Organizzare un viaggio è entusiasmante, ma può diventare anche molto faticoso. Quali sono i luoghi da non perdere, i piatti che devi assolutamente provare e i punti migliori da cui scattare foto memorabili? Per aiutarti abbiamo creato un tour lampo di 14 tra le mete turistiche più famose al mondo. Dalle luci scintillanti di Toronto ai villaggi galleggianti di Siem Reap, passando per la poliedrica Buenos Aires e l'antica Varanasi... Sei pronto a partire?

1. Berlino (Germania)

Berlino ha avuto la capacità di reinventarsi: un tempo città distrutta e divisa è oggi una capitale della cultura e dell'arte. Non stupisce, quindi, che il luogo migliore da cui osservarla sia diventato l'emblema di questo spirito innovativo. Raggiungi il Panoramapunkt, per ammirare la futuristica Torre della Televisione, costruita per simboleggiare la marcia della Germania Est verso la modernità, quindi spostati verso la maestosa Porta di Brandeburgo, il cui arco centrale un tempo poteva essere utilizzato soltanto dall'imperatore. Ovviamente non puoi lasciare Berlino senza aver prima assaggiato il currywurst, la tipica salsiccia di maiale ricoperta da curry in polvere e ketchup piccante, che ti darà l'energia di cui hai bisogno per una bella pedalata lungo la Pista del Muro, seguendo il tracciato del muro che un tempo divideva Berlino in due.

1._Berlino.jpg?1542745870

2. Buenos Aires (Argentina)

Il suo nome significa "aria buona", ma la sua posizione, sulle sponde del Rio de la Plata, è soltanto uno dei motivi che attrae così tante persone a Buenos Aires. La Floralis Genérica, che domina Plaza de las Naciones Unidas, è un fiore meccanico il cui aspetto muta costantemente: i suoi petali si chiudono all'imbrunire per "sbocciare" nuovamente ogni mattina. Fatti trascinare dalla vivacità del quartiere di La Boca, con le sue case dai colori vivaci e dopo un'intensa giornata alla scoperta della città, rimettiti in forze con un ottimo asado, un arrosto di manzo e salsicce stagionate cotto alla brace. Il tuo viaggio sta per finire? Completalo come farebbe un vero argentino, entra in una milonga e lanciati in un tango.

2._Buenos_Aires.jpg?1542745911

3. Città del Capo (Sudafrica)

Città del Capo, sovrastata dalla famosa Table Mountain, vanta uno dei paesaggi urbani più spettacolari al mondo. Dalla spiaggia di Bloubergstrand potrai godere di una vista eccezionale di questa montagna che si staglia all'orizzonte. Se invece vuoi immergerti nella vita quotidiana della città, prova a contrattare sul prezzo dei souvenir al Neighbourgoods Market di Woodstock e poi goditi un bel potjiekos, uno stufato di carne cotto in una pentola di ghisa poggiata direttamente sul fuoco. Una tappa assolutamente imperdibile è Boulders Beach, dove potrai vedere da vicino i pinguini, ma ricorda che sono famosi per essere anche molto rumorosi.

3._Citt%C3%A0_del_capo?1542745962

4. Dubai (EAU)

La "vela" del Burj Al-Arab rende inconfondibile lo skyline di Dubai, che vanta uno dei paesaggi urbani più unici al mondo. Per scattare foto incredibili, fai un salto alla Palm Jumeirah e immortala questo stupefacente paesaggio. Poi concediti una breve pausa all'ombra e prova il qahwa, il tipico caffè forte arabo servito nelle tradizionali coppette in argento. Dubai è la città dove tutto è superlativo, anche i grattacieli! Non a caso è proprio qui che si trova l'edificio più alto al mondo: il Burj Khalifa. Dalle sue terrazze panoramiche potrai apprezzare appieno tutta la modernità di questo paese, prima di scoprire le sue tradizioni provando il matchboos, un piatto a base di agnello piccante e riso, o di partire per un safari nel deserto sul dorso di un cammello.

