Hanno incantato i viaggiatori del Gran Tour. Le spiagge di Lerici sono ancora oggi ricche di fascino. Scopriamo insieme le più belle.

Affacciato sul Golfo dei Poeti, Lerici è di una bellezza tanto suggestiva quanto lo è il nome dato al Golfo della Spezia. Il lungomare di Lerici e le sue spiagge sono dominate dall'imponente Castello, che getta la sua ombra su meravigliose calette e una potente natura lussureggiante.

Il Castello svettante sulla Baia dei Poeti - Lerici: le 7 spiagge più belle - By Tango7174 (Own work) , via Wikimedia Commons

1.La Spiaggia della Venere Azzurra

Oltre al Lido di Lerici, poco distante in direzione di San Terenzo, si trova una meravigliosa spiaggia, quella chiamata Venere Azzurra, principalmente libera ma, se si preferisce, si può prendere il sole sul lettino di un bagno attrezzato. Un luogo magico immerso nel bel mezzo del Golfo dei Poeti, a metà strada, e quasi una summa, dei paesaggi della Versilia e delle Cinque Terre, con un'impareggiabile vista su Portovenere. Oltre a servizi di ristorazione, lo stabilimento offre la possibilità per fare diversi sport acquatici.

La Spiaggia Venere Azzurra deve aver preso il suo nome dal colore intenso del mare - By Davide Papalini (Own work) , via Wikimedia Commons

2.Le spiagge di San Giorgio e Ciccillo a Mare

Qualsiasi scusa è buona per raggiungere lo splendido mare del Golfo dei Poeti e pucciare i piedi nell'acqua cristallina! Infatti, intorno al Castello di Lerici, si trovano tre piccole spiaggette da tenere in considerazione se si è in zona: sono le Calette San Giorgio di Lerici, tre spiagge consecutive sul litorale spezino, la prima delle quali è proprio adiacente al ristorante "Ciccillo a mare", chiamata anche le "Spiaggia dietro al Castello" perché... si trova subito dietro al castello!

3.La spiaggia di San Terenzo

Raggiungibile a piedi, poco distante da Lerici, si incontra il borgo medievale di San Terenzo: qui si può godere di ben due spiagge, entrambe libere. La Spiaggia di San Terenzo si estende proprio davanti al suggestivo paese, costituito da case colorate e dalla famosa Villa Magni, dove soggiornò il poeta inglese Shelley. Un particolare plus è sicuramente la cosiddetta passeggiata "da castello a castello" per una bellissima camminata tra Lerici e San Terenzo. La seconda spiaggia è quella della Marinella, una piccola insenatura dal fondale sabbioso al di sotto del castello.

La Spiaggia di San Terenzo nei pressi di Lerici - By Davide Papalini https://it.wikipedia.org/wiki/File:SanTerenzo(Lerici)-panorama_2011.jpg

4.La Spiaggia della Baia Blu

La famosa Spiaggia della Baia Blu si trova sempre a San Terenzo ma più spostata verso la località Pozzuolo, tra Punta Santa Teresa e Punta Galera. La splendida insenatura è bagnata da un'acqua talmente azzurra e trasparente tanto da portare lo scrittore D.H. Lawrence a dedicargli bellissimi e meravigliati versi di ammirazione. Incastonata fra lecci ed ulivi, la Baia Blu è elegantemente organizzata con uno stabilimento balneare che offre i servizi più moderni, inclusi gli ascensori per l'accesso alla caletta.

Sabbia fine e mare cristallino alla Baia Blu - By Massimilianogalardi (Own work), , via Wikimedia Commons

5.Cala Maramozza

Sulla riviera ligure di Levante, si trova una bellissima caletta nascosta che prende il nome di Cala Maramozza. Difficilmente raggiungibile, lungo la strada bisogna sapere esattamente dove lasciare l'auto e trovare l'accesso al sentiero (circa 500 metri dall'Hotel Eco del Mare si trova uno spiazzo molto piccolo), ma alla fine dell'escursione, a tratti impegnativa, sarete ripagati con una spiaggetta dall'acqua trasparente verde smeraldo. Per scappare dal caos e sentirsi un moderno Robinson Crusoe arenato in un luogo davvero nascosto.

6.Le spiagge di Tellaro

Affacciato sul Golfo di La Spezia, il borgo marinaro di Tellaro è in realtà una frazione di Lerici, si spalma sulla costa dall'altra parte rispetto a San Terenzo, a sud. A Tellaro si trovano delle spiagge dall'allure più selvaggia, chiamati "Spiaggioni di Tellaro", perché a differenza delle calette che puntellano il resto delle coste affacciate sul golfo, si tratta di spiagge incontaminate. Sono raggiungibili solamente a piedi, bisogna lasciare l'auto in paese, a tratti difficilmente raggiungibili, ma la loro bellezza ripaga appieno.

L'incantevole borgo di Tellaro accanto a Lerici - By Davide Papalini, https://it.wikipedia.org/wiki/File:Tellaro_(Lerici)-panorama12.JPG

7.Eco del Mare

Uno degli stabilimenti balneari più emblematici della zona è quello di Eco del Mare. Esclusivo come pochi, è rinomato esattamente per la sua cura e la ricercatezza dei dettagli, che gli amanti del realx e dell'esclusività apprezzano da anni. Connessione internet wi-fi, tende e cuscini bianchi per stare sdraiati sulla spiaggia, un ristorante minimal ma accogliente, il tutto per regalare un'atmosfera chabby chic ai visitatori che vogliono vivere il mare come un'esperienza da "naufraghi di lusso", inserito armoniosamente nel paesaggio naturale.

LEGGI ANCHE: Le 15 più belle spiagge in Liguria!

Photo credit

Foto di copertina: Castello di Lerici, Golfo di la Spezia - - Paolo da Reggio, 2005 (Own work), via Wikimedia Creative Commons

LEGGI ANCHE: Borghi in Liguria: i 10 più belli tra mare, carruggi e case colorate!