Ko Phangan

Guida di viaggio
Foto fornita da Tourism Authority of Thailand
Koh Phangan è una vera isola paradisiaca, una destinazione isolata e selvaggia, meta di viaggiatori di tutte le età che cercano un'oasi immersa nella natura, appassionati di immersioni e desiderosi di partecipare alle grandi feste che qui vengono organizzate durante le notti di luna piena.

Con un viaggio a Koh Phangan potrete immergervi nelle acque cristalline del mare, muovervi con lo zaino in spalla, imparare a tirare di boxe e lanciarvi nelle danze sfrenate dei suoi party, oppure dedicarvi semplicemente al relax, nella cornice di un paradiso tropicale. A seconda delle vostre preferenze, nella zona nord dell'isola godrete di un ambiente tranquillo e poco frequentato, mentre spostandovi a sud troverete un'atmosfera vivace e festaiola.

Cogliete una delle offerte viaggio a Koh Phangan e cimentatevi con le immersioni, qualsiasi sia il vostro livello di partenza, affidandovi agli operatori esperti del villaggio settentrionale di Chaloklum. Se siete principianti avrete l'onore di imparare i rudimenti di questo sport appassionante sui fondali impareggiabili del Golfo di Thailandia, esplorando Sail Rock per avvistare barracuda, pesci pipistrello e magari anche gli squali balena. Se il vostro soggiorno si prolunga a sufficienza, potreste addirittura seguire un corso intensivo e conseguire la certificazione avanzata PADI.

Usciti dall'acqua, godetevi le numerose spiagge sabbiose, iniziando da Thong Nai Pan Yai, l'ideale per prendere il sole, nuotare con maschera e boccaglio o provare un'uscita con la moto d'acqua, e concludete la giornata all'insegna della meditazione con una delle sedute di yoga che si tengono nei dintorni.

Nell'entroterra dell'isola, che raggiunge l'altezza di 630 metri ed è ricoperto di una giungla vasta e lussureggiante, potrete dedicarvi a escursioni per raggiungere le cascate o lanciarvi in emozionanti percorsi organizzati sulle zip-line, percorsi sulle funi o trekking a dorso d'elefante.

Le spiagge meridionali di Haad Rin sono animate da frequenti feste, con danze del fuoco, la presenza di numerosi DJ, manifestazioni di body painting e birra in abbondanza. Quando si verifica il plenilunio, in particolare, si riuniscono folle di visitatori festanti che celebrano la ricorrenza divertendosi per tutta la notte sui luoghi che nel 2000 furono immortalati nel film The Beach con Leonardo Di Caprio.

Se desiderate conoscere meglio le usanze del luogo non perdete l'occasione per partecipare alle attività tipicamente thailandesi, assistendo agli incontri di kickboxing, durante i quali potrete anche mettervi alla prova personalmente, o frequentando un corso di cucina per apprendere i segreti dei deliziosi piatti al curry o del pad Thai. Visitando la distilleria, scoprirete le tecniche che permettono di ottenere squisiti liquori dai frutti tropicali.

Koh Phangan si trova 55 km al largo della costa sud-orientale della Thailandia. Partite per un viaggio last minute a Koh Phangan e raggiungete l'isola in traghetto, da Don Sak o da Surat Thani, che si trovano sulla terraferma a 2-3 ore di distanza, oppure scegliete uno dei voli per Koh Samui, un'altra celebre località thailandese, e prendete il catamarano che vi porterà a destinazione in 30 minuti. L'isola ha dimensioni limitate, perciò il modo migliore per spostarsi sono i taxi e i ciclomotori.

Il periodo migliore per le immersioni va da marzo a ottobre, un periodo durante il quale godrete dell'inconfondibile combinazione di relax e atmosfera festaiola che caratterizza un soggiorno sull'isola di Koh Phangan.