Come partner di viaggio ufficiale della UEFA Champions League, abbiamo viaggiato nelle città dei club che sono approdati agli ottavi di finale per darti informazioni fresche sulle cose più interessanti da fare durante la tua prossima trasferta. In questo articolo ce ne andiamo a Manchester, sede di due delle squadre in competizione, Manchester United FC e Manchester City FC .

*** Segui la tua squadra del cuore in Europa nelle trasferte UEFA Champions League e viaggia come un campione con Expedia. Scopri le nostre offerte viaggio! ***

Manchester è sempre in cima alla lista quando parliamo di città dove fare shopping e, soprattutto, andare a sentire musica dal vivo o ballare tutta la notte in club leggendari.

logo_UEFA2.png?1549463847

Nei giorni in cui ci sono partite, la città sembra vibrare in modo diverso, piena di aspettativa e di emozione. E, anche se la rivalità tra Manchester United FC e Manchester City FC, non accenna a diminuire, l'atmosfera è molto amichevole, anche nei giorni di derby.

Come un vero mancuniano, non vedrai l'ora che arrivino i giorni di partita! Cogli anche l'occasione per scoprire le cose migliori da vedere, da mangiare e da fare durante il tuo soggiorno a sfondo calcistico in questa vivace città del nord dell'Inghilterra.

Imagebox_-_Manchester_Albert_Square-118.jpg?1549362838

Albert Square - Credit: Tourism Media

Le squadre in campo: Manchester United FC e Manchester City FC

Manchester United FC

Dovresti viaggiare in angoli davvero remoti della terra per trovare qualcuno che non abbia mai sentito parlare di questo club e dei suoi leggendari campioni. Eric Cantona, David Beckham, Ryan Giggs, Bryan Robson, George Best, Bobby Charlton, Roy Keane e Wayne Rooney sono alcuni dei calciatori più famosi tra quelli che hanno infiammato i campi da gioco indossando la famosa maglia rossa. Anche lo scaffale dei trofei è davvero impressionante, con 3 titoli EUFA Champions League, 12 Coppe d'Inghilterra e 20 campionati di Premier League vinti.

CURIOSITÀ

Il Manchester United FC fu fondato nel 1878 con il nome di Newton Heath L&YR Football Club, e ha preso il suo nome attuale, un po' meno ostico, nel 1902.

Manchester City FC

Anche se storicamente è vista come la squadra meno forte delle due, non si può trascurare il Manchester City FC. Gli appassionati ne conoscono i momenti d'oro e quelli bui, compresi i periodi trascorsi lontano dall'eccellenza del calcio britannico. Ma il City si è sempre dimostrato un avversario duro per i concittadini rivali. La squadra ha decisamente ricaricato l'armadio dei trofei da una decina d'anni a questa parte, con una Coppa d'Inghilterra nel 2011 e 3 titoli di Premier League, anche se ancora non è riuscita a conquistare la UEFA Champions League. Ci sono grossi nomi anche tra i giocatori che hanno indossato la casacca color fiordaliso in passato, tra cui Carlos Tévez, David Silva, Yaya Touré, Sergio Agüero e Colin Bell (o "The King", come lo chiamano i tifosi).

CURIOSITÀ

Il più grande cannoniere di tutti i tempi della squadra è stato Eric Brook, che ha giocato con il Manchester City FC tra il 1928 e il 1939. Il suo record è di 178 reti in 494 presenze.

Gli stadi di Manchester: Old Trafford e City of Manchester Stadium

Old Trafford - zona Old Trafford

Il cosiddetto "Teatro dei sogni" ha vissuto molti momenti di gloria da quando è diventato la casa del Manchester United FC nel 1910. Questo carismatico e gigantesco stadio è il secondo per dimensioni in tutto il Regno Unito dopo l'arena di Wembley. Ha ben 75.000 posti a sedere e due aree accoglienza tra cui il Red Café, aperto al pubblico nei giorni in cui non si svolgono partite.