4._Dubai?1542746007

5. L'Avana (Cuba)

Con le sue strade tortuose e i suoi straordinari palazzi, L'Avana è la città perfetta in cui perdersi con la macchina fotografica al collo. Potrai iniziare immortalando qualche dettaglio del tragitto fino al Museo de la Revolución, prima di esplorarne l'interno, dove troverai lo yatch che riportò a Cuba il Líder Máximo e un carro armato utilizzato da Fidel Castro durante l'invasione della Baia dei Porci. Abbandonata la politica, parti alla scoperta del lato più rurale di L'Avana e prova piatti tipici come il famoso moros y cristianos (riso e fagioli). Camminando per la città ti sembrerà di essere sul set di un film, per questo anche soltanto un giro in taxi sarà un'esperienza unica. Molti di questi, infatti, sono auto d'epoca originali degli anni Cinquanta, eredità dell'embargo commerciale durato 55 anni.

5._L'Havana?1542746056

6. Londra (Inghilterra)

Con i suoi quasi 2000 anni di storia, Londra è una delle città più visitate al mondo. Racchiudi in una sola fotografia passato e avanguardia osservando la Cattedrale di St. Paul dal moderno Millennium Bridge. La cattedrale odierna è la ricostruzione della chiesa normanna originale, realizzata dall'architetto Christopher Wren. A Westminster non perderti Buckingham Palace, una delle residenze ufficiali della famiglia reale, all'interno della quale si trovano opulenti saloni in stile Belle époque. Ricarica le batterie con un tradizionale cartoccio di fish and chips prima di visitare un edificio ancora più antico, la medievale Torre di Londra, dove ti faranno da guida i tradizionali custodi, noti come "Beefeaters".

6._Londra?1542746099

7. Los Angeles (Stati Uniti)

"La città degli angeli", "Tinseltown" o semplicemente "LA": comunque la si voglia chiamare Los Angeles è sicuramente un'attrazione mondiale. Dopo aver ammirato la scritta Hollywood dal punto di osservazione privilegiato del Griffith Observatory, concediti una passeggiata sulla Walk of Fame, lungo la quale troverai le impronte di alcune delle più grandi star. Per pranzo prova la tartare di tonno, un piatto che dimostra l'influenza della cucina francese e giapponese e rappresenta molto bene il melting pot culturale che anima LA. Tappa obbligatoria per chiunque venga a Los Angeles sono i Warner Bros. Studio. Approfitta di uno dei numerosi tour guidati per scoprire il dietro le quinte di una delle principali case di produzione cinematografiche.

7._Los_Angeles?1542746164

8. Parigi (Francia)

Parigi è una delle città più eleganti d'Europa con i suoi ampi boulevard haussmanniani e le sue monumentali strutture. La più famosa è la Torre Eiffel, magnifica se la si osserva da Place du Trocadéro. Se ami i musei non vorrai perderti l'enorme patrimonio custodito nel Museo del Louvre, dove sono conservati anche la Gioconda e lo Schiavo morente di Michelangelo.[28] Fermati in un caffè per gustare un macaron, una specialità della pasticceria francese, prima di raggiungere le catacombe, dove sono conservati oltre 7 milioni di corpi riesumati dai cimiteri intorno al 1780.

8._Parigi?1542746209

9. Serengeti (Tanzania)

Il parco nazionale del Serengeti è un paradiso per gli amanti della natura e ospita alcune delle specie selvagge africane più conosciute. Vuoi immortalare i grandi felini? Fatti portare sul Moru Kopjes: leoni, ghepardi e leopardi amano venire in questo punto alto e ombreggiato. L'evento più atteso al Serengeti è la migrazione degli gnu: in questa occasione potrai guardare 1,7 milioni di esemplari attraversare il fiume Mara a Seronera. Dopo un buon nyama choma, un piatto a base di carne alla griglia, parti per un safari notturno: potrai avvistare tutti quegli animali che preferiscono il fresco della notte, come gli ippopotami e i leoni.

