Un weekend nelle Langhe offre un ampissimo ventaglio di possibilità per godersi un itinerario gastronomico immersi in un paesaggio mozzafiato.

La zona del basso Piemonte, che fiancheggia l'Appenino Ligure, e che corrisponde alle Langhe, è uno dei paesaggi più affascinanti d'Italia: un mix seducente di storia e arte, natura, buon vino e ottima cucina. Il luogo perfetto per passare un favoloso weekend all'insegna del relax e dell'eccellenza.

1. Lungo il Tanaro da Bra a La Morra

Paesaggi mozzafiato e borghi medievali sono i magici ingredienti per un bellissimo weekend autunnale nelle Langhe. Un itinerario a tappe fra le colline piemontesi attraverso palazzi e fortezze strepitose, e irresistibili sapori tradizionali. Partendo da Bra, popolata da begli edifici barocchi e famosa per gli ottimi vini e formaggi, si procede verso sud lungo la strada regionale per raggiungere Cherasco. Questo centro è uno dei più antichi delle Langhe, fondato infatti nel 1243, e oggi rinomato per gli strepitosi Baci di Cherasco, dolcetti al cioccolato fondente e nocciole delle Langhe. Dopo aver visitato il castello visconteo si prosegue lungo il Tanaro verso Sud fino a Narzole e poi si risale verso La Morra, dove ammirare un eccezionale panorama sulle Langhe e assaporare specialità locali come ravioli e carne cruda e agnello all'Osteria del Vignaiolo.

I vigneti e gli speciali vitigni, fiore all'occhiello del paesaggio delle Langhe - By Massimo Telò (Own work), via Wikimedia Creative Commons

2. Weekend nelle Langhe ad Alba e dintorni

La città di Alba è uno dei tanti gioielli del Piemonte: il fascino medievale del suo centro storico, costellato di torri e case-torri, che si mescola alle vestigia barocche e alla suggestiva atmosfera ottocentesca, sono un'idea perfetta per un weekend nelle Langhe. Ad Alba sono assolutamente da visitare il Museo Nazionale di Preistoria e la Chiesa di San Domenico, una vera meraviglia romanico-gotica. Ma non solo arte e architettura. Alba è particolarmente rinomata come città dei tartufi oltre che per il vino e le deliziose specialità gastronomiche. Anche le colline attorno ad Alba sono tutte da scoprire: passate da Neive, un incantevole borgo medievale di case in pietra, per assaporare un bicchiere di Barbaresco Docg.

L'adorabile borgo di Neive fuori Alba - By Laurom (Opera propria) , via Wikimedia Commons

3. Weekend nell'Alta Langa

La parte più meridionale delle Langhe assume il denominativo di Alta Langa, ed è punteggiata di deliziose cittadine che compongono un itinerario ideale per un weekend nelle Langhe. Prendiamo Dogliani come punto di partenza del nostro weekend: centro vinicolo dove si produce il Dolcetto, che presenta nella parte alta un centro medievale con tanto di viuzze, castello e torrione. La Fusina e Marenco Aldo sono solo alcune delle cantine da provare di Dogliani. Prossima tappa è Belvedere Langhe, dove già il nome la dice lunga: un panorama impagabile sulle dolci colline delle Langhe è quello che vi aspetta! Anche il panorama che si apprezza da Murazzano non è niente male, oltre ad essere la madre patria dell'omonimo formaggio DOP e dove vedere dei resti molto speciali, quelli dell'unico mulino a vento della zona.

Il suggestivo paesaggio intorno a Dogliani - By Luigi.tuby (Opera propria), via Wikimedia Creative Commons

4. I classici delle Langhe

Per visitare il cuore delle Langhe e i luoghi più iconici della regione è molto semplice: Barolo, Grinzane Cavour, Serralunga e La Morra distano infatti pochissimo uno dall'altro, e in un weekend ci si può godere panorami spettacolari e un'ottima cucina fra alcuni dei borghi più belli d'Italia. Barolo è la terra dell'omonimo vino, per cui niente di meglio di un tour fra cantine, botteghe e ristoranti per provare insieme al miglior Barolo i salumi di cinghiale, la pasta fresca e il tipico tajarin al sugo d'arrosto. La Cantina Borgogno e la Locanda in Cannubi, insieme alla Fattoria Cà San Ponzio, tutti a Barolo, sono sicuramente degli indirizzi da tener in conto. A Grinzane Cavour bisogna invece provare il bollito misto, dopo essere passati dal Castello, un grandioso maniero che ospita l'asta mondiale del tartufo durante il mese di novembre. Serralunga è un borgo da non perdere per i sapori delle sue trattorie e il panorama sui vigneti, così come La Morra che offre una vista a 360 gradi sul paesaggio delle Langhe.

Il grandioso Castello di Serralunga - By Il Passeggero (Own work), via Wikimedia Creative Commons

LEGGI ANCHE: 5 itinerari nelle Langhe tra castelli, filari e noccioli!

Photo credit

Foto di copertina: L'area collinare e i vigneti delle Langhe - By Phalaenopsis Aphrodite from Italy, via Wikimedia Creative Commons

LEGGI ANCHE: Strada del Barolo: weekend nelle Langhe tra vino ed Einaudi!