Importante: in questa destinazione potrebbero essere in vigore delle restrizioni di viaggio legate al COVID-19, incluse limitazioni specifiche per le sistemazioni. Consulta le raccomandazioni di viaggio nazionali, locali e sanitarie per questa destinazione prima di prenotare.

UrbinoItalia

Facendo un viaggio a Urbino è possibile ammirare uno degli esempi più alti di arte e architettura rinascimentale oltre che di integrazione urbanistica e ambientale. Secondo il progetto di costruzione e ristrutturazione del Duca Federico da Montefeltro, mecenate illustre del Rinascimento italiano, numerosi artisti italiani e stranieri furono chiamati a creare opere che resero il centro storico uno dei più belli d’Italia, dichiarato patrimonio dell’umanità UNESCO nel 1998. La città ha mantenuto il suo volto nel corso delle trasformazioni avvenute nei secoli, in particolare grazie al sapiente intervento di due architetti, Francesco di Giorgio Martini nel ‘400 e Giancarlo de Carlo nel ‘900. Per questo, scegliendo tra le numerose offerte viaggio a Urbino è possibile immergersi nell’atmosfera rinascimentale della città che fu tavolozza di prova per la formazione artistica di Bramante e casa natale di Raffaello.

La città medioevale di Urbino vide la sua trasformazione nel corso dell’umanesimo rinascimentale della seconda metà del XV secolo che ne fece uno dei centri artistici e culturali più influenti dell’epoca a livello europeo. Le opere rinascimentali dell’età moderna trovarono le loro fondamenta nell’architettura medioevale di questa città arroccata su due colli. Un esempio di questa fusione è il meraviglioso Palazzo Ducale sede della Galleria Nazionale delle Marche. Sebbene numerose opere della collezione del Duca siano state trasferite nella Galleria degli Uffizi, a Brera e, durante l’occupazione francese, al Louvre di Parigi, la Galleria vanta numerose opere celebri. Tra queste, i dipinti di Piero della Francesca, la Flagellazione di Cristo di Raffaello Sanzio, e opere di Paolo Uccello, Tiziano, Melozzo da Forlì e Federico Barocchi , la cui Ultima cena è esposta nel Duomo, sito a fianco della dimora ducale. Il Duomo è un esempio di architettura neoclassica sulla cui facciata si può notare la statua di San Crescentino, il santo patrono di Urbino, oltre a custodire nei suoi sotterranei una Pietà del 1500. A pochi passi dal Duomo si trova il Teatro Sanzio edificato sulla parte superiore della Rampa elicoidale progettata da Francesco di Giorgio Martini per permettere al Duca di accedere al Palazzo a cavallo. Da qui si può percorrere Corso Garibaldi camminando sotto i suoi portici verso Piazza della Repubblica, storico snodo stradale, oggi luogo d’incontro preferito dai cittadini, su cui si affaccia il famoso Collegio di Raffaello. Giovanni Pascoli vi trascorse alcuni anni dell’infanzia che ricorda con affetto nei suoi canti ispirati a Urbino; altro studente illustre fu Alessandro Sarpieri che allestì nella città un osservatorio meteorologico.

Continuando verso la via Raffaello Sanzio troviamo la Casa Natale di Raffaello dove trascorse i primi anni di vita e apprese l’arte del disegno e della pittura nella bottega del padre, Giovanni Santi. Continuando sulla stessa via, passando per Piazzale Roma si può ammirare il monumento a Raffaello, circondato da una corona di alberi, e proseguendo per Viale Buozzi è possibile raggiungere, nel Parco della Resistenza, la Fortezza Albornóz, edificata sul monte S. Sergio, che offre una delle più belle viste su Palazzo Ducale e il paesaggio collinare circostante. Ai piedi della collina, alla fine di una stretta via di mattoni di cotto, si trova l’Oratorio di San Giovannicelebre per il suo stile neogotico e per il ciclo di affreschi dei fratelli Salimbeni raffiguranti le storie della vita di San Giovanni Battista. La caratteristica scalinata di San Giovanni si ricongiunge alla centrale via Mazzini che, insieme a corso Garibaldi, è uno dei centri nevralgici del centro storico.

Questo piccolo gioiello rinascimentale è un importante centro universitario, sede dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, una delle più antiche d’Europa, fondata nel 1506. A settembre le vie si animano ancora di più con il rientro degli studenti e il cielo si riempie di comete colorate, gli aquiloni cantati da Leopardi, grazie alla competizione tra contrade che da anni si sfidano durante la tradizionale Festa dell’Aquilone. Un altro evento celebre è il Festival internazionale di Musica Antica che ha luogo nelle sale dei più bei palazzi storici della città nel mese di Luglio.

Durante la visita della città, i negozi di prodotti tipici e gli accoglienti locali invitano alla degustazione dei sapori semplici, genuini e intonati alla stagione che caratterizzano la terra marchigiana. Il tartufo fresco, servito egregiamente dal ristorante Tartufi-Antiche Bontà, in via Raffaello Sanzio, varia il colore e il gusto secondo le stagioni. Dal 2011 si tiene il Festival della Caciotta DOP di Urbino, un formaggio fresco poco stagionato la cui produzione con latte di pecora risale alla seconda metà del 500, da accompagnare al vino Sangiovese dei Colli Pesaresi che, insieme al Bianchello del Metauro, è uno dei vini più tipici della provincia di Urbino e Pesaro. La vicina valle del Metauro produce da secoli uno degli oli extravergine di oliva più raffinati delle Marche, il Cartoceto, unico nella regione ad avere il marchio DOP. Una soluzione per un pranzo gustoso e veloce, invece, è la crescia sfogliata, focaccia delle marche che secondo la variante urbinate viene farcita con formaggio, salsiccia, lonza, prosciutto ed erbe di campo. Altro prodotto particolare è il Cacio in Forma di Limone che sposa il gusto del formaggio a quello dell’agrume e lo rende un dessert unico.

