Le catacombe di Parigi

Questo agghiacciante cimitero sotterraneo, aperto come attrazione turistica nel 1874, ospita i resti di 6 milioni di parigini.

Con le sue formazioni ossee ornate in modo misterioso le Catacombe di Parigi hanno l'aspetto di un'opera macabra ma in realtà nascono da un'esigenza pratica. Il sovraffollamento dei cimiteri alla fine del '700 stava causando problemi alla salute della città, tra cui il diffondersi di malattie attraverso la contaminazione dell'acqua. Dal 1786 al 1814, le ossa riesumate dai cimiteri della città furono trasferite nelle cave di calcare sotterranee abbandonate, dando vita a catacombe brulicanti di fantasmi. I corridoi sono lunghi 1,6 chilometri con resti di scheletro da una parete all'altra sistemati in modo ordinato intorno a targhe commemorative. Le ossa sono ordinate per tipi: teschi, femori, tibie. Alcune ossa hanno più di cento anni, e altre risalgono alla Rivoluzione francese.

Una volta entrato dall'arrondissement 14, scendi i 130 gradini e avventurati tra le gallerie basse, tortuose e scarsamente illuminate. Le pareti presentano incisioni intricate, note come Sculture di Decure. Queste opere risalgono al 1777, e furono create da Decure, un veterano dell'esercito e un ispettore della cava che morì a seguito dell'apertura di una dolina su un livello superiore della galleria.

Noleggia un'audioguida personalizzata, che ti guiderà tra i passaggi tortuosi e ti fornirà il background di alcuni dei punti principali dell'ossario. Tra questi, la Fontana della Samaritana, una piccola sorgente racchiusa da una parete di ossa. Il reperto più antico delle catacombe è la Lampada sepolcrale, accesa dai cavapietre che lavoravano nei corridoi.

Passeggia almeno per un'ora tra le gallerie aperte tutti i giorni eccetto il lunedì. I ragazzi al di sotto dei 14 anni devono essere accompagnati da un adulto.

L'ingresso alle Catacombe di Parigi non è ben visibile, immerso tra gli alberi del Place Denfert-Rochereau. Preparati a un'attesa di oltre un'ora per accedere. Ricordati di portare un maglione, perché sottoterra fa freddo, persino in estate. Inoltre, fai attenzione a non scivolare, specialmente sulle scale principali all'ingresso e all'uscita delle gallerie. Non allontanarti dal percorso stabilito. Potresti perderti nei 290 chilometri di gallerie della cava. L'area è dotata di un parcheggio a pagamento e i mezzi di trasporto pubblici si fermano nelle vicinanze.


Scopri le attrazioni di Parigi (e dintorni)


Hotel nelle vicinanze

10 hotel consigliati vicino a Catacombe di Parigi


Gli hotel più prenotati

Gli hotel più richiesti vicino a Catacombe di Parigi

Tutti gli hotel vicino a Catacombe di Parigi