Avete mai sentito parlare della strada madrilena che non dorme mai?

Se volete passare una giornata all'insegna dello shopping, del gusto e della frenesia, la Gran Via di Madrid fa proprio per voi.

LEGGI ANCHE: Madrid in 3 giorni: tutte le cose da vedere e da fare!

Lasciatevi incantare dalle gioiellerie Grassy, Sanz e Aristocrazy

Al civico 1 trovate lo splendido Edificio Grassy. Costruito nei primi del '900, questo palazzo ha ospitato la bottega dell'omonimo orologiaio svizzero ed è tuttora un vero e proprio museo degli orologi di lusso. Se invece non riuscite a resistere al luccichio delle pietre preziose, la storica gioielleria Sanz saprà ammaliarvi con le sue gemme scintillanti, mentre il più recente Aristocrazy vi impressionerà con la sua offerta di monili.

Aggiornate il guardaroba

Molti dei marchi presenti sulla Gran Via sono famosi anche in Italia, ma qui, essendo di casa, hanno prezzi più vantaggiosi: provate le nuove collezioni nei camerini di Mango, Stradivarius, Bershka, Zara, e Oysho e rinnovate il vostro look.

Cercate qualcosa più di tendenza? Verso Plaza del Callao, circa a metà della Gran Via, Springfield vi travolgerà con il suo stile urbano e cosmopolita. Se invece il vostro stile è più elegante e tradizionale, attraversate la strada e in pochi minuti vi troverete di fronte a Cortefiel, il negozio che fa per voi.

1620px-City_of_Madrid_%2818038988892%29.jpg?1570453659

Plaza del Callao - Di Diriye Amey from Locarno, Switzerland - City of Madrid, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=40462161

Un po' di cultura fra un acquisto e l'altro

Abbandonate per un attimo la ricerca dell'offerta del secolo, lasciate da parte le tendenze del prossimo anno e concedetevi una pausa fra gli scaffali della Casa del libro. Riconciliatevi con il mondo, dopo la frenesia delle compere, nel silenzio di questo fornitissimo esercizio su più piani e preparatevi a catapultarvi in altre epoche sulle ali della lettura.

El Corte Inglés: non solo un grande magazzino

Questa importante catena si trova in ogni parte della Spagna e rappresenta una vera e propria istituzione, dove potrebbe trovarsi, quindi, se non in Plaza de España?

La sua fama è dovuta al fatto che, di qualsiasi cosa abbiate bisogno, dagli abiti griffati, ai profumi, ai prodotti di elettronica, agli accessori per la casa, qui potrete trovarlo, insieme a molto altro.

Alcuni punti vendita offrono anche un servizio di lavaggio auto; buono a sapersi quando si è in viaggio, no?

Pronti al rientro e... Ale-Hop

Volete prendere un pensierino divertente ed economico da portare a casa? Allora Ale-Hop, negozio di oggettistica e articoli da regalo, fa al caso vostro. In ogni angolo, all'entrata, oppure o in vetrina, troverete una grande mucca bianca e nera con un campanaccio al collo; la mascotte del marchio: non vorrete mica perdervela!

E dopo così tanto shopping, che ne dite di riposarvi in hotel e poi assaggiare qualche prelibatezza?

madrid-2425375_1920.jpg?1570453905

Assaporate la cucina tipica

La tradizione culinaria madrilena, arricchita con un pizzico di modernità, e un ambiente elegante e curato in ogni minimo dettaglio vi faranno letteralmente innamorare del Bloved. Gli stessi ristoratori descrivono la loro gastronomia "scandalosamente deliziosa"... come resistere alla tentazione?

E per continuare con sapori antichi e moderni, non perdetevi il Mercado de la Reina e la sua bellissima cucina a vista. Questo locale è inoltre pronto a deliziarvi anche dopo cena, con i migliori cocktail del Gin Club, sempre all'interno del Mercado.

Uno spazio verde dove gustare ottimi piatti

Staccare dalla vita frenetica di tutti i giorni e rilassarsi in una giungla tropicale non sarebbe niente male, eh? All'Invernadero SB potete farlo! Piante, specchi e sapori di questa serra vi accoglieranno al civico 65 per pranzo, cena o anche per un brunch: pokè, salumi e formaggi, ma anche dolci gourmet; un vero piacere per gli occhi e per il palato.

Offerte per tutti i gusti e i palati

Al Gran Clavel nel week-end troverete il vero cocido madrileno, uno stufato di carne che si serve seguendo i tres vuelcos, ossia tre diverse fasi, ognuna corrispondente a una portata: la prima cosa che arriva in tavola è il brodo, quindi le verdure e i ceci e infine la carne.

Per i menù di mare scegliete La Sirena Verde, al numero 62: il pesce è squisito e arriva direttamente dalla Galizia, inoltre l'ambiente è estremamente tranquillo e rilassato.

Infine, per i piatti vegan, provate l'Artemisia, un locale informale a due passi dalla Gran Via, da leccarsi i baffi!

El Kuru: ristorante, monologhi e risoterapia

Ridere fa bene al cuore; quindi, passare una serata al ristorante El Kuru dell'Hotel Catalonia potrebbe essere una buona scelta: le leccornie e i monologhi di ogni genere sicuramente vi conquisteranno.

madrid-3021998_1920.jpg?1570453937

Madrid è tutto questo, ma anche molto altro!

Vi emozionate al grido di un Hala o un Aupa? Lungo la Gran Via troverete gli store ufficiali sia del Real Madrid che dell'Atlético, ma vi aspettano anche tantissime altre attività per i tifosi di calcio. Se invece siete degli inguaribili romantici, potreste prendere spunto dal blog Explore by Expedia per una vacanza nella capitale spagnola con la vostra lei o il vostro lui.

E per chi ha poco tempo e non riesce a scegliere fra tutto quello che Madrid offre, ecco una breve guida per condensare il meglio della capitale spagnola in soli tre giorni.

Ma non dimenticate che potete sempre ritornare; in una città così eclettica vi stupirete sempre di qualcosa di nuovo. Le offerte poi sono così tante**LEGGI ANCHE: 10 monumenti a Madrid da visitare!**