Le Baleari non sono solo vita notturna: se da un lato sono perfette per scatenarsi nelle 10 discoteche e locali notturni di Ibiza, dall'altro è possibile rilassarsi sulle spiagge a misura di famiglia di Formentera. Dalla pianificazione del viaggio alle attività più divertenti, nella nostra lista troverete 10 consigli per vivere al meglio Formentera con i bambini e divertirvi tutti insieme.

1. Scegliere il periodo dell'anno giusto per la vostra vacanza

I paesaggi selvaggi e le meraviglie naturali rendono Formentera una meta ambita in ogni stagione, ma per vivere l'isola nel migliore dei modi con i bambini è bene scegliere il periodo adatto. I mesi da preferire per una visita con tutta la famiglia sono quelli della primavera inoltrata, poi giugno, la prima metà di luglio e infine la seconda metà di settembre. È meglio evitare le restanti settimane della stagione estiva per non dover fare i conti con temperature troppo alte per i più piccini e spiagge piene di turisti. Per fortuna alle Baleari il clima temperato continua sino a ottobre, quindi potrete approfittare di un'ampia scelta di date sia in alta che in bassa stagione.

2. Informarsi sulle spiagge migliori per famiglie

Formentera è ricca di ampie distese di sabbia fine ideali per le lunghe passeggiate, i primi bagnetti in mare e tanti giochi sulla riva, ma questo non significa che una spiaggia valga l'altra: alcune sono lontane dai servizi e dai luoghi di pernottamento, oppure molto affollate. Tra le migliori spiagge per famiglie di Formentera c'è la spiaggia di Ses Illetes, letteralmente "isolette", famosa per l'assenza di onde e per il mare cristallino. Ma non perdetevi anche Es Arenals, con i suoi fondali bassi perfetti per bambini anche molto piccoli, e Cala Saona dove vi aspettano tanti chioschi e ristoranti. Ricordatevi che alcune spiagge, per esempio Ses Illetes, fanno parte del parco naturale di Les Salines e per questo dovrete pagare una quota di ingresso per accedervi in auto.

passeggiata-sulla-spiaggia-di-pujol-con-locali-e-ombrelloni.jpg?1586877714

Foto: Tourism Media

3. Come scegliere l'alloggio perfetto

A Formentera gli alloggi di qualsiasi tipo e categoria non mancano, ma anche in questo caso è bene pianificare con attenzione tenendo conto delle necessità dei bimbi. Cercate l'indirizzo su una mappa per assicuravi di essere vicini a servizi, supermercati e spiagge: risparmierete un sacco di tempo da trascorrere in spiaggia!

4. Quale volo scegliere per Formentera

La tratta più comoda per arrivare a Formentera è quella con destinazione Ibiza. Oggi esistono voli per Ibiza diretti da molte città italiane e spesso prenotando per tempo i prezzi sono un vero affare!

5. Come arrivare da Ibiza a Formentera

Le Baleari sono ben organizzate e raggiungere Formentera dall'aeroporto di Ibiza è davvero facile, anche con i bambini al seguito. Dall'aeroporto c'è un bus che porta direttamente alla stazione marittima dell'isola e da lì un traghetto veloce vi porterà verso la vostra destinazione ogni 30 minuti. Se volete risparmiare prenotate il vostro viaggio online, ma se vi piace decidere sul momento non temete, perché è possibile acquistare il biglietto anche sul posto.

6. Come muoversi con i bimbi a Formentera

Formentera ha dimensioni ridotte rispetto alle altre Baleari e, tolta l'unica altura della Mola, non presenta dislivelli: insomma girarla su due ruote è divertente e alla portata di tutti. Inoltre, sull'isola è facile affittare biciclette elettriche e non per tutta la famiglia, seggiolini inclusi! Anche il noleggio di un'auto può essere una buona idea, soprattutto se il vostro alloggio è in una posizione defilata e viaggiate con bimbi di pochi mesi.

bicicletta-appoggiata-a-un-albero-vicino-a-una-splendida-spiaggia-di-formentera.jpg?1586877789

Foto: Tourism Media

7. Come organizzarsi al meglio per i pasti

Formentera è ben attrezzata per le famiglie con molti chioschi e ristoranti sulla spiaggia, ma i prezzi sono quelli di una località turistica e mangiare ogni giorno fuori può diventare dispendioso. Una soluzione pratica e divertente è quella portare in spiaggia un bel pranzo al sacco, concedendosi la cena in uno dei tanti ristoranti con menù family-friendly.

8. Scegliere l'itinerario più adatto ai bambini

Formentera offre un'ampia scelta di passeggiate e percorsi per gli amanti della natura grandi e piccoli. L'isola vanta più di 30 itinerari ufficiali: si chiamano rutas verdes, ovvero sentieri verdi, sono percorribili in bici o a piedi ma sono perfetti anche per correre a perdifiato e osservare la flora e la fauna da vicino.

9. Avventure per tutte le età a Formentera

Non fatevi ingannare dalle dimensioni dell'isola perché Formentera ha molto da offrire! I bambini rimarranno incantanti dai tradizionali mulini a vento e dagli innumerevoli fari dell'isola, e potranno imparare qualcosa di nuovo con una visita alle saline, attive ancora oggi, da cui c'è un panorama mozzafiato sul lago salato di Estany Pudent. E per i più avventurosi, andate all'arrembaggio come veri pirati grazie a una crociera lungo la costa in motoscafo per tutta la famiglia!

10. Scegliete l'attività sportiva

Se la vostra è una famiglia di sportivi, a Formentera potrete scegliere tra le innumerevoli attività disponibili: siete pronti per esplorare i fondali facendo snorkeling e immersioni o per affrontare le onde in surf o in barca a vela? O magari per esplorare l'isola a cavallo!

Se state pensando alla prossima vacanza con i bambini, Formentera è il luogo ideale grazie ai tanti servizi, alle spiagge meravigliose e alla natura incontaminata. Non siete ancora convinti? Date un'occhiata agli 8 itinerari a Formentera per immergersi nella natura e cambierete idea!