9._Serenget?1542746244

10. Siem Reap (Cambogia)

Siem Reap è famosa per le sue rovine antiche e la sua cultura tradizionale. Non poteva essere altrimenti vista la sua vicinanza ad Angkor Wat, il grande complesso di templi, risalente a oltre 800 anni fa, capolavoro dell'architettura Khmer. Con un viaggio in barca verso Kompong Khleang potrai riscoprire lo stile di vita tradizionale del posto. Una volta raggiunte le palafitte di questo villaggio galleggiante, gusta un kuy teav, la zuppa con spaghetti di riso tipica di Siem Reap. Termina il tuo tour arrampicandoti sul Phnom Bakheng: la vista del tramonto tra le torri di Angkor Wat è spettacolare.

10._Siem_Reap?1542746278

11. Sydney (Australia)

Sydney, la città più conosciuta di tutta l'Australia, è la metà ideale per chi non rinuncia all'attività fisica neppure in vacanza, ma vuole anche rilassarsi al sole. La prima tappa da non perdere è il Mrs Macquarie's Point: qui potrai scattare splendide foto alla Sydney Opera House e all'Harbour Bridge. Misurati con le onde di Bondi Beach e poi rilassati gustando un lamington, il dessert a base di cocco e cioccolato più famoso d'Australia. E se cerchi ancora un po' di adrenalina, torna nel centro di Sydney e scala l'Harbour Bridge: percorri l'arcata esterna del ponte e raggiunto il punto più alto potrai godere di una vista mozzafiato.

11._Sydney?1542746334

12. Toronto (Canada)

Toronto è una delle metropoli più vivaci del Canada, ma il modo migliore per farsi una prima idea della città è immergersi nella pace dell'Humber Bay Park. Da qui potrai osservare il famoso skyline cittadino che si riflette nell'acqua, scorgere la famosa CN Tower e scattare qualche foto di fronte alla scritta "Toronto". Poi immergiti nella vita cittadina esplorando l'eclettico Kensington Market, con i suoi innumerevoli negozi di articoli vintage e locali tipici. Fermati per un sostanzioso panino con il tipico peameal bacon prima di assistere a una partita dei Maple Leafs e scoprire uno degli sport nazionali: l'hockey sul ghiaccio.

12._Toronto?1542746367

13. Varanasi (India)

Varanasi è uno dei principali centri spirituali indiani. Scatta una foto dell'ingresso del Ramnagar Fort, un classico esempio dell'architettura tradizionale in stile Mughal, con la sua entrata ad arco e le torri a cupola. Risalendo il fiume troverai il Dashashwamedh Ghat, utilizzato dai pellegrini che desiderano immergersi nelle acque sacre del fiume Gange. Poi fermati a una delle tante bancarelle che vendono i kachori, dei fagottini di pasta fritta ripieni di dhal o piselli. Al calar della notte non perderti il Ganga Aarti, una cerimonia sensazionale durante la quale pellegrini e sacerdoti offrono il fuoco a Shiva e Ganga.

13._Varanasi?1542746413

14. Venezia

Venezia, con i suoi palazzi rinascimentali affacciati sugli innumerevoli canali, è un vero e proprio museo a cielo aperto. Inizia la tua visita dal Ponte di Rialto, uno dei simboli della città, con la sua campata unica coperta da un porticato che attraversa il Canal Grande. Per una vista a 360° sulla città sali in cima al Campanile di San Marco: guardando verso Santa Maria della Salute potrai goderti il fantastico panorama della laguna. Visita il Palazzo Ducale per rivivere il passato storico di Venezia e vedere i capolavori di Tiziano e Carpaccio, quindi fermati a gustare le sarde in saor, le sardine marinate che ricordano le origini più umili della città. Infine sali su una gondola e scopri Venezia da una prospettiva diversa, quella dei suoi famosi canali.

14._Venezia?1542746434

Queste sono alcune delle mete più popolari al mondo. Stai organizzando una vacanza? Potresti scegliere una di queste città e scoprire da vicino le loro meraviglie e gli aneddoti che le riguardano.