Cogliere l’opportunità di un viaggio last minute a Urbino significa scoprire una città che è il risultato della fusione perfetta di cultura e territorio, dove il presente ha tratto la sua forza dalla tradizione legata alla produzione artigianale, all’arte, e alla sua storia antica.

I migliori hotel a Urbino

Prezzo stimato per 1 notte, 2 adulti
La Celletta Country House
La Celletta Country House
Via Serra Di Genga 7 Coldelce, Urbino, PU
Il prezzo è € 58 a notte

Con una buona posizione a Urbino, questa struttura rurale per famiglie si trova vicino alla spiaggia, a 14,9 km da Il Conventino di Monteciccardo e a 25 km da ...

4/5Very Good! (9 recensioni)

"Giardino curato e spazioso,posizione molto tranquilla locali non modernissimi ma ben tenuti, personale molto cortese. Consigliato soprattutto per chi cerca un alloggio nel verde elle collone ma non troppo lontano dai centri abitati."…"

Recensione del 27 apr 2019

La Celletta Country House
Urbino Resort
Urbino Resort
Via San Giacomo in Foglia, 7, Urbino, PU
Il prezzo è € 89 a notte

Con una buona posizione in campagna, questa struttura rurale per famiglie si trova a 15 km da Museo Storico della Linea Gotica, Oratorio di San Giovanni Battista ...

4.6/5Wonderful! (97 recensioni)
Soggiorno nella verdeggiante campagna urbinate

"Bellissimo resort sulle colline fuori Urbino. Location immersa nel verde con annessa tenuta coltivata con ulivi e viti. Merita un lungo, rilassante soggiorno."…"

Recensione del 29 apr 2019

Urbino Resort
Hotel Mamiani
Hotel Mamiani
4 out of 5
Via Bernini 6, Urbino, PU
Il prezzo è € 90 a notte

A 3 km da luoghi d'interesse come Fortezza di Albornoz, Casa Natale di Raffaello e Orto Botanico dell'Università di Urbino, questo hotel vanta una buona posizione ...

4.1/5Very Good! (264 recensioni)

"Buon albergo, ma poco "calore" e lontano dal centro storico. Senza l'automobile sarebbe stato impossibile raggiungere il centro di Urbino. La Spa è disponibile solo con prenotazione da fare in anticipo, quindi i viaggiatori che soggiornano occasionalmente, per pochi giorni, non possono usufruire ..."…"

Recensione del 9 gen 2020

Hotel Mamiani

Urbino: le aree più apprezzate dai visitatori

Italia in Miniatura
Immagine di Italia in Miniatura

Italia in Miniatura

4.5/5(30 recensioni)

Concediti una giornata piena di divertimento tra le giostre di Italia in Miniatura, l'imperdibile parco a tema di Rimini. Una volta in zona, troverai sicuramente molto piacevole una passeggiata lungo le splendide spiagge.

Arco di Augusto
Immagine di Arco di Augusto

Arco di Augusto

4/5(80 recensioni)

Lasciati incantare da un monumento come Arco di Augusto, che merita sicuramente una tappa durante il tuo viaggio a Rimini. Esplora l'area vagando tra le splendide spiagge e il lungomare.

Acquario Di Cattolica
Immagine di Acquario Di Cattolica

Acquario Di Cattolica

4/5(39 recensioni)

Divertiti un mondo a visitare Acquario Di Cattolica, in occasione del tuo viaggio a Cattolica. Potrai concederti tranquille passeggiate per le splendide spiagge in quest'area alla moda.

Recensioni su Urbino

4.6

Destinazione top

5 - Eccellente
22
5 - Eccellente 61.111111111111114%
4 - Buono
13
4 - Buono 36.111111111111114%
3 - Soddisfacente
1
3 - Soddisfacente 2.7777777777777777%
2 - Deludente
0
2 - Deludente 0%
1 - Terribile
0
1 - Terribile 0%

5/5 - Eccellente

Viaggiatore verificato

1 set 2019

Bellissima città accogliente. Consigliatissima durante la festa del duca ad agosto.

5/5 - Eccellente

Viaggiatore verificato

23 ago 2019

Bellissima città. Da tanto tempo volevo visitarla e ne è valsa la pena!

5/5 - Eccellente

Viaggiatore verificato

19 ago 2019

Un gioiello dell'Italia rinascimentale.

4/5 - Buono

Viaggiatore verificato

18 ago 2019

Il Palazzo Ducale ovviamente! Da vedere assolutamente la collezione di capolavori di tutte le arti!

5/5 - Eccellente

Viaggiatore verificato

11 ago 2019

Una città meravigliosa; è sempre un piacere ritornarci.

5/5 - Eccellente

Viaggiatore verificato

10 ago 2019

Un sogno

Città vicino Urbino

Montefiore Conca

Montefiore Conca

Foto "Sant'Angelo in Vado" di lala-rob (CC BY) / Ritaglio dell’originale

Sant'Angelo in Vado

Foto "Fossombrone" di renato agostini (CC BY-SA) / Ritaglio dell’originale

Fossombrone