Grottammare

Guida di viaggio
Grottammare
Un viaggio a Grottammare invita fin da subito a spogliarsi delle abitudini frenetiche che gli impegni incalzanti di tutti i giorni richiedono, e ad abbandonarsi al ritmo del viaggio e della scoperta. Solo con questa nuova veste è possibile conoscere lo spirito delle Marche, vedere le colline che si tuffano nel mare, a tratti profondo e scoglioso, le antiche città che dominano il paesaggio dall’alto ed i boschi di quercia silenziosi. Le offerte viaggio a Grottammare sono l’occasione per ritornare a casa con occhi nuovi, dopo aver scoperto il suo antico borgo medievale eretto a strapiombo sul mare, uno dei più belli d’Italia.

Grottammare presenta due volti, le abitazioni più recenti che illuminano di color pastello il litorale, e il borgo medievale arroccato sulla morbida collina. È ancora possibile scorgere il Castello di Grottammare che dominava dall’alto la costa. Nonostante il comune abbia origini antichissime, il tessuto urbano del centro antico è formato secondo il modello romano, riconoscerete di certo il foro, il cuore pulsante del centro dal quale iniziano a scorrere i due assi principali che a loro volta si diramano nella rete intricata di vie e vicoli dove potete piacevolmente perdervi, nella ricerca di nuovi scorci di solito sconosciuti ai turisti.

A coronare la Piazza Peretti, cuore pulsante del centro storico, troviamo le facciate del Teatro dell’Arancio, della settecentesca Chiesa di San Giovanni, del Palazzo Priorale e le porte antiche delle botteghe che contribuiscono a mantenere in vita l’aspetto che la piazza principale del paese doveva avere in passato. Dirigendosi verso il “Tarpato”, un terrazzo sul mare di recente costruzione nel totale rispetto dello spirito del borgo, possiamo ammirare la costa e le tinte del Mare Adriatico. Oltre l’imponente Chiesa Santa Lucia troviamo l’antica Porta Castello un tempo entrata della fortezza, la cui attuale struttura è l’esito dei restauri nel corso dei secoli, dalla quale si gode di una meravigliosa vista sulla collina che si tuffa nel mare in una moltitudine di tetti variopinti.

Le sfumature del cielo e del mare incorniciate dal castello e dalla verdeggiante pineta ci richiamano verso la costa. Qui il litorale di sabbia fine, che comprende i comuni di Grottammare e San Benedetto del Tronto, è ideale per famiglie con bambini grazie al basso fondale visibile attraverso l’acqua cristallina. Non mancano eventi e manifestazioni ad animare le serate estive di Grottamare, tra le tante ricordiamo il festival musicale che nelle settimane centrali di Agosto richiama pianisti da tutto il mondo per celebrare il legame che il celebre Liszt ebbe con questa terra durante il suo soggiorno a Grottammare nel 1868.

Quale luogo migliore di questo per assaporare la gustosa, vivace e spensierata cucina marchigiana? Prima di avventurarvi verso la frazione Ischia e San Benedetto del Tronto seguendo il Fiume Tesino, vi invitiamo a sedervi a tavola per assaporare i sapori di una terra ricca e generosa. Un trionfo di piatti cucinati con assoluto equilibrio di grassi, pepe ed erbe che inizia con il celebre Brodetto di Ancona, la Porchetta profumata di aglio, finocchiella e rosmarino, le gustose tagliatelle fatte in casa, per concludersi con il pecorino, dolce e compatto dall’aroma di erba e ghianda. Le offerte viaggio last minute a Grottammare vi faranno innamorare del mare, dei boschi odorosi, e del suo borgo antico.

Hotel Paradiso Grottammare
Hotel Paradiso Grottammare
3 out of 5