Un lago immenso, tanti musei e grattacieli da far invidia a New York: sono tanti i posti da visitare a Chicago. La nostra guida alla città del vento!

Visitare Chicago è un'esperienza diversa da altri tour nelle città americane, ma quello che è certo è che avrete bisogno di un indumento in particolare durante il vostro viaggio nella metropoli dell'Illinois: una giacca a vento. Sì perchè il soprannome della città è Windy City, ovvero città del vento.

Merito, o colpa, della posizione di Chicago a ridosso del lago Michigan e dei grattacieli in centro città che provocano una brezza di forza differente quasi ad ogni angolo. In questa guida a Chicago vedremo cosa visitare nel luogo che ha dato i natali a tanti attori famosi, da Robin Williams ad Harrison Ford.

Chicago (Di User:JeremyA - Opera propria, CC BY-SA 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=1078597)Chicago (Di User:JeremyA - Opera propria, CC BY-SA 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=1078597))

1. Lago Michigan

In ogni foto dall'alto sembra che Chicago sia sull'oceano. Lo specchio d'acqua che si vede nelle immagini è il Lago Michigan, talmente grande da sembrare in effetti un mare. Fa parte dei 5 grandi laghi americani e passeggiare sulle sue rive è uno dei passatempi preferiti dei cittadini, anche d'inverno quando la temperatura scende e non di poco. Per una visione completa, con uno scorcio dei grattacieli sullo sfondo, dirigetevi a Burnham Park a sud.

LEGGI ANCHE: Guida ai 5 grandi laghi americani: i tour e le cose da vedere!

2. Navy Pier

Se vi volete addentrare ancora di più nel lago, il posto dove andare è il molo Navy Pier. Una ruota panoramica, negozietti per i turisti e vari bar sono l'ideale per una passeggiata durante la primavera o l'estate.

3. Wrigley Field

A poca distanza dal lago (come tutte le cose importanti di Chicago), c'è il campo da baseball della squadra locale, i Cubs. Wrigley Field è un luogo iconico della storia di questo sport, anche grazie ai suoi mattoni rossi che lo differenziano da altri stadi ultramoderni. Chicago ha un'altra squadra di baseball, i White Sox, nonchè i famosi Bulls del campionato di basket NBA.

4. Art Institute of Chicago

Negli ultimi anni Chicago ha approfondito il suo legame con l'arte, sia classica sia moderna. Da non mancare per gli appassionati è il museo Art Institute che ospita opere di Picasso, Hopper e Seurat. L'ala ovest è stata disegnata dall'italiano Renzo Piano.

5. The Bean

Nuovo simbolo di Chicago è diventato il fagiolo. Il cibo non c'entra però, ma si tratta dell'opera d'arte "Cloud Gate" dello scultore inglese Anish Kapoor. Ispirata a una goccia di mercurio che si fonde, l'opera riflette il paesaggio circostante ed è visitata ogni giorno da migliaia di turisti.

Cloud Gate (By Ken Lund from Reno, Nevada, USA - Cloud Gate (The Bean), Millennium Park, Chicago, Illinois, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56731123)Cloud Gate (By Ken Lund from Reno, Nevada, USA - Cloud Gate (The Bean), Millennium Park, Chicago, Illinois, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56731123))

6. Millenium Park

Il "Cloud Gate" si trova all'interno del Millenium Park, in pieno centro città. Oltre a tanto verde e ai grattacieli, c'è anche un'altra opera di arte moderna degna di nota: la fontana Crown Fountain è composta da uno schermo verticale che proietta fotografie e dipinti.

7. Lincoln Park Zoo

In un altro parco di Chicago, ha sede lo zoo cittadino. Tigri, rinoceronti, pinguini e altri animali esotici si rilassano nelle loro gabbie all'aperto per la felicità di visitatori grandi e piccoli.

8. Planetario Adler

C'è spazio anche per la scienza durante una visita in città. Il planetario locale è stato aperto nel 1930 e offre una vasta collezione di strumenti astronomici. Ancora oggi alcuni scienziati lavorano sul luogo studiando le stelle. Se tutto ciò non fosse abbastanza, il giardino di fronte al planetario offre una splendida visuale dello skyline.

Planetario Adler (By Urbanrules - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=4369887)Planetario Adler (By Urbanrules - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=4369887))

9. The 606

Ispirata in parte dal successo della High Line di New York, anche Chicago ha la sua vecchia linea di metropolitana diventata giardino pubblico. La 606, nota anche come Bloomingdale Line, ha aperto nel 2015 e da allora è usata come luogo per fare passeggiate e jogging.

10. Chicago River

La città dell'Illinois ha un fiume omonimo che sfocia nel lago Michigan. Navigabile e pulito, il Chicago River può essere osservato da uno dei grattacieli che lo circondano, ma esiste anche un percorso a piedi affollato di caffè e ristoranti a ridosso del corso d'acqua.

11. Skydeck

Per scoprire Chicago dall'altro, dirigetevi verso il punto panoramico al 103esimo piano del grattacielo Willis Tower. Perfino il pavimento è fatto di vetro, quindi di certo non è un'esperienza da fare per chi soffre di vertigini.

12. Loop

Il centro finanziario di Chicago, in mezzo a Dowtown, si chiama Loop ed è composto da decine di grattacieli. Chi ama l'architettura potrà osservare questi enormi palazzi che spesso nelle hall ospitano opere di artisti famosi. E all'esterno sono presenti sculture altrettanto degne di nota. Come detto sopra, da un angolo all'altro potreste andare incontro a delle folate di vento molto forti, soprattutto in autunno.

Downtown Chicago (By OmidGul - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=42643075)Downtown Chicago (By OmidGul - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=42643075))

13. Near North Side

Gli amanti dell'arte moderna e quelli dello shopping troveranno il loro luogo ideale nel quartiere Near North Side. Colma di gallerie d'arte, boutique e centri commerciali, questa zona è perfetta per cercare regali e fare acquisti.

14. Second City

Come dicevamo, sono tanti gli attori nati a Chicago. E molti aspiranti comici passano di qua prima di provare la fortuna a Los Angeles. Merito del locale Second City, una vera e propria mecca della commedia stand-up situata nel quartiere Old Town. Bisogna conoscere bene l'inglese per ridere alle battute degli artisti, ma l'atmosfera è sempre cordiale e divertente.

15. Green Mill Cocktail Lounge

Al Capone, il noto boss della mafia, fece la sua fortuna proprio a Chicago negli anni Trenta durante il Proibizionismo. Il suo bar preferito era il Green Mill Cocktail che è ancora attivo e offre concerti di musica jazz. Se volete sentirvi gangster per una sera...

Green Mill Chicago (By Roman Fuchs - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=6509398)Green Mill Chicago (By Roman Fuchs - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=6509398))

Photo Credit

Foto di copertina: Lo skyline di Chicago all'alba - By Daniel Schwen - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=6617712

LEGGI ANCHE: USA on the road: 10 itinerari di viaggio per il sogno americano!