In qualità di partner di viaggio ufficiale della UEFA Champions League, abbiamo viaggiato nelle città dei club che sono approdati agli ottavi di finale per darti informazioni fresche sulle cose più interessanti da fare durante la tua prossima trasferta. Per questo articolo, siamo andati a Napoli.

*** Segui la tua squadra del cuore in Europa nelle trasferte UEFA Champions League e viaggia come un campione con Expedia. Scopri le nostre offerte viaggi!***

composite_logo.png?1579875931

E' senza dubbio una delle città italiane più affascinanti e conosciute al mondo. Le sue strade acciottolate sono ricche di edifici storici, gallerie d'arte, bar e ristoranti di fama internazionale. Ma un viaggio a Napoli è anche l'occasione per immergersi nella passione calcistica che la contraddistingue.

Scopri, allora, cosa fare nel capoluogo partenopeo durante una trasferta e preparati a vivere l'atmosfera unica dello Stadio San Paolo.

La squadra in campo: Società Sportiva Calcio Napoli

La Società Sportiva Calcio Napoli, nota semplicemente come Napoli, è stata fondata nel 1926 e nel suo palmares vanta due scudetti, cinque Coppe Italia, due Supercoppe italiane e una Coppa UEFA.

È una delle nostre squadre di calcio più note al mondo, anche grazie alla sua inconfondibile divisa, il cui colore azzurro cielo richiama i riflessi dell'acqua del Golfo di Napoli. La sua prima mascotte fu un cavallino rampante, ma dopo aver chiuso la stagione di esordio in Serie A all'ultimo posto, stampa e tifosi declassarono l'animale a un più umile asino. La società prese la notizia con autoironia e da quel momento adottò il ciuccio come simbolo della squadra. Il soprannome "Partenopei" deriva da Partenope, una delle Sirene che nell'Odissea cercò senza successo di incantare Ulisse e si lasciò morire affogata per la disperazione.

Juve e Roma sono due delle rivali storiche del Napoli. Tra i giocatori più famosi che hanno indossato la maglia azzurra, impossibile non ricordare Diego Armando Maradona, uno dei calciatori più forti di tutti i tempi. Il suo record di gol in Serie A (115) è rimasto imbattuto fino al 2017, superato da Marek Hamšík. Un altro primato da ricordare sono le 36 reti messe a segno da Gonzalo Higuaín nel campionato 2015-2016, attuale record per la Serie A. La vittoria con maggior scarto fu l'8-1 contro il Pro Patria nel campionato 1955-1956.

CURIOSITÀ:

l'inno del Napoli, O surdato 'nnammurato, parla dello struggimento amoroso di un soldato durante la Prima guerra mondiale.

1476px-Maradona_gol_Napoli_1987-1988.jpg?1580209340

Maradona (dominio pubblico)

Lo stadio di Napoli: Stadio San Paolo

Lo Stadio San Paolo di Napoli è uno dei più grandi d'Italia. Fu una delle sedi dei Giochi della XVII Olimpiade nel 1960 e nel 1990 ospitò la semifinale dei mondiali di calcio tra Italia e Argentina.

Lo stadio ha 55.000 posti, ma tra tifosi abbonati e turisti che scelgono di assistere alle partite casalinghe del Napoli, è consigliabile prenotare i biglietti in anticipo. Potrai acquistarli in una delle numerose rivendite autorizzate in città oppure online se hai la Fidelity Card. Non dimenticare che per entrare allo stadio è necessario un documento d'identità.

Come arrivarci

Lo Stadio San Paolo si trova nel quartiere di Fuorigrotta, a circa 6,5 km a ovest del centro. La stazione ferroviaria Napoli Campi Flegrei dista pochi minuti a piedi e potrai raggiungerla partendo dalla fermata di Napoli Piazza Garibaldi, che troverai al di sotto della Stazione di Napoli Centrale.

Da qui partono anche diverse linee della metropolitana: per arrivare allo stadio, dovrai scendere alla fermata Campi Flegrei o Mostra. Se preferisci spostarti in auto, dovrai prendere la Tangenziale di Napoli e uscire a Fuorigrotta.

Dove mangiare e cosa fare a Napoli

Nel corso della storia Napoli è stata una città ricca e influente, in particolare durante l'Impero romano e l'Impero bizantino. Tra il XIII e il XV secolo, la dinastia degli Angiò fece costruire magnifiche chiese, eleganti palazzi e imponenti fortezze come prova della sua importanza.

Attraversando le sue strade e i suoi quartieri, vedrai moltissime testimonianze dei periodi che hanno portato