Inizio della sezione principale della pagina
Tipo di itinerario
Volo 1
Volo 2
Volo 3
Volo 4
Volo 5

Scegli tra oltre 1.000.000 strutture e 550 compagnie aeree in tutto il mondo

Scegli tra oltre un milione di voli, hotel, pacchetti e molto altro

Expedia non applica alcuna penale per la modifica o cancellazione di quasi tutte le prenotazioni di hotel


Volo di andata e ritorno per Figi

Queste tariffe erano disponibili negli ultimi 7 giorni. I prezzi indicati si intendono a persona, per voli di andata e ritorno e per il periodo di tempo specificato. Prezzi e disponibilità sono soggetti a modifica. Si applicano condizioni aggiuntive.

Visitare le Isole Figi

Le Isole Figi sono una delle mete più frequentate dell'Oceania e spesso sono una tappa intermedia per i viaggiatori che si recano in Nuova Zelanda oppure in Australia. Situate nel Pacifico centro-meridionale, sono uno dei principali nodi del traffico aereo dell'area, e sono quindi ben servite dalle principali compagnie aree internazionali. L'arcipelago è formato da 322 isole, ma solo 100 fra queste sono abitate: la popolazione complessiva si aggira intorno alle 850.000 unità.

Le Figi sono conosciute per le spiagge di fine sabbia bianca e per le acque limpide in cui si possono praticare le immersioni, lo snorkeling e altri sport acquatici. Tra le attrazioni più interessanti c'è il Kula Eco Park, un centro naturalistico in cui vengono fatte riprodurre in cattività le specie a rischio di estinzione e in cui si possono osservare numerosi e variopinti esemplari di rapaci e pappagalli. A circa 2 ore di macchina dal Kula Eco Park, si trova invece il Museo Nazionale delle Figi, dove sono esposte armi e oggetti di uso quotidiano che testimoniano di com'era la vita delle popolazioni locali prima dell'arrivo degli europei.

L'Aeroporto di riferimento per i voli Figi

L'aerostazione principale delle Isole Figi si trova a Viti Levu, l'isola più grande dell'arcipelago, sulla quale sorge anche la capitale, Suva. L'Aeroporto Internazionale di Nadi, oltre ad essere lo scalo per gli aerei provenienti dall'Europa e dal resto del mondo, è anche lo scalo da cui partono i voli interni per le altre isole dell'arcipelago. L'Aeroporto Internazionale di Nadi si trova a 9km dal centro della capitale figiana, che può essere raggiunta comodamente in macchina, in taxi oppure in bus.

L'aerodromo serve circa 1,2 milioni di passeggeri all'anno. Sebbene nei paraggi ci siano altri scali, come quello di Suva o di Kandavu, quello di Nadi è l'unico che permette di raggiungere le Isole Figi dall'estero e che, tra le sue offerte di voli, include anche voli economici verso le altre isole e verso le principali località del Sud Pacifico.

L'aeroporto di Nadi offre numerosi servizi ai viaggiatori, come un cambio valuta attivo 24 ore su 24 e un ufficio turistico in grado di fornire una documentazione sempre aggiornata sulle principali attività, sui resort e sugli alloggi disponibili in zona. All'interno del terminal si trovano inoltre gli uffici delle principali compagnie di autonoleggio, come Budget, Hertz e Thrifty.

Per i viaggiatori è disponibile anche un servizio di deposito bagagli, dotato di un'area apposita in cui si possono depositare gli oggetti più ingombranti, come le tavole da surf, gli strumenti musicali e i bagagli più voluminosi ad un prezzo ragionevole.

Isole Figi: come raggiungere il centro e le altre isole dall'aeroporto

L'aeroporto di Nadi è collegato sia con il centro di Suva, la capitale delle Isole Figi, sia con le altre isole. I collegamenti, qualunque sia la vostra destinazione, sono effettuabili con diversi mezzi di trasporto.

Tra quelli più consigliati c'è senza dubbio la macchina, che si può noleggiare presso uno degli sportelli delle compagnie di autonoleggio presenti all'interno dello scalo, ma attenzione: per poter guidare alle Isole Figi, occorre avere 21 anni compiuti ed essere in possesso di una patente internazionale. Inoltre, più lungo sarà il viaggio, più conveniente sarà la tariffa di noleggio.

Un altro mezzo di trasporto molto popolare per raggiungere il centro è il taxi, ma, ad eccezione di alcune zone di Viti Levu, spesso costituisce un'opzione di viaggio piuttosto costosa. Per i viaggiatori che preferiscono un'alternativa maggiormente economica, una soluzione può essere quella di spostarsi da un villaggio all'altro a bordo dei bus espresso, che si fermano nei centri principali, oppure dei bus locali, che fanno tappa in ogni villaggio. Questi bus di linea, tra i quali si trova anche i Bula Bus, i bus senza vetri, collegano anche l'aeroporto di Nadi al centro della capitale.

Per quanto riguarda gli spostamenti tra le isole, il mezzo più veloce è l'aereo: partendo dall'aeroporto di Nadi si possono raggiungere gli scali di Malolo Lailai, di Castaway, di Mana, di Suva-Nausori e di Levuka. Questa scelta può risultare molto dispendiosa, ma prenotando con sufficiente anticipo, sarà possibile assicurarsi offerte di voli economici.

Un'alternativa più economica all'aereo sono i catamarani e i traghetti, che collegano tra loro tutte le principali isole. I viaggi possono durare fino a 5 ore, ma si tratta di una navigazione piacevole, durante la quale vengono effettuate diverse fermate. Salvo condizioni meteorologiche avverse, i collegamenti sono sempre garantiti e le partenze molto puntuali.