contadini, biciclette vintage e luci soffuse, si è invitati a gustare un superbo gelato artigianale sempre di stagione, e a scegliere tra i vini tipici marchigiani della cantina del proprietario da assaporare nel piccolo cortile interno durante la bella stagione. Primo fra tutti il Verdicchio, vino bianco DOC, che si sposa con i sapori contadini e rustici della cucina marchigiana.

Facendo un salto nel passato con un viaggio last minute a Jesi si ha la possibilità di godere delle opere artistiche più belle di questa regione, in uno dei tanti borghi medievali italiani, dove le tradizioni vengono ricordate e celebrate nella gastronomia e nei musei curati sapientemente dal comune e il tempo sembra non passare.

I migliori hotel a Jesi

B&B Le Conce
B&B Le Conce
Controlla tariffe

A 5 minuti a piedi da luoghi d'interesse come Teatro Comunale G. B. Pergolesi, Teatro Pirata e Museo Federico II, questo bed and breakfast vanta una buona posizione ...

4.9/5Exceptional! (9 recensioni)

"Ottima posizione accanto alle vecchie mura di Jesi, la struttura si presenta completamente rinnovata con un ottimo gusto. Personale gentilissimo e servizi eccellenti; gradevolissima la colazione abbondante servita in terrazza. Comodissimo il parcheggio vicino"…"

Recensione del 5 ago 2020

B&B Le Conce
Porta Mazzini
Porta Mazzini
Controlla tariffe

A 10 minuti a piedi da luoghi d'interesse come Teatro Comunale G. B. Pergolesi, Museo Federico II e Teatro Pirata, questo bed and breakfast vanta una buona posizione ...

3.9/5Good! (10 recensioni)

"Al centro di una città deliziosa…."…"

Recensione del 10 dic 2018

Porta Mazzini
Dimora Storica Lo Svevo
Dimora Storica Lo Svevo
Piazza Angelo Ghislieri 3, Jesi, Provincia di Ancona
Il prezzo è € 128 a notte nel periodo 18 gen - 19 gen

A pochi passi da luoghi d'interesse come Museo Federico II e Teatro Studio V. Moriconi, questo bed and breakfast di interesse storico vanta una buona posizione ...

Dimora Storica Lo Svevo
Prezzo per notte più basso trovato nelle ultime 24 ore, per un soggiorno di 1 notte per 2 adulti. Tariffe e disponibilità sono soggette a modifica. Si applicano condizioni aggiuntive.

Le Migliori Case Vacanze a Jesi e dintorni

Il Gatto Sulla Finestra l'Affittacamere a due passi dal centro
Il Gatto Sulla Finestra l'Affittacamere a due passi dal centro
29 Via Bersaglieri, Jesi, Marche

A pochi passi da luoghi d'interesse come Teatro Studio V. Moriconi e Museo Federico II, questa casa vacanze vanta una buona posizione a Jesi. Teatro Comunale ...

Il Gatto Sulla Finestra l'Affittacamere a due passi dal centro
Accogliente appartamento nel cuore della Jesi medievale con giardino fantastico
Accogliente appartamento nel cuore della Jesi medievale con giardino fantastico
via Mura Orientali 38, Jesi, Marche

A 10 minuti a piedi da luoghi d'interesse come Teatro Comunale G. B. Pergolesi, Museo Federico II e Teatro Studio V. Moriconi, questo complesso di appartamenti ...

Accogliente appartamento nel cuore della Jesi medievale con giardino fantastico
Apartment With one Bedroom in Jesi, With Wonderful Mountain View, Enclosed Garden and Wifi - 28 km From the Beach
Apartment With one Bedroom in Jesi, With Wonderful Mountain View, Enclosed Garden and Wifi - 28 km From the Beach
Via Mura Orientali 38, Jesi, Marche
Il prezzo è € 296 a notte nel periodo 20 gen - 21 gen

A 10 minuti a piedi da luoghi d'interesse come Teatro Comunale G. B. Pergolesi, Museo Federico II e Teatro Studio V. Moriconi, questo complesso di appartamenti ...

Apartment With one Bedroom in Jesi, With Wonderful Mountain View, Enclosed Garden and Wifi - 28 km From the Beach
Prezzo per notte più basso trovato nelle ultime 24 ore, per un soggiorno di 1 notte per 2 adulti. Tariffe e disponibilità sono soggette a modifica. Si applicano condizioni aggiuntive.

Jesi: le aree più apprezzate dai visitatori

0

Città vicino Jesi