Ponti, parchi, itinerari romantici e musei, le 15 cose da fare per un weekend romantico a Parigi! Tutta l'essenza della città romantica, la Ville Lumiere!

Esiste, per due innamorati, una destinazione migliore di Parigi per un weekend romantico? Se volete regalarvi un fine settimana magico con il vostro partner, segnatevi questi 15 consigli!

1. Tramonto a Montmartre

Lasciarsi sorprendere dal tramonto stretti in un abbraccio, avvolti dal profumo delle crêpes e dall'allegria di artisti e giocolieri, sugli scalini della basilica del Sacre Coeur, ha un fascino raro. Dalla romantica collina di Montmartre, Parigi offre la sua espressione più intensa. Da qui si può raggiungere a piedi le Musée de la Vie Romantique (16, Rue Chaptal) dove si possono ammirare i ritratti, i ricordi di famiglia, i gioielli di George Sand e persino il calco in gesso del braccio della scrittrice, oltre a quello della mano destra di Chopin.

Parigi, Sacre-Coeur. Photo Credit: CorbisDidascalia

2. Saint-Germain-des-Prés

Il quartiere Saint-Germain-des-Prés, situato tra la Senna e il Boulevard Saint-Germain, con i suoi negozi di abbigliamento, i grandi magazzini e le boutique d'alta moda, offre una romantica promenade lungo la rive gauche. In questo raffinato quartiere vari intellettuali - dagli Enciclopedisti ai rivoluzionari Marat e Danton - hanno lasciato traccia del loro talento e della loro arte. Concedetevi una crêpes al Grand Marnier al Café Procope, uno dei più antichi caffè d'Europa - oggi uno dei più noti ristoranti della città - frequentato, un tempo, anche da La Fontaine, Voltaire, Napoleone e Verlaine. (13, Rue d'Ancienne Comédie).

Parigi, fiume Senna by night

3. A spasso tra i ponti

Dopo una passeggiata attraverso l'Île de la Cité, tra la Tour Eiffel e il Musée d'Orsay - rivivendo il mito cinematografico degli amanti Audrey Hepburn e Cary Grant, protagonosti del film "Sciarada" - una sosta sulle gradinate del museo consentirà di ammirare il sole mentre si spegne tra le acque del fiume Senna. La tradizione vuole che passeggiando lungo il ponte "Marie", soprannominato "il ponte dell'amore", nei pressi di Notre Dame, gli innamorati si scambino un bacio dopo aver fatto un voto. All'estremità occidentale de l''Île de la Cité, si trova "Pont Neuf", il più antico della città, il primo realizzato in pietra, dichiarato Patrimonio Unesco.

Parigi, Pont Neuf. Photo Credit: Getty Images

4. Il muro dei "Je t'aime"

A Place des Abbesses, nel quartiere Montmartre, sul famoso muro dei "Je t'aime", la scritta preferita dagli innamorati campeggia in tutte le lingue del mondo, insieme all'immagine della seducente attrice Rita Hayworth in abito blu. Questa piccola piazza percorsa da platani, ospita la fontana Wallace e la stazione metro in stile Art Nouveau, la più antica di Parigi.

Parigi, stazione della metropolitana a Place des Abbesses. Photo Credit: Zsofia Pataki

5. Passeggiata al Giardino delle Tuileries

Il giardino rinascimentale all'italiana, voluto da Caterina de' Medici, è il luogo ideale per un'intima passeggiata rilassante (Rue de Rivoli 113). Se non fosse stato per Charles Perrault, autore anche de "La bella addormentata", che richiese l'apertura al pubblico del giardino - che ebbe tra i vari proprietari anche Luigi XIV -, oggi, probabilmente, non lo si potrebbe ammirare. Questo parco - anticamente teatro di licenziosità - con le sue numerose statue e il "Grand Couvert", la parte coperta da alberi, è un luogo appartato e romantico in cui poter chiacchierare in tranquillità.

Parigi, Jardin des Tuileries. Photo Credit: Getty Images

6. "Giocare" con i nomi delle strade

Per un divertente gioco romantico potrete organizzare un itinerario della toponomastica, iniziando da "Le Passage du Désir", nel X arrondissement, nei pressi di boulevard de Strasbourg. Per una promessa solenne potrete proseguire, poi, verso "Rue de la Fidelité" o "Rue de la Felicité", mentre se pensate di voler sanare un litigio non potrete che optare per "Rue de la Paix".

Parigi romantica, bacio sotto la pioggia. Photo Credit: Getty Images

7. Bacio davanti all'Hotel de Ville

Per concedervi una fotografia in una posa e con uno sfondo passato alla storia, basta recarvi di fronte all'Hotel de Ville. Qui potrete emulare la giovane coppia ritratta dall'artista Robert Doisneau nella fotografia, divenuta celebre, scattata nel 1950.

Parigi, bacio di fronte alla Tour Eiffel. Photo Credit: Getty Images

8. Cena romantica sulla Tour Eiffel

Situato a circa 125 metri d'altezza, il ristorante Jules Verne offre una vista spettacolare su Parigi. In questo raffinato locale, al secondo piano della Tour Eiffel, si può assaggiare il "menù degustazione" firmato Alain Ducasse, a base di piatti classici della cucina francese rivisitati. Immancabile un romantico brindisi con vista sulla città.

Parigi, panorama dalla Tour Eiffel. Photo Credit: Bonnie Haupt

9. Parigi vista dalla Senna

In Bateau Mouche, bateau-restaurant, a bordo di una "River limousine" o di uno yacht di lusso, scivolare lungo la Senna osservando la lenta sfilata di monumenti sul fiume, è un'esperienza affascinante. Alcune imbarcazioni offrono anche musica dal vivo, degustazioni o cabine nelle quali trascorrere la notte alla scoperta dei luoghi più romantici della città.

Parigi, Pont Royale, tramonto sulla Senna. Photo Credit: Corbis

10. Place Dauphine

Questa romantica piazza, oltre a essere stata il luogo in cui Georges Simenon faceva pranzare il Commissario Maigret, ha rappresentato il primo rifugio d'amore dell'attrice Simone Signoret e Yves Montand. Con la sua caratteristica forma a triangolo, la piazza - che ospita alcune gallerie d'arte, caffé e ristoranti all'aperto, chiude la parte ovest dell'Île de la Cité.

Parigi, uno scorcio di Place Dauphine Picture By Galerie de photos de besopha. CC BY-SA 2.0 via Wikimedia Commons

11. Ammirare Notre Dame di notte

Quando la città si riempie di luci anche la cattedrale di Notre Dame acquista un fascino speciale. Raggiungendo Pont du Tournelle attraverso rue St. Louise en l'Île, è possibile ammirare l'architettura di questo monumento Patrimonio Unesco.

Parigi, Notre Dame. Photo Credit: Getty Images

12. La dimora di Abelardo ed Eloisa

Passeggiando tra gli eleganti palazzi storici de l'Île de la Cité ci si imbatte in una zona tranquilla, un tempo raccaforte clericale con chiese e residenze di prelati. Al civico 11 di Quai aux Fleurs una targa ricorda la casa nella quale si consumò la celebre e tormentata storia d'amore tra Abelardo ed Eloisa. Questo edificio è il rifacimento dell'originale e risale al 1849. I due amanti riposano, invece, nel cimitero del Père Lachaise.

Parigi, Photo Credit: Getty Images

13. A spasso tra i musei "romantici"

Al Museo Delacroix (6, Rue Furstenberg) dedicato alle opere dell'artista, si possono ancora vedere alcuni oggetti appartenuti al celebre pittore romantico, come il cavalletto, la tavolozza e il letto. Tra le opere custodite al suo interno, il dipinto "Romeo et Juliette au tombeau des Capulet". Al Museo Rodin (79, Rue de Varenne) potrete, invece, ammirare "Il bacio", il gruppo marmoreo scolpito dal maestro francese. Per trovare altre icone romantiche basta recarsi al museo Cluny (6, Place Paul Painlevé) dove si può apprezzare "La Dama e l'unicorno", una delle più importanti opere di arazzeria del medioevo europeo.

Alla scoperta di Parigi. Photo Credit: Corbis

14. Parigi in Maggiolino

Un modo alternativo e comodo per visitare la città è a bordo di un Maggiolino, magari cabrio. Potrete scegliere un itinerario da una a tre ore con escursioni personalizzate, dalla Cattedrale di Notre Dame a Versailles, con tanto di soste gastronomiche.

Parigi, Tour Eiffel. Photo Credit: Corbis

15. Parc de Belleville

Disteso lungo la collina di Belleville (47, Rue des Couronnes), tra parco des Buttes-Chaumont e il cimitero di Père-Lachaise, questo rilassante rifugio offre, tra corsi d'acqua, cascate, roseti e piante rampicanti, uno spazio di circa 45mila metri quadrati, ideale per una passeggiata in dolce compagnia. La terrazza sulla sommità della collina regala un esclusivo tramonto con vista sulla città.

Parigi, relax al parco. Photo Credit: Getty Images

APPROFITTA delle migliori case vacanze di Expedia per un soggiorno romantico a Parigi!

Photo Credit

Foto di copertina: La Torre Eiffel, credit Shutterstock