Solo i tesserati del club possono acquistare biglietti per le partite che si svolgono in casa, e i tagliandi per le sfide più importanti vengono assegnati attraverso un sorteggio. Vale la pena unirsi a un gruppo anche per poter approfittare dei generosi sconti applicati alle eccellenti visite guidate dello stadio.

Ci sono molte diverse opzioni (compreso il Tour delle Leggende, in cui la guida è un ex calciatore) ma in genere tutte includono una visita agli spogliatoi, al tunnel, alla panchina e alla sala stampa. C'è anche un museo che si può visitare separatamente o con un biglietto integrato, e ci sono sconti per gli iscritti al club.

Come arrivarci: impiegherai 15 minuti dal centro della città o dall'aeroporto di Manchester, se ti sposti con un'auto a noleggio. Molte stazioni del tram Metrolink sono attrezzate per il "park and ride", per cui puoi fermarti lì, saltare sul tram e scendere alla fermata dell'Old Trafford. Da lì, in 15 minuti a piedi arriverai allo stadio. Segui la marea di maglie, sciarpe e berretti rosse: ci penseranno loro a indicarti la strada!

Imagebox_-_Manchester_Old_Trafford_-_276A0142.jpg?1549361411

Old Trafford - Credit: Tourism Media

Dove mangiare e cosa fare a Old Trafford

Lo stadio è la vera grande attrazione di questa zona, ma troverai qualche furgoncino che vende panini nei giorni in cui si gioca, e ci sono alcuni hotel nelle vicinanze. Il Café Football, di fronte allo stadio, prepara le immancabili torte salate inglesi e hamburger.[1] È possibile che ti tocchi mangiare in piedi, ma non farà differenza se questo significa potersi trovare spalla a spalla con leggende del Manchester United FC come Ryan Giggs e Paul Scholes.

In circa 15 minuti però, puoi raggiungere l'area dei Salford Quays a piedi, con un bella offerta di ristoranti e animati bar lungo il canale. Il MediaCityUK è a cinque minuti di cammino e The Botanist, pieno di piante, è uno dei ritrovi più frequentati per un cocktail prima o dopo la partita e per gustare qualche piatto locale.

Café Football, 99 Sir Matt Busby Way, Manchester M16 0SZ

The Botanist Media City, Orange Building MediaCityUK, Salford M50 2HE

City of Manchester Stadium - zona Etihad Campus

Il City of Manchester Stadium può accogliere fino a 55.000 tifosi di calcio e si trova nel cuore di Sportcity, che ospita anche il centro nazionale per il ciclismo, a circa 2,5 km dal centro della città. Ci sono due aree accoglienza, tra cui l'originalissimo Tunnel Club, con posti a sedere dietro la panchina. Da lì si possono vedere i giocatori mentre attraversano il tunnel che collega il campo da gioco e gli spogliatoi.

Puoi prenotare un tour guidato "dietro le quinte" che ti porterà nello spogliatoio dei giocatori, nell'area riscaldamento, nel tunnel e nella sala stampa Puoi addirittura sederti al posto dell'allenatore in panchina! I tifosi più sfegatati scelgono un VIP Legends Tour, guidato da un ex giocatore e concludono il loro giro con un eccellente pasto nella tribuna accoglienza. O, se vuoi davvero fare il pieno di emozioni, dopo il tour dello stadio in una giornata di partita, attraversa il tunnel, solo poche ore prima che lo facciano i giocatori. Ti sembrerà di sentire il pubblico che acclama.

Come arrivarci: il City of Manchester Stadium dista circa mezz'ora a piedi dal centro della città. In alternativa puoi arrivarci con il Metrolink in 10 minuti, scendendo all'Etihad Campus, che si trova proprio lì accanto. In auto, sono 5 minuti dal centro o 25 dall'aeroporto.

