Inizio della sezione principale della pagina
Tipo di itinerario
Volo 1
Volo 2
Volo 3
Volo 4
Volo 5
Cancellazione gratuita

Scegli tra oltre 1.000.000 strutture e 550 compagnie aeree in tutto il mondo

Scegli tra oltre un milione di voli, hotel, pacchetti e molto altro

Expedia non applica alcuna penale per la modifica o cancellazione di quasi tutte le prenotazioni di hotel

Noleggio auto low cost a Horta

Situata nel gruppo centrale delle isole Azzorre, l'isola di Faial, detta anche “ilha azul” per la grande quantità di ortensie blu che adornano le case e le strade, è un'affascinante destinazione turistica, ricca di attrattive storiche e naturali, con le sue verdi distese, le spiagge scure, gli spettacolari paesaggi vulcanici. L'aeroporto di Horta si affaccia sulla costa meridionale in località Castelo Branco, 8 km circa ad ovest del capoluogo. Presso lo scalo troverete il servizio di noleggio auto a Horta, indispensabile per percorrere in libertà le strade dell'isola.

Scoperta dei Portoghesi nel XV secolo, l'isola di Faial è un gioiello che regala panorami colorati e indimenticabili. Raggiungete la città di Horta, poetico porto affacciato sulla scenografica baia con i suoi bianchi edifici incorniciati dalle montagne. La sua marina è una tappa di primaria importanza per i naviganti in rotta verso l'America che, come da tradizione, sono soliti lasciare un ricordo del loro passaggio tracciando un segno colorato sulla parete del molo. Alle spalle della baia si ergono i bastioni del Forte de Santa Cruz, una fortificazione difensiva del XVI secolo, mentre poco più a nord svetta l'imponente profilo della chiesa di São Salvador, con la sua bella facciata barocca e i suoi interni riccamente decorati con legno dorato e azulejos. L'intrico di viuzze sale fino sulle pendici della collina e potrete abbracciarlo con gli occhi da un punto di osservazione privilegiato salendo sul Monte da Guia, una riserva naturale protetta che si trova sulla penisola che divide la baia di Horta da quella di Porto Pim, dove si trova una bella spiaggia riparata di sabbia scura. A bordo della vostra macchina a noleggio a Horta dirigetevi verso l'entroterra per 3 km circa, fino ad arrivare nella Vale dos Flamengos, una vallata a forma di anfiteatro, con verdi campi coltivati, fiori, piantagioni e pittoresche abitazioni. Tra queste la Quinta de São Lourenço, un'antica tenuta con pascoli e frutteti, non lontano dalla quale sorge il Giardino Botanico di Faial, uno spazio idilliaco che vanta una gran varietà di specie arboree, piante ornamentali, aromatiche o medicinali.

La tipica cucina di Faial fa convivere piatti di pesce, tra cui il caratteristico polipo cotto nel vino con piatti di carne come la molha, una sorta di ragù speziato. Presso il Restaurante A Salgueirinha, nei pressi del porto, potrete assaggiare piatti tradizionali, arricchiti con innovazioni creative, mentre al Restaurante Genuíno, in Areinha Velha, troverete soprattutto cucina tipica portoghese a base di pesce. Da non perdere poi l'atmosfera magica e riservata della Casa Teahouse & Bar, in Rua de Sao Bento, nel cui accogliente giardino potrete gustare dolci artigianali e ogni tipo di the. Una vera istituzione è infine Peter Cafè Sport, affacciato proprio sul porto, uno storico ritrovo di naviganti provenienti da tutto il mondo, che costituisce una tappa imperdibile, la cui atmosfera vivace e cosmopolita difficilmente può trovare eguali.

Grazie all'autonoleggio a Horta potrete inoltrarvi nell'entroterra per una decina di chilometri, raggiungendo, poco dopo Flamengo, la Reserva Florestal de Recreio da Falca, una fitta foresta di conifere che offre paesaggi incontaminati. Proseguendo ancora verso il centro dell'isola non potete mancare di salire verso la vetta del Cabeço Gordo, dove si trova la spettacolare Caldera, una delle attrazioni principali dell'isola, larga oltre 2 km e profonda 400 m, con le sue pareti coperte di verde, al cui centro si trovano un laghetto e un piccolo cono vulcanico. Dall'alto degli oltre 1000 m di altitudine del vulcano, potrete godere di viste indimenticabili che spaziano fino ad abbracciare le vicine isole. Spostatevi poi verso l'estremità occidentale dell'isola, dove sorge il maestoso vulcano di Capelinhos, celebre per i suoi incredibili paesaggi lunari color cenere, dove sono ancora visibili i residui dell'ultima eruzione del 1958. Sull'estrema punta occidentale, detta Ponta dos Capelinhos, svetta ancora il vecchio faro abbandonato, che è in parte sepolto dalle ceneri e dalle rocce causate dall'eruzione e che offre vedute drammatiche sulle rocce spazzate dalle onde. Solo 6 km più ad est si trova Praia do Norte, una spiaggia di sabbia nera con un mare spesso mosso, alla cui estremità orientale cominciano le imponenti falesie che caratterizzano il tratto di costa tra qui e Ribera Funda. Ritornate verso il capoluogo, passando per le rigogliose foreste della Reserva Florestal do Cabouco Velho e affacciatevi sulla costa orientale in corrispondenza di Praia do Almoxarife, considerata una delle spiagge più belle delle Azzorre, con la sua lunga lingua di sabbia nera, molto amata dai surfisti, circondata da un affascinante e verdissimo paesaggio.

Lasciatevi dunque tentare dai territori selvaggi di Faial e cercate subito un Volo ed un Hotel, oppure anche un Volo+Hotel, non dimenticandovi di prevedere il noleggio auto low cost a Horta, indispensabile per scoprire nella sua interezza lo splendore di quest'isola dai mille colori e dei mille volti.

Esplora Horta

Scopri Horta con le Guide di viaggio Expedia per trovare i migliori hotel, voli, pacchetti vacanze e molto altro ancora.