Tra le città della Francia, alla scoperta di architetture storiche e perle del paesaggio, ridenti cittadine marinare e vivaci centri culturali.

Non solo Parigi. La dolce Francia è ricca di attrattive: dall'atmosfera mediterranea di Nizza e Marsiglia alle meraviglie medievali di Strasburgo, fino alla gemma alpina di Annecy. Ecco le 15 più belle città della Francia.

1. Parigi

La regina delle città francesi è una tappa irrinunciabile. Da Notre-Dame agli Champs-Élysées, dal Quartiere Latino a Montmartre i must sono davvero tanti. Se siete in cerca di percorsi alternativi, fate un giro nel quartiere vibrante e multietnico di Belleville. E se conoscete già a menadito il Louvre e il Musée d'Orsay, provate il Museé de la Vie Romantique o il MAC/VAL, il nuovo museo Museo d'Arte Contemporanea Val-de-Marne.

LEGGI ANCHE: 25 cose da fare a Parigi!

Il giardino del MAC/VAL con un'opera di Alain Séchas (grand fumeur, 2007) - By Jean-Pierre Dalbéra from Paris, France, da Le MAC/VAL (Vitry-sur-Seine), via Wikimedia Creative Commons

2. Lione

Patrimonio Mondiale dell'Umanità, la città della Valle del Rodano vi incanterà appena entrati tra le sue mura. Da non perdere Bellecour, la piazza più grande d'Europa, e la visita alla città vecchia, con i suoi passaggi secreti, i traboules. Per la cena e la serata, nulla di meglio di una tappa nel vivace quartiere di Saint-Jean.

Lione di notte, dalla riva destra del Rodano - By Alexmar983 (Own work) , via Wikimedia Commons

3. Nizza

Tra il mare e le montagne, Nizza è il luogo perfetto per ricaricarsi e trovare un po' di relax. La perla della Costa Azzurra conquista con la sua allure mondana, la sua atmosfera festosa o una passeggiata romantica lungo la spiaggia. Gli appassionati di arte non perderanno il Museo Matisse, mentre sulla Promenade des Anglais l'edificio neobarocco dell'Hotel Le Negresco racconta i fasti della città nel Primo Novecento.

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Nizza tra mare, città vecchia, musei e parchi!

Veduta di Nizza - By Tobi 87 (Own work), via Wikimedia Creative Commons

4. Saint-Malo

Questa cittadina di antiche tradizioni marinare è il luogo ideale per gustare il fascino della Bretagna. Dopo aver visitato i suoi bastioni e la Cattedrale di Saint Vincent potrete concedervi una pausa rigenerante sulla spiaggia o sedervi ad assaggiare le pregiate ostriche dell'Atlantico.

5. Strasburgo

Un piccolo gioiello nel cuore dell'Alsazia. Il centro storico racchiuso dentro la Grande Île è un viluppo di stradine, caratteristici edifici medievali, parchi verdi e canali, fino al capolavoro della Cattedrale di Notre-Dame. Il tramonto è un momento magico: mille angoli pittoreschi invitano a fermarsi per una fotografia.

Il Palazzo dei Rouan a Strasburgo - By Claude Truong-Ngoc / Wikimedia Commons, via Wikimedia Creative Commons

6. Carcassonne

Tra il Mediterraneo e i Pirenei, una suggestiva città fortificata. Costruita sulle rovine di un importante insediamento romano, Carcassonne ha una gloriosa storia di ben 2600 anni. L'imponente cinta muraria lunga tre chilometri e le 52 torri custodiscono la Basilica di Saint-Nazaire e il Castello Comitale. Attraverso il panoramico Ponte Vecchio si raggiunge la città bassa, per poi esplorare i dintorni, con le abbazie e i castelli catari.

Il Castello di Carcassonne - By mike1550, via Pixabay

7. Bordeaux

Oltre al ricco patrimonio culturale, al suo grande Teatro e ai sontuosi palazzi settecenteschi, Bordeaux offre ottime occasioni per acquistare antiquariato di qualità. Imperdibile una degustazione dei vini del territorio, famosi in tutto il mondo.

LEGGI ANCHE: Le 10 cose da vedere a Bordeaux!

8. Marsiglia

Difficile resistere al suo fascino: antica e moderna, tranquilla e animata, culturale e sportiva, questa città cosmopolita rivela le sue sfaccettature in pochi giorni. Per assaporarne appieno l'atmosfera, camminate attraverso il vecchio porto fino al Fort Saint-Jean e da lì raggiungete il Museo della Civiltà dell'Europa e del Mediterraneo.

Marsiglia - By Tanya Dedyukhina, via Wikimedia Creative Commons

9. Le Havre

Dal 2005 nel Patrimonio dell'Umanità Unesco per il suo bel centro storico, Le Havre è ancora protagonista di una grande rinascita. Nuove architetture, come il Teatro Volcan di Oscar Niemeyer e il Complesso Acquatico di Jean Nouvel, si aggiungono alle suggestioni dell'Impressionismo. Nel luogo in cui Monet era solito posare il suo cavalletto, oggi sorge il MuMa con la più grande collezione francese di dipinti impressionisti dopo quella del Musée d'Orsay.

10. Montpellier

Baciata dal sole e dal mare, la capitale della Languedoc-Roussillon vi conquisterà con la dolcezza del paesaggio e del suo stile di vita. È una città giovane e dinamica, ma dalla sua ha anche il fascino del passato e le storiche architetture. Provate a perdervi tra le sue stradine medioevali per poi giungere in Place de la Comédie, visitare il Museo Fabre o il Giardino Botanico nella Facoltà di Medicina più antica del mondo.

11. Arles

Nel paradiso naturale del Parco della Camargue, un gioiello di storia e arte: l'Anfiteatro, il Teatro Romano, la Chiesa romanica di St. Trophime e l'Abbazia di Montmajour sono concentrate nel raggio di pochi chilometri. La sua luce mediterranea stregò Vincent Van Gogh, che dipinse qui capolavori come La casa gialla e La notte stellata.

12. Annecy

Detta anche la Venezia della Savoia, questa piccola città d'arte è ornata da facciate coloratissime, ponti romantici e canali dalle sponde fiorite. Può essere un ottimo punto di partenza per visitare il bel lago omonimo o la meta di un weekend rilassante.

Uno scorcio di Annecy - By Rene boulay, via Wikimedia Creative Commons

13. Nantes

Porta d'ingresso alla Valle della Loira e alla Bretagna, la città dei duchi incanta con i suoi mille volti. Da giacimenti culturali come la gotica Cattedrale di Saint-Pierre e Saint-Paul al quartiere storico dell'Île Feydeau e al Museo di Belle Arti. Per arrivare alle vigne del pregiato Muscadet e al La Baule, tra le più belle spiagge dell'Atlantico.

14. Tolosa

Il capoluogo dell'Occitania è noto per i suoi bei colori, le suggestive piazze e il rugby. Ma è anche la meta ideale per una fuga gastronomica alla scoperta del famoso prosciutto di Bigorre, della Cassoulet o del confit d'anatra.

15. Biarritz

Sempre più facile da raggiungere in aereo, Biarritz è la patria del surf e del golf: in tutta la città si contano almeno 14 campi ma il più ambito è quello di Biarritz-Le Phare. Non perdete la Città dell'Oceano, un museo unico al mondo, con un allestimento ludico e interattivo tutto dedicato al mondo del mare.

LEGGI ANCHE: Biarritz, la capitale del surf europeo: guida per surfisti!

Surfisti a Biarritz - By josu.orbe, via Flickr

LEGGI ANCHE: 5 itinerari in Francia tra castelli, borghi, vino e natura!

Photo credit

Foto di copertina: La cittadella fortificata di Carcassonne con il Ponte Vecchio - By Jean-Pol GRANDMONT (Own work), via Wikimedia Creative Commons

LEGGI ANCHE: 10 itinerari in Provenza tra calanques, borghi e lavanda!