La Slovenia, grazie ai suoi splendidi paesaggi ricchi di verde e alla vicinanza con l'Italia, è diventata negli ultimi anni una delle mete più visitate dai turisti della Penisola. E non solo, dato che anche a livello europeo i panorami sloveni sono sempre più conosciuti ed apprezzati. Fra questi rientra quello del lago di Bled, una gemma incastonata nella natura che ha l'ulteriore pregio di trovarsi a poca distanza dalla capitale Lubiana.

Il lago di Bled riserva sorprese in ogni punto del suo perimetro, che non è troppo lungo. La circonferenza dello specchio d'acqua misura infatti circa 6 km, facilmente percorribili con una camminata fra i sentieri a bordo lago. E questo tipo di escursione è solo una delle tante attività da fare quando si arriva a Bled: un posto magico che vi farà innamorare, se non lo siete già, della Slovenia.

Bled_%2814680020157%29.jpg?1560937929

Lago di Bled - CC BY 2.0, by borshop (commons.wikimedia.org/wiki/Category:Lake_Bled#/media/File:Bled_(14680020157).jpg)

Lago di Bled, come arrivare

Il lago di Bled è facilmente raggiungibile: chi proviene dall'Italia in auto può varcare il confine a Gorizia e poi addentrarsi fra le foreste della Slovenia. Un passaggio a Lubiana non è solo necessario per il tragitto ma permette anche di scoprire la splendida capitale. Superata la città bisogna seguire le indicazioni per Kranj prima e Radovljica successivamente: si tratta dello stesso percorso per chi arriva in aereo nel vicino aeroporto di Lubiana. Esistono dei bus che uniscono la capitale a Bled.

Lago di Bled, cosa vedere

Su una riva del lago c'è l'omonima cittadina: Bled è un bellissimo borgo con le Alpi Giulie sullo sfondo. In ogni stagione non mancano i visitatori, ma il luogo non viene mai privato della sua atmosfera di relax e intimità, perfetta per una comoda vacanza. Una volta davanti lo specchio d'acqua, non può sfuggire l'isola al centro con campanile ben in vista. La chiesa e la torre si possono visitare dopo aver pagato un biglietto economico e l'isola si può raggiungere con le numerose barche a noleggio.

Su una delle vette circostanti ecco il castello di Bled, uno dei più antichi dello stato e dalla tipica architettura gotica. Si può raggiungere dal lago e merita una visita anche per la vista panoramica che permette. Nelle sue vicinanze si snodano vari percorsi di trekking, una delle attività sportive preferite nella zona insieme agli sport d'acqua come canottaggio, immersioni e paddle boarding che si possono fare nel lago. Una volta tornati in paese, non può sfuggire un assaggio del tipico dolce della zona, la speciale torta "Kremna rezina".

1377px-Castle_Bled_%2845353068655%29.jpg?1560950877

Vista dal castello di Bled - CC BY-SA 2.0, by Nick Savchenko, commons.wikimedia.org/wiki/Category:Bled_Castle#/media/File:Castle_Bled_(45353068655).jpg

Lago di Bled, le terme

Fra le opzioni su cosa fare al lago di Bled non può mancare il nuoto: la location è balneabile e proprio nella parte di riva sotto il castello si trova una spiaggia attrezzata con lettini e sdraio.

Inoltre in alcuni punti del lago sgorgano acque termali con una piacevole temperatura di 23 gradi che in passato hanno reso Bled ancora più famosa. Ora le terme sono comprese nelle piscine degli alberghi Toplice e Rikli, ma è probabile che qualche avventore locale sappia indicarvi delle sorgenti naturali nascoste in alcuni punti del lago.

Con un castello, un'isola e le terme, un viaggio al lago di Bled vi porterà indietro nel tempo e vi riavvicinerà alla natura, al centro qui come in molti altri luoghi della Slovenia di un paesaggio superlativo.

1620px-Bled_%2829258128796%29.jpg?1560949032

Lago di Bled - CC BY 2.0, by imke.sthalmann, commons.wikimedia.org/wiki/Category:Lake_Bled#/media/File:Bled_(29258128796).jpg

Photo credit

Foto di copertina: lago di Bled - CC BY 2.0, by incidencematrix, commons.wikimedia.org/wiki/Category:Lake_Bled#/media/File:Across_the_Lake_(15864981515)_(2).jpg