Da qualche anno, visitare Barcellona in bici è diventata una vera e propria moda. Comitive, coppie, famiglie e vacanzieri solitari si mettono in sella per muoversi scattanti lungo le strade del centro e fare così una scelta ecosostenibile oltre che salutare. Il noleggio bici a Barcellona è un gioco da ragazzi e non mancano gli innumerevoli tour guidati con bici elettriche o tradizionali. Qui sotto vi suggeriamo i 6 migliori itinerari in centro città e come noleggiare una due ruote. Alcune tratte fanno parte della cosiddetta "Ronda Verda", un sistema di percorsi in bicicletta che attraversano Barcellona e dintorni.

1. Tour della fontana magica (circa 12 km)

È un itinerario di difficoltà media che passa per quartieri in collina ma che si sviluppa anche lungo tratte pianeggianti, per cui il mezzo più adatto è sicuramente la bicicletta elettrica. Inoltre è consigliabile partire nel pomeriggio e raggiungere la famosa Font Màgica verso sera per ammirarla tutta illuminata. Si parte dal Parc de la Ciutadella alla volta del Port Olímpic, dove all'imbrunire vi attende un meraviglioso tramonto. Proseguite poi lungo la passeggiata mare che costeggia le frequentatissime spiagge di Barcellona. Dopodiché arriva la parte più impegnativa del percorso, quella verso il Montjuïc, il famoso promontorio a Sud di Barcellona. Una volta arrivati in cima, la vista mozzafiato sulla città illuminata ripaga di tutto lo sforzo. Concludete il tour in bellezza alla Font Màgica con uno spettacolo di giochi di acqua, luce e musica.

2. Tour Barceloneta (circa 6 km)

Da Plaça de Sant Jaume inizia questo piacevole itinerario alla portata davvero di tutti. Prima di mettervi in sella non perdetevi questi 5 consigli per un turismo sostenibile a Barcellona per rispettare gli standard della città. Ora siete pronti per iniziare la pedalata verso l'Arc de Triomf, da qui inizia il Passeig de Lluís Companys, un largo viale che porta direttamente al Parc de la Ciutadella. Prima di proseguire alla volta della Barceloneta, lo zoo cittadino è una tappa da non mancare per le famiglie con bambini. Proseguite il vostro tour percorrendo Passeig de Colom per raggiungere la zona portuale di Port Vell. La Barceloneta si aprirà al vostro sguardo appena oltre questo quartiere.

biciclette-parcheggiate-lungo-la-passeggiata-della-barceloneta.jpg?1586876331

Foto: Tourism Media

3. Tour Gaudì (circa 6 km)

Questo è un itinerario tutto dedicato a uno degli architetti spagnoli più celebri: Antoni Gaudí. Dopo aver visitato la Casa Museu Gaudí, incastonata nello splendido Parc Güell, mettetevi in sella alla volta del variopinto quartiere Vila de Gràcia. Quest'ultimo è sede delle maggiori opere architettoniche di Gaudí, basti pensare all'originalissima Casa Batlló o alla Casa Milà, detta anche "La Pedrera". Nella zona pedonale del centro potete passare da una casa museo all'altra comodamente in sella alla vostra bici. Il tour culmina nella famosa piazza della Sagrada Família, dove si erge maestosa e imponente la basilica conosciuta in tutto il mondo. Se ci avete preso gusto, perché non prenotate un tour guidato in bici al Barri Gòtic? Una guida del posto vi accompagnerà nel quartiere gotico di Barcellona e penserà per voi anche a casco, bottiglietta d'acqua e cartina.

4. Tour musei (circa 4 km)

Questo è il tour ideale se siete venuti a Barcellona per scoprirne tutti i musei più belli, alternando visite culturali a esercizio fisico. Da Plaça de Catalunya raggiungete La Rambla, il corso principale della metropoli catalana, poi proseguite per Plaça del Portal de la Pau e, dopo il lungo Passeig de Colom, entrate nella piazza che ospita il Museo Picasso. Ma l'offerta culturale non si ferma qui: se volete continuare non vi resta che sbizzarrirvi nel centro culturale El Born Centre de Cultura i Memòria che offre eventi per tutte le età.

5. Tour tapas (circa 15 km)

Questo è il tour d'eccellenza per i buongustai che, tra uno stuzzichino e l'altro, non vogliono farsi mancare una visita ai più famosi quartieri della città. L'itinerario passa per le strade dei principali quartieri di Barcellona, El Raval, La Ribera, El Born e La Barceloneta, e offre innumerevoli occasioni per ricaricarsi con qualche tapas nei locali più gettonati. Selezionando uno di questi tour in bicicletta guidati, scoprite i bar più in della capitale della movida, lontani dalle folle di turisti. Tapas e drink sono inclusi.

bicicletta-lungo-la-rambla-di-barcellona.jpg?1586876399

Foto: Tourism Media

6.Tour lungomare (circa 14 km)

Cosa c'è di meglio di pedalare con la brezza del mare e provare quella piacevole sensazione di libertà? Il tour sul lungomare parte all'altezza della spiaggia di Barceloneta e arriva fino a Badalona, il comune adiacente a Barcellona. Il percorso è facilmente riconoscibile, grazie alla segnaletica della Ronda Verda, e passa per importanti punti di interesse: Playa de la Barceloneta, Port Olímpic, Platja de la Mar Bella, Platja de Llevant, Port Fòrum e la foce del fiume Besòs. È tutto in piano ed è quindi perfetto per un'escursione in famiglia.

Gli itinerari per bici che attraversano Barcellona sono l'ideale per i fanatici dello shopping, le famiglie con i bambini, i ciclisti incalliti e i buongustai attenti alla linea. Cosa aspettate dunque a partire per una vacanza in questa metropoli ecosostenibile? Prenotare un pacchetto viaggio e hotel.