Sette spiagge di Ostuni: per sceglierne ogni giorno una diversa. Da Torre Pozzelle alla "verde" Rosa Marina.

Bianco e blu. Sono le tinte intense che accendono il dedalo di vicoli di Ostuni, la città panoramica dove ogni casa è un belvedere, e la cui costa, lunga ben venti chilometri, raccoglie alcune spiagge, tra le più affascinanti della Puglia. Ecco le sette più belle spiagge di Ostuni!


Ostuni, con le sue caratteristiche casette bianche - Photo credit Shutterstock

1. Lido Morelli

A poco più di dieci chilometri a nord da Ostuni, sorge questa spiaggia attrezzata appartenente all'Area Protetta del Parco delle Dune Costiere. In questo tratto la costa si estende per due chilometri ed è percorsa da dune che conferiscono alla zona l'aspetto di un'affascinante oasi.

2. Rosa Marina

Immerse nella profumata macchia mediterranea, caratteristiche spiaggette si rincorrono lambite da un mare invitante, cristallino, specie quando è calmo. La zona di Rosa Marina è nota soprattutto per il villaggio turistico che occupa buona parte della spiaggia. Poco distante dal mare troverete un piccolo parcheggio.

3. Torre Guaceto

Un binomio perfetto tra mare e natura è quello che caratterizza questa spiaggia spettacolare, parte dell'Area Marina Protetta, che prende il nome dalla torre di avvistamento cinquecentesca. Avrete la possibilità di scegliere se prendere il sole lungo il tratto sabbioso o se avventurarvi nella parte più rocciosa. Bella e incontaminata, lontana dalle classiche rotte turistiche, la Spiaggia di Torre Guaceto, a mezz'ora d'auto da Ostuni, vi sorprenderà con il suo mare cristallino. Un tuffo tra i colori di queste acque - dove consentito - sarà un'esperienza indimenticabile.

Il paesaggio selvaggio dell'Area Marina Protetta nei pressi di Torre Guaceto - By The original uploader was Yoruno at Italian Wikipedia (Transferred from it.wikipedia to Commons.) , via Wikimedia Commons

4. Spiaggia di Pilone

Respirate il profumo dei ginepri mentre affondate i passi nelle caratteristiche dune di sabbia dorata di questo lungo tratto di costa dominato dalla macchia mediterranea e dalla Torre Aragonese di San Leonardo. La Spiaggia di Pilone, molto apprezzata anche dagli amanti delle immersioni, dista dodici chilometri da Ostuni.

La Torre di San Leonardo, nei pressi della Spiaggia di Pilone - By Roberto Sernicola, via Wikimedia Commons

5. Cala Quarto di Monte

Questa graziosa caletta incorniciata dalla verdeggiante macchia mediterranea, raggiungibile da Ostuni percorrendo la Strada Provinciale 20, sorge nei pressi di Villanova e del villaggio Monticelli. La piccola spiaggia, molto apprezzata dalla gente del posto, si anima in particolare durante le serate d'estate.

6. Gorgognolo

Gli amanti dello snorkeling e delle passeggiate apprezzeranno molto questa distesa selvaggia percorsa da piccole insenature. Seguite il profumo del mirto e del rosmarino selvatico mentre attraversate questa spiaggia libera a una ventina di minuti da Ostuni, avvolti dall'abbraccio di una natura incontaminata.

7. Torre Pozzelle

Piccole dune, insenature, ciuffi di macchia mediterranea si inseguono in questo tratto di costa caratterizzato da piccole rocce incastonate tra intime spiaggette. Poco distante dalla costa, una torre cinquecentesca guarda a un mare dalle tinte cangianti, splendente. Un piccolo bar vi consentirà di rifocillarvi tra un bagno e l'altro.

Torre Pozzelle domina l'omonima spiaggia vicino a Ostuni - By Vincimanno Caporassi, via Wikimedia Commons. Public Domain

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Ostuni, la città bianca!

Photo credit

Foto di copertina: Torre Guaceto vista dalla parte est della Riserva, la torre e una delle piccole isole - By Mfran22 (Own work), via Wikimedia Creative Commons

LEGGI ANCHE: Fasano: le spiagge più belle e la guida alla località!