Dove mangiare e cosa fare all'Etihad Campus

Sportcity ha dato una forte spinta alla rinascita di questo quartiere. Al momento, però, non ci sono molti posti dove andare a mangiare, se si escludono i camioncini dei panini nei giorni in cui c'è partita. Ci sono diversi hotel nelle vicinanze in alternativa alle sistemazioni nel centro della città.

Con una passeggiata di soli 10 minuti, puoi arrivare al Vermilion Restaurant, una scelta di lusso per una cena dopo la partita o per bere un cocktail nel lounge, il Cinnabar. In alternativa puoi ridirigerti verso il centro della città, che offre innumerevoli opzioni per mangiare e bere.

Metti in programma una visita al National Football Museum, davvero impressionante con i suoi quattro piani zeppi di fotografie, maglie autografate e incredibili oggetti, tra cui uno dei palloni con cui giocarono il capitano Wilfred Percy Nevill e i suoi soldati alla battaglia della Somme nel luglio del 1916.

Vermilion, Lord North Street, Hulme Hall Lane, Manchester M40 8AD

Imagebox_-_National_Football_Museum_-_Manchester_City-28.jpg?1549361737

National Football Museum - Credit: Tourism Media

Vita notturna a Manchester per il dopo partita

Per i festeggiamenti dopo il match

In genere i tifosi si ritrovano nei pub vicino allo stadio, oppure si riversano in città per commentare la partita appena conclusa davanti a qualcosa da bere. Insomma, si può far festa dove si vuole, ma soprattutto bisogna tenere alto l'umore e i colori della propria squadra. E, naturalmente, fare attenzione a seguire il gruppo giusto per non finire tra i tifosi avversari!

Se punti ad avvistare uno dei tuoi giocatori preferiti, segui i tifosi del City fino a Hale. In questa elegante periferia a circa mezz'ora dal centro troverai numerose enoteche e cocktail bar. Ma, quando il Manchester City FC ha vinto la Premier League nel 2012, grazie al leggendario goal di Sergio Agüero, il "pub del vecchio" The Railway era pieno fino all'inverosimile di giocatori e tifosi. Se vuoi mescolarti ai tifosi in maglia rossa invece, ti sarà più facile ai Salford Quays, che puoi raggiungere anche a piedi dall'Old Trafford.

The Railway, 128-130 Ashley Rd, Hale, Altrincham WA14 2UN

In giro per Manchester

Il Northern Quarter, abbastanza centrale, è l'area preferita dagli abitanti della città per passare qualche ora in un pub vecchio stile o in un bar con musica dal vivo. È un quartiere molto accogliente di giorno e molto vivace di notte. È facile da raggiungere in tram da entrambi gli stadi. Vuoi provare un posto differente per vedere la partita? Il Northern Quarter offre alcune buone soluzioni alternative con maxi schermi. Oppure infila la tua maglia e punta dritto verso i bar di Oxford Road e Deansgate, molti dei quali hanno multischermi e birre artigianali alla spina.

Imagebox_-_Manchester_St_Peters_Square-7.jpg?1549363047

St Peters Square - Credit: Tourism Media

Informazioni pratiche

Per raggiungere Manchester in aereo dall'Italia, ci sono voli diretti da Milano, Roma e Pisa. Se parti da Roma puoi anche pensare di atterrare all'aeroporto di Liverpool, che dista circa 50 km dal centro di Manchester. Manchester è la città più importante del Nord dell'Inghilterra ed è molto ben collegata con tutto il resto del Regno Unito. Per dire, puoi raggiungere Londra in poco più di 2 ore con un treno ad alta velocità! Per la permanenza in città puoi scegliere uno dei futuristici hotel del centro, perfetti per esplorare i diversi quartieri di Manchester.

Pronto a visitare una delle città più tifose d'Europa? Con i lussuosi hotel del centro, i suoi accoglienti pub e una vivacissima vita notturna, Manchester è davvero una destinazione eccezionale per una vacanza di qualche giorno. Di qualsiasi colore sia la tua maglia!

Photo Credit

Foto di copertina: Manchester Museum - Credit: Tourism Media