Dubai Creek

Ammirate la vecchia e la nuova Dubai e scopritene le tante specie animali che vi risiedono navigando il Creek.

Quest'insenatura naturale di acqua salata, collegata al Golfo Persico, divide la città in due parti: Deira Dubai si affaccia sulla riva nordorientale, e Bur Dubai si staglia su quella sudoccidentale. Nel corso dei secoli, il Creek ha rivestito un ruolo fondamentale per la città, agevolando le attività commerciali fra l'India e l'Africa e offrendo un porto sicuro per le navi da trasporto.

Uno dei mezzi di trasporto più utilizzati per esplorare il Creek è l'abra, una tradizionale imbarcazione utilizzata come taxi d'acqua. Ogni giorno queste piccole e convenienti barche a motore trasportano centinaia di pendolari, che se ne servono per attraversare il Creek e andare al lavoro.

Per prendere un'abra, basta dirigersi verso una delle stazioni che si affacciano sul Creek, dalle quali le imbarcazioni partono tutti i giorni ogni pochi minuti con circa 20 passeggeri a bordo. Una volta saliti, pagate direttamente il conduttore. In alternativa, è possibile noleggiare un'imbarcazione privata.  

Il tradizionale dhow è un altro dei mezzi di trasporto di cui è possibile usufruire per visitare il Creek. Le agenzie turistiche di Deira Dubai offrono tour in barca, crociere diurne e notturne.

Se preferite restare sulla terraferma, sedetevi sulle sponde della laguna e osservate il continuo andirivieni di abra, yatch e moderne imbarcazioni. Non dimenticate la fotocamera: da qui, infatti, potrete godere di una vista mozzafiato dello skyline della città, in particolare quando i raggi del sole ne baciano gli edifici.

Ammirate il netto contrasto architettonico fra le due sponde del Creek: Bar Dubai è la parte più antica della città, caratterizzata da strutture in tipico stile mediorientale. Deira Dubai, invece, rappresenta il volto moderno della città, dove potrete trovare i suoi iconici grattacieli.

Passeggiate lungo le sponde del Creek, dove troverete eleganti sentieri lastricati che potrete esplorare anche al calar del sole, quando vengono illuminati da graziosi lampioni.

La riserva naturale di Ras Al Khor si trova nel punto più interno dell'insenatura e ricopre un'area di 620 ettari che include paludi, pianure fangose, lagune e piscine naturali. Qui potrete ammirare diverse specie di uccelli d'acqua, fra cui piviere, chiurli e gabbiani.


Scopri le attrazioni di Emirato di Dubai


Hotel nelle vicinanze

10 hotel consigliati vicino a Dubai Creek


Gli hotel più prenotati

Gli hotel più richiesti vicino a Dubai Creek

Tutti gli hotel vicino a Dubai Creek