Inizio della sezione principale della pagina
Tipo di itinerario
Volo 1
Volo 2
Volo 3
Volo 4
Volo 5

Scegli tra oltre 1.000.000 strutture e 550 compagnie aeree in tutto il mondo

Scegli tra oltre un milione di voli, hotel, pacchetti e molto altro

Expedia non applica alcuna penale per la modifica o cancellazione di quasi tutte le prenotazioni di hotel


Volo di andata e ritorno per Carloforte

Queste tariffe erano disponibili negli ultimi 7 giorni. I prezzi indicati si intendono a persona, per voli di andata e ritorno e per il periodo di tempo specificato. Prezzi e disponibilità sono soggetti a modifica. Si applicano condizioni aggiuntive.

Carloforte, un'isola nell'isola

Carloforte è una deliziosa cittadina sarda situata sulle sponde orientali dell'Isola di San Pietro, nella parte sud-occidentale della Sardegna. L'isola fa parte della provincia del Sud Sardegna e si trova nella regione storica del Sulcis. Piccolo borgo di 6.000 abitanti, grazie al grande afflusso turistico estivo, Carloforte si popola di migliaia di visitatori da tutto il mondo, diventando meta balneare ed enogastronomica tra le più apprezzate della Sardegna.

L'architettura del centro storico richiama quella tipica dei borghi liguri costieri, tra scalinate e archi, di cui si ricorda l'Archiotto, a pochi metri dal porto. Città dal passato minerario, Carloforte offre la caratteristica vista sul suo territorio dei ruderi delle vecchie miniere ormai dismesse, come la miniera del Becco, di Capo Rosso e di Punta Nera.

Di particolare interesse storico sono le mura della città, realizzate alla fine del XVIII secolo per fronteggiare le invasioni barbariche. Nel quartiere a nord, denominato Castello, è tuttora possibile vedere le rovine di questa antica fortificazione, come la celebre Porta del Leone. Folcloristica è la prestigiosa manifestazione culinaria del Girotonno, che richiama artisti di calibro internazionale e chef, pronti a sfidarsi ai fornelli per divulgare la tradizione culinaria locale.

Offerte voli Carloforte

La città di Carloforte è facilmente raggiungibile dall'aeroporto di Cagliari-Elmas. Lo scalo del capoluogo sardo dista circa 80km dall'Isola di San Pietro, dove sorge questa splendida cittadina. Attraverso il suggestivo entroterra sardo e navigando sulle acque dell'arcipelago del Sulcis, si giunge a destinazione in circa due ore. Lo scalo di Cagliari-Elmas è il principale aeroporto dell'isola e si trova a pochi chilometri dal centro cittadino di Cagliari. È ottimamente collegato con le principali arterie stradali della regione, e grazie alla linea ferroviaria in circa 5 minuti si raggiunge il centro città. All'interno dello scalo sono presenti numerose attività commerciali dedicate allo shopping e alla ristorazione, biglietterie aeree, sportelli bancari e per il cambio valuta, diversi negozi di souvenir e agenzie di noleggio auto.

L'aeroporto è servito dalle principali compagnie di bandiera ma è anche un importante scalo per le compagnie low-cost, che propongono spesso voli economici per raggiungere Cagliari da diverse città d'Europa come Londra, Parigi, Berlino, Bruxelles, Barcellona e Cracovia, solo per citare alcune delle rotte più frequentate. Particolarmente importanti sono i voli stagionali, operati da diverse compagnie per incrementare il traffico passeggeri nel periodo estivo: Monaco di Baviera, Stoccolma, Lussemburgo e diverse città spagnole sono tra le rotte più frequentate.

Per chi atterra dall'aeroporto di Alghero-Fertilia, la città di Carloforte si trova a circa 280km a sud, e sono necessarie 4 ore per completare il trasferimento. Lo scalo algherese è servito dalle più popolari compagnie low-cost, che effettuano collegamenti principalmente con la Gran Bretagna, la Francia, il Belgio e la Germania. Numerosi sono i servizi presenti nello scalo di Alghero-Fertilia, per i passeggeri con destinazione Carloforte: l'area ristorazione e quella per lo shopping sono il fiore all'occhiello dello scalo, che propone anche sportelli bancari, di cambio valuta e un ampio ventaglio di offerte per il noleggio auto.

Raggiungere Carloforte

Una volta atterrati all'aeroporto di Cagliari-Elmas, il capoluogo provinciale si raggiunge in circa due ore di viaggio in treno, autobus e traghetto. Dall'aeroporto, un treno regionale conduce alla stazione di Carbonia Serbariu, dove diversi autobus partono in direzione Portovesme. La vicinanza della SS130-Iglesiente all'aeroporto di Cagliari-Elmas permette di raggiungere questa cittadina portuale sulla costa occidentale della Sardegna, da cui partono i frequenti traghetti per raggiungere Carloforte. Dal porto di Portovesme partono i traghetti che conducono a Carloforte, in un affascinante viaggio sulle acque cristalline che avvolgono l'isola di San Pietro.

Dall'aeroporto di Cagliari è possibile prendere a noleggio un auto, presso i numerosi sportelli di diverse tra le più popolari compagnie che offrono questo servizio. In auto, è sufficiente percorrere la SS130 Iglesiente per 30 minuti circa, fino all'uscita di Villamassargia/Carbonia. Da qui, una volta imboccata la SP2 in direzione di via Giovanni Maria Angioy, si giunge a Portoscuso, dopo una ventina di minuti. Dalla località portuale di Portoscuso, un traghetto conduce a Carloforte in un'ora di tragitto sulle splendide acque che circondano l'arcipelago del Sulcis.

Dall'aeroporto di Alghero è necessario raggiungere prima la città di Sassari. Da qui, in treno o con gli autobus regionali, si raggiunge la cittadina nuorese di Macomer, snodo ferroviario centrale per la Sardegna. Il viaggio dura circa un'ora e, una volta giunti a Macomer, bisogna cambiare treno e dirigersi a Cagliari. Dal capoluogo partono i treni delle ferrovie della Sardegna e gli autobus regionali che raggiungono Porto Vesme, da cui poi si prende il traghetto per l'Isola di San Pietro. Da Alghero a Carloforte, il viaggio dura complessivamente 7 ore circa.