Cose da fare a Amsterdam

Attività, attrazioni e tour
Amsterdam che include architettura d\'epoca, città e strade

Cose da fare a Amsterdam

Amsterdam combina in modo curioso il lato storico e quello moderno, e si presenta come un città disinvolta e accogliente che accosta l'aspetto prestigioso dei suoi grandi palazzi ad ambienti informali e alternativi.

Noleggia una bicicletta o una barca e parti alla scoperta di questa affascinante città. Tra le molte cose da fare, inizia con gli interessanti musei e le gallerie che espongono grandi capolavori di ogni epoca della storia dell'arte. Quando sarai stanco, rilassati in uno degli accoglienti "bruin cafè", dal caratteristico arredamento in legno scuro, o negli altri locali, dove è anche possibile acquistare legalmente la marijuana. Al calare della notte, fermati in uno dei ristoranti alla moda, prima di tuffarti nella sua vivace vita notturna.

Zone e quartieri di Amsterdam

Centro Antico - Il centro medievale è ricco di edifici storici, canali, negozi e della maggior parte dei caffè. Oltre piazza Dam troverai le zone più interessanti della città, Nieuwmarkt e Spui e il quartiere a luci rosse.

Anello dei Canali - Questo sito, riconosciuto patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, è stato creato nel XVII secolo e costituisce il cuore della città, oltre che una delle zone più eleganti. Procedi oltre il distretto a luci rosse e spingiti fino Leidseplein e a Rembrandtplein, dove troverai i migliori locali notturni.

Jordaan - Questo quartiere popolare ormai diventato residenziale accoglie molte gallerie d'arte, boutique alla moda e ristoranti di livello.

Plantage - È un suggestivo quartiere del XIX secolo, con musei interessanti e grandi giardini da esplorare.

Amsterdam Sud - Qui troverai attrazioni come il Quartiere dei Musei, le aree verdi di Vondelpark, ideali per i picnic, e l'Albert Cuyp Markt, dove curiosare tra le innumerevoli merci esposte.

Cose da vedere ad Amsterdam

Il Museo Van Gogh è solo il più famoso dei molti fantastici musei d'arte di Amsterdam, che espongono, tra l'altro, opere degli artisti Rembrandt e gli inquietanti quadri del pittore medievale Bosch. Gli edifici storici che si susseguono appoggiati gli uni agli altri con angolazioni inconsuete sono una delle attrazioni classiche della città, come anche i palazzi più pregevoli del centro storico e del distretto Plantage.

Cose da fare ad Amsterdam

Amsterdam è una città che si gira piacevolmente a piedi o in bicicletta, ma anche in barca, lungo i romantici canali. Goditi un'ottima cena o unisciti agli abitanti del posto per un drink in uno dei "bruin café" o in una caffetteria. Rilassati a Vondelpark, mentre ammiri gli appassionati di pattinaggio a rotelle che si dedicano alla loro attività preferita. La vita notturna ti stupirà con la varietà delle sue proposte, soprattutto a Leidseplein e a Rembrandtplein, e avrai solo l'imbarazzo della scelta su come trascorrere le tue serate.


Cerca tra migliaia di cose da fare con cancellazione gratuita e nessun costo aggiuntivo.

Organizza il tuo viaggio nei minimi dettagli, prenotando trasferimenti aeroportuali, escursioni, tour e molto altro.

Dai un’occhiata ai consigli degli esperti del posto prima di prenotare.


Attrazioni principali

1. Piazza Dam

Le origini di Amsterdam sono strettamente legate a Piazza Dam, dove potrete respirare l'eredità lasciata da secoli di storia. Oggi, la piazza è caratterizzata dal costante andirivieni di turisti, luna park e artisti di strada. Sedetevi alla base del Monumento Nazionale per ascoltare la musica dei tradizionali organetti, fate shopping nei tanti negozi che si affacciano sulla piazza, sempre facendo attenzione a non essere investiti dai numerosi ciclisti che sfrecciano sulle strade della capitale, o esploratene i palazzi.
Maggiori informazioni
Piazza Dam mostrando città, architettura d\'epoca e strade

