Inizio della sezione principale della pagina
Tipo di itinerario
Volo 1
Volo 2
Volo 3
Volo 4
Volo 5

Scegli tra oltre 1.000.000 di strutture e 550 compagnie aeree in tutto il mondo

Scegli tra oltre un milione di voli, hotel, pacchetti e molto altro

Expedia non applica alcuna penale per la modifica o cancellazione di quasi tutte le prenotazioni di hotel


Volo di andata e ritorno per Beirut

Queste tariffe erano disponibili negli ultimi 7 giorni. I prezzi indicati si intendono a persona, per voli di andata e ritorno e per il periodo di tempo specificato. Prezzi e disponibilità sono soggetti a modifica. Si applicano condizioni aggiuntive.

Trend dei voli per Beirut

Queste tariffe erano disponibili negli ultimi 7 giorni. I prezzi indicati si intendono a persona, per voli di andata e ritorno e per il periodo di tempo specificato. Prezzi e disponibilità sono soggetti a modifica. Si applicano condizioni aggiuntive.

Voli a Beirut

I passeggeri dei voli per Beirut sono accolti da un magnifico paesaggio, caratterizzato dalla prossimità tra Mar Mediterraneo e alte montagne. Lo sviluppo della capitale del Libano, che, con circa due milioni di abitanti, è la città più popolato del Paese, è stato determinato, in particolare, dalla sua posizione e dal suo porto, che le hanno permesso di affermarsi come un passaggio indispensabile tra Occidente e Medio Oriente, favorendo l'esportazione di ortaggi, frutta, vino e tessuti.

Beirut, che sta tornando a rinascere dopo i disagi arrecati dalla guerra civile, tra il 1975 e il 1990, è anche conosciuta con il soprannome di “Parigi del Medio Oriente”. Oltre al quartiere di banche e uffici, chiamato Hamra, Beirut offre infatti grandi spunti d’interesse per i turisti, raccolti principalmente nel suo centro storico: basti pensare alla Grande Moschea, nata come chiesa in epoca bizantina e poi convertita in moschea alla fine del XIII secolo. I visitatori che giungono con voli low cost a Beirut possono ammirare anche altri splendidi edifici religiosi, come la Chiesa di Sant’Elia, la Cattedrale di San Giorgio e la sinagoga Maghen Abraham. Meritano, poi, una visita i resti dei templi romani, il palazzo del Parlamento e il palazzo del Gran Serraglio. E ricco è anche il patrimonio museale, in cui spiccano il Museo di Sursock, che ospita una grande collezione di arte contemporanea libanese e argenti turchi, e il Museo Nazionale, che conserva alcuni veri e propri gioielli archeologici. Grazie alle sue spiagge, Beirut è, inoltre, una destinazione perfetta per concedersi qualche piacevole giornata al mare. All’insegna del relax sono anche le passeggiate lungo la Corniche fino agli Scogli del Piccione (archi dalla particolare conformazione rocciosa che si ergono in mezzo al mare) o lo shopping presso il suk El-Barghout. Chi usufruisce di voli economici a Beirut può inoltre esplorare altre città libanesi, a cominciare da Tripoli, che offre una testimonianza viva dell’arte e della cultura dei mamelucchi, fra vivaci suk, bagni turchi e moschee. La lista delle mete preferite dai turisti prosegue, poi, con gli antichi resti della città di Biblo, Tiro, importante centro fenicio reso noto per la diffusione della colorazione rosso porpora, l’acropoli di Baalbek e Bcharré, città natale di Khalil Gibran, a cui è stato dedicato un museo.

Aeroporti di Beirut

È l’aeroporto internazionale “Rafic Hariri” (BEY) lo scalo di riferimento per i viaggiatori dei voli a Beirut: oltre ad essere lo scalo principale del Paese, è, con il porto, la maggiore porta di accesso al Libano. Rappresenta l’hub per la compagnia di bandiera Middle East Airlines e per le compagnie Med Airways e Wings of Lebanon, che propongono voli low cost per Beirut. Possiede 3 piste ed è collegato a circa 80 destinazioni in tutto il mondo grazie alla presenza di oltre 60 compagnie: il suo traffico annuo si attesta sui 6 milioni di passeggeri. Per raggiungere la capitale libanese dall’Italia è possibile utilizzare diverse compagnie, ma soltanto Alitalia offre un volo diretto della durata di circa 3 ore e 20 minuti.

Dall’aeroporto al centro

La distanza dell’aeroporto internazionale “Rafic Hariri” dal centro di Beirut è di 10 chilometri, perciò risulta piuttosto agevole raggiungere il cuore della città in tempi brevi. Attualmente gli unici due mezzi di trasporto disponibili per chi atterra allo scalo libanese sono l’automobile e il taxi, con cui si impiegano circa 15 minuti per arrivare in centro. Non sono previsti servizi di trasporto pubblico, anche se è in progetto un collegamento autobus.

Noleggio auto a Beirut

Quanti desiderano utilizzare offerte voli a Beirut e spostarsi in autonomia in città e nel resto del paese possono contare sulla possibilità di noleggiare un’autovettura. Presso l’aeroporto internazionale “Rafic Hariri” sono presenti diverse compagnie che permettono di affittare un’automobile: Expedia, nella sezione Noleggio auto a Beirut, mostra le varie possibilità ed i relativi prezzi per mezzi di trasporto che variano dalla piccola utilitaria alla 4x4, fino all’auto di lusso.

Hotel e viaggi a Beirut

Beirut è una città dal grande fascino che merita una visita approfondita ed un soggiorno confortevole: per questa ragione la soluzione ideale per programmare la propria vacanza libanese è quella di far riferimento al sito di Expedia, che nella pagina Hotel a Beirut propone le caratteristiche ed i prezzi di oltre 100 hotel in città. Inoltre, nella sezione Viaggi a Beirut si possono prenotare pacchetti vantaggiosi che includono il viaggio in aereo ed il pernottamento, per un’esperienza entusiasmante e libera da ogni stress.

Recensioni di clienti verificati

Oct 8, 2018

Volo e servizio di bordo senza dubbio buono, soprattutto data la durata minima (51')