L'inverno è finito e si risveglia la natura, si alzano le temperature e si allungano le giornate. Le passeggiate nella natura, nei boschi, tra le montagne o in un parco in città, si arricchiscono di nuovi profumi e colori. Le vacanze di primavera arrivano con sollievo a darci una pausa tra l'Epifania e l'estate.

I viaggi in primavera possono essere tra i più vari, anche senza andare troppo lontano da casa. A inizio stagione si può ancora approfittare della neve che ricopre le Alpi e alcune montagne dell'Appennino mentre a primavera inoltrata si può già andare in spiaggia, magari per il primo bagno in mare dell'anno.

L'Italia è il paese perfetto per andare in vacanza in primavera, anche grazie alla presenza di festività come la Pasqua, il venticinque aprile e il primo maggio, che spesso si possono combinare con un bel ponte lungo. La varietà delle nostre regioni offrono un ventaglio di opzioni adatte a ogni momento di questa stagione pazzerella. Sì, perché bisogna stare attenti al meteo e alle piogge improvvise. Ma niente paura: abbiamo preparato per voi qui sotto una serie di consigli sui posti migliori da visitare nel mondo, incluse quelle città dove una vacanza primaverile è l'ideale. Una su tutte? New York: fredda in inverno e calda in estate, in primavera è perfetta!

Se state cercando altre ispirazioni per il vostro viaggio di primavera potrete trovare quello che fa per voi nella nostra sezione dedicata ai weekend in città. Se invece l'idea è quella di fuggire dalla città regalatevi una bella vacanza nella natura.