2. Casa di Anna Frank

Visitare la casa di Anna Frank è un'esperienza solenne che non mancherà di emozionarvi e di farvi aprire gli occhi. La storia di questa giovane ragazza è una delle più dilanianti testimonianze di come gli ebrei furono costretti a vivere in completa reclusione durante il regime nazista. Anna cominciò a scrivere il diario nel 1942, all'età di 13 anni. Oggi, le sue memorie formano il libro olandese più tradotto di tutti i tempi dall'olandese. La prima traduzione fu pubblicata in tedesco nel 1950.
Maggiori informazioni
Casa di Anna Frank caratteristiche di fiume o ruscello, città e casa

3. Museo Van Gogh

Visitate il museo Van Gogh per ammirare i capolavori di questo rivoluzionario artista del XIX secolo. Sfortunatamente, Vincent Van Gogh riuscì a vendere un solo dipinto in vita e si spense senza sospettare che, un giorno, le sue opere sarebbero state conosciute in tutto il mondo. Qui, potrete ammirare i suoi più bei dipinti e scoprire la sua triste storia. Il museo vanta anche altri capolavori di maestri dell'epoca, fra cui spiccano i nomi di Monet, Gauguin e Seurat.
Maggiori informazioni
Museo Van Gogh caratteristiche di vista interna

4. Rijksmuseum

Una visita al Rijksmuseum è essenziale per capire come l'Olanda, una nazione dalle dimensioni piuttosto umili, sia riuscita, nei secoli, a rivestire il ruolo di superpotenza artistica e commerciale. Esploratene le oltre 200 sale, dove troverete esposti capolavori europei e mondiali, come le celebri opere di Rembrandt, Vermeer e centinaia di altri artisti. La struttura in sé può essere definita una vera e propria opera d'arte.
Maggiori informazioni
Rijksmuseum che include laghetto, vista e città

5. Leidseplein

Immergetevi nell'atmosefra di Leidseplein: guardate la gente passare o rilassatevi in uno dei suoi locali dopo aver dedicato la giornata a esplorare le attrazioni della città. Nei mesi estivi, le terrazze di bar e ristoranti che si affacciano sulla piazza sono particolarmente affollate: qui, potrete sorseggiare deliziose birre locali mentre guardate le sorprendenti esibizioni degli artisti di strada. D'inverno, invece, turisti e abitanti di Amsterdam si rifugiano all'interno dei suoi tanti locali, magari dopo aver trascorso il pomeriggio sulla pista da pattinaggio, circondata da chioschi che offrono bevande calde e snack. Gli amanti dell'architettura resteranno senz'altro colpiti dagli stupendi edifici di Leidseplein, risalente al XVII secolo, che si consiglia di esplorare a piedi.
Maggiori informazioni
Leidseplein caratteristiche di mercati, mangiare all\'aperto e città

6. Heineken Experience

L'Heineken Experience propone ai visitatori un interessante percorso all'insegna dell'interattività, con tanto di esperienze e display che offrono interessanti informazioni e aneddoti storici su questa celebre pilsner e la sua produzione. Qui, scoprirete come luppolo e malto d'orzo si fondono per creare questa deliziosa bevanda, vero e proprio motivo d'orgoglio nazionale, dal punto di vista di una bottiglia di birra.
Maggiori informazioni
Heineken Experience mostrando città, strade e fiori

7. Vondelpark

Non per nulla Vondelpark è un monumento statale, e una delle mete favorite da turisti e abitanti della città in estate, che affollano quest'area verde per prendere il sole, condividere un picnic con gli amici o darsi all'attività fisica. Inoltre, il parco ospita numerosi concerti e spettacoli durante il fine settimana, e ogni anno accoglie 10 milioni di visitatori alla ricerca del perfetto connubio fra cultura e natura, che spesso e volentieri affollano le terrazze dei suoi bar e ristoranti.
Maggiori informazioni
Amsterdam che include picnic, laghetto e statua o scultura

Amsterdam : idee e consigli di viaggio


Aree di Amsterdam

Città vicino Amsterdam