Quanto fascino, quanta bellezza e che aria solenne circonda la più grande capitale europea (più di 12 milioni di abitanti!). Architetture storiche sensazionali, enormi spazi verdi , musei, monumenti, ma anche una vibrante vita notturna, eventi, uno skyline pazzesco ed una delle scene culturali più attive e produttive sulla piazza: benvenuti a Mosca. Qui, dove anche la linea della metropolitana diventa un'attrazione turistica tanto è particolare, i visitatori ormai da qualche anno sono in crescita continua, segno che la città sulla Moscova dopo la chiusura della fine secolo scorso sta conoscendo un periodo di grande propensione all'accoglienza, permeabilità e interconnessioni sempre più frequenti col mondo al di fuori dei confini nazionali.

Difficile individuare il periodo migliore per visitare questa megalopoli, la più settentrionale del pianeta, ogni stagione infatti a Mosca ha i suoi lati positivi e le sue peculiarità, ed anche il famigerato inverno, che qui è lungo e freddissimo, con la città ammantata di neve rivela scorci e atmosfere indimenticabili. Preparatevi a partire quindi, in questa guida vi accompagneremo alla scoperta delle 20 migliori cose da vedere a Mosca, la città degli Zar.

1. La Piazza Rossa

Partiamo da quello che è considerato non solo il centro di Mosca, ma il centro della Russia intera, la Piazza Rossa. 700 metri di lunghezza per 130 di larghezza, un luogo magico, immenso. Tutte le strade principali della città nascono da qui ed è su questo suolo che si tengono le più importanti cerimonie e manifestazioni. Perché "rossa"? niente a che fare col colore o l'ideologia comunista, l'aggettivo infatti in russo antico significa anche "bella"!

2. Il Cremlino

La sede del governo russo, una cittadella fortificata dell'epoca medievale straordinaria per bellezza e imponenza. Al suo interno e protetti dalle mura si trovano edifici sfarzosi, un'armeria, chiese, torri e su tutti il Gran Palazzo, antica dimora degli zar e oggi residenza di Vladimir Putin, presidente della Federazione Russa. Dal 1990 il Cremlino è Patrimonio Mondiale dell'Umanità Unesco, dedicategli almeno una giornata di visita.

image.png?1569772519

3. La Collina dei Passeri

Come la nostra capitale, Mosca si è sviluppata intorno a sette colli e quello dei Passeri è uno dei punti più alti della città, ben 220 metri. Si tratta di una riserva naturale protetta e verdissima situata nella zona meridionale del centro abitato. Raggiungete la cima della collina con la comoda funicolare ed avrete una meravigliosa vista sulla città.

4. Il Museo Bulgakov

Al numero 10 di Bolsaja Sadovaja Ulitsa, appartamento numero 50, si trova l'appartamento dove il celebre romanziere del Novecento visse tra il 1921 e il 1924 e dove è in parte ambientato uno dei suoi libri più conosciuti "il Maestro e Margherita". Tra cimeli, fotografie e oggetti personali, il museo vi guiderà nella vita e nelle opere dello scrittore.

5. La Cattedrale di San Basilio

Ed eccoci ad uno dei simboli di Mosca, forse il più riconosciuto nel mondo! Questo edificio del XVI secolo, le cui forme vogliono ricordare le fiamme di un falò che si alzano verso il cielo, venne costruito per volontà di Ivan IV di Russia, "il Terribile", ed è l'unico nel suo genere. Le cupole, tutte diverse tra loro e coloratissime, viste dall'esterno sono un vero spettacolo, ma non perdetevi le decorazioni interne delle otto cappelle ed il campanile. Tappa obbligata.

14085776331_5ca436585c_h.jpg?1569774308

Cattedrale di San Basilio By Steffan Jensen, Under Creative Common License CC BY SA 2.0 - flickr.com/photos/95367893@N02/14085776331

6. Il Moscow International

All'interno del quartiere Presnenskij, dove la Moscova fa una morbida curva, è sorto questo complesso di grattacieli modernissimi, il nuovo centro finanziario della capitale. Passeggiate ai piedi di questi giganti, alcuni superano i trecento metri, visitate l' Afimall city, l'immenso centro commerciale, e salite all'osservatorio della Torre della Federazione, la vista a 360° è unica!

7. I Giardini di Alessandro

Inaugurato nel 1821, il parco dei Giardini di Alessandro che segue e abbellisce le mura del Cremlino, è un piacevole diversivo e un momento di relax durante la visita al centro cittadino. Ammirate la fontana delle quattro stagioni, il monumento al Milite Ignoto, con la suggestiva cerimonia del cambio della guardia, e perdetevi tra le statue che celebrano le vittorie militari russe, storia e cultura in un contesto idilliaco.

8. Il Teatro Bolshoi

In molte culture l'importanza di un monumento o un personaggio è celebrata imprimendone le fattezze sulle banconote, così succede in Russia nel caso di questo luogo mitico, disegnato sui 100 rubli. Entrate per assistere ad un balletto, o partecipate ad una visita guidata, il Boslhoi va visto assolutamente. Costruito in stile neoclassico, il teatro storico situato nel centro cittadino, è infatti diventato negli anni una vera istituzione nel mondo della danza e un altro simbolo di Mosca.

bolshoi-ballet-4188475_1920.jpg?1569774794

9. Il Planetarium

In Russia l'esplorazione spaziale ha sempre avuto un grande seguito ed il Planetario cittadino è qui a dimostrarlo! Costruito agli inizi del secolo scorso, dopo varie ristrutturazioni, oggi è una struttura moderna e tecnologica piena di attrazioni interessanti come la cupola stellata, i frammenti di meteoriti e ancora un'incredibile cinema 3d, si tratta inoltre del planetario più grande del mondo! Veniteci con i bambini, l'adoreranno.

10. La Cattedrale della Dormizione

Un piccolo pezzo di Italia a Mosca dove l'architetto Aristotele Fioravanti, bolognese , diresse i lavori per la costruzione di questa cattedrale, la chiesa madre del Granducato di Moscova nel XV secolo. In questo edificio imponente, costruito in pietra bianca sulla piazza principale del Cremlino, avvenivano le incoronazioni degli Zar ed oggi è possibile respirare quella stessa magnificenza.

11. Il Museo delle Belle Arti Pushkin

Se siete appassionati d'arte non potete perdervi questa tappa del nostro viaggio a Mosca. Qui, in due palazzi adiacenti, viene esposta la più grande collezione di arte europea della città con capolavori di Cezanne, Chagall, Perugino, Picasso e Van Gogh solo per citarne alcuni, e poi gli impressionisti e la sala dei calchi di arte antica, imperdibile.

1440px-Museo_pushkin__calchi__sala_dell'antica_roma_2.jpg?1569773685

Museo Pushkin, sala dei calchi By I, Sailko, CC BY-SA 3.0 - commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16631804

12.Il Parco di Kolomenskoe

Questo antico villaggio fondato nel 1237 dai profughi di Kolomna, oggi è un parco e un museo a cielo aperto dove moscoviti e turisti amano passare le giornate estive. Qui tra chiese, quella della Madonna di Kazan su tutte, il grande palazzo in legno, il cimitero e il verde che domina ovunque passerete una giornata all'insegna della tranquillità.

13. Il Monastero di Novodevicij

Edificato in stile barocco moscovita nel XVI secolo su un'ansa del fiume Moscova nella zona sud-est della città questo monastero, il più famoso di Mosca, costituiva parte delle difese meridionali della capitale. Oggi il complesso di edifici merita una visita per approfondire la storia del paese e riviverne i fasti. Patrimonio dell'Umanità Unesco dal 2004.

14. La Cattedrale del Cristo Salvatore

Se c'è a Mosca una chiesa dalla storia travagliata questa è sicuramente la cattedrale del Cristo Salvatore, la chiesa ortodossa più alta del mondo. Costruita magnificamente alla fine dell'800 per volere dello Zar Alessandro I, agli inizi del '900, dopo la morte di Lenin, venne fatta saltare in aria per far posto ad un monumento dedicato al socialismo. Solo con la fine del regime sovietico venne approvato il progetto di ricostruzione ed oggi quella che vediamo è una copia comunque straordinaria dell'originale.

image.png?1569775187

15. La Galleria Tret'jakov

Un'altra tappa essenziale per gli amanti del genere. Divise in due diverse sezioni si trovano una collezione che comprende arte antica e icone russe, e una collezione di arte contemporanea. La maggior parte delle opere sono state donate dall'ideatore della pinacoteca, il collezionista Pavel Tret'jakov.

16. Il Museo della Vodka

Preparatevi ad una vera e propria immersione del mondo della bevanda alcolica più amata dai russi, praticamente un simbolo nazionale, la Vodka! Il museo ripercorre la storia del distillato antica quasi 500 anni , dalla produzione alla conservazione fino alla sua evoluzione nella tradizione culturale del paese. La degustazione finale è d'obbligo!

17. Tour della metropolitana

Sembrerà strano a noi italiani abituati a linee metro anonime e prive di luoghi di particolare interesse, ma qui a Mosca vi troverete di fronte ad un'attrazione turistica a tutti gli effetti. Le stazioni della metropolitana, inaugurata nel 1931, vi faranno strabuzzare gli occhi, veri e propri palazzi con decorazioni sontuose, vetrate, soffitti a cassettoni e molto altro. Un consiglio, viaggiate sulla linea 5, la più vecchia e la più affascinante.

1620px-Metro_MSK_Line5_Novoslobodskaya.jpg?1569773228

Metro a Mosca, stazione di Novoslobodskaya Di Alex 'Florstein' Fedorov, CC BY-SA 4.0 - commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46392339

18. Il Mausoleo di Lenin

Una solida piramide a gradoni in cemento armato e mattoni, decorata con lastroni di marmo e granito si erge sulla Piazza Rossa e conserva al suo interno le spoglie mortali di Lenin dal giorno della sua morte, il 21 gennaio del 1924. Il corpo imbalsamato del padre della rivoluzione d'ottobre è visibile ai turisti in forma gratuita per tre ore al giorno, quattro giorni la settimana.

19. Il Parco Gorky

Dal 1928, anno dell'inaugurazione, questo parco divertimenti intitolato al famoso scrittore russo e situato in centro città non smette di coinvolgere grandi e piccini con le sue attrazioni, gli eventi e le manifestazioni. Salite sulla ruota panoramica o sul modello di navicella spaziale, il divertimento è assicurato. In inverno i sentieri allagati del parco sono l'ideale per praticare il pattinaggio su ghiaccio!

20. Il museo della Cosmonautica

Concludiamo il nostro itinerario con un'altra grande passione nazionale, l'esplorazione spaziale. Un monumento grandioso a forma di obelisco celebra i successi dei cosmonauti russi e alla sua base una zona espositiva con tantissimi oggetti, riproduzioni e informazioni vi guiderà nella storia di questa mondo incredibile.

LEGGI ANCHE: Le 15 capitali europee da visitare!

Photo Credits

Foto di copertina: Mosca by Yurchin, Under Creative Common License CC0, https://pixabay.com/it/illustrations/moscow-città-mosca-moscow-city-3550477/

LEGGI ANCHE: Le 20 città più belle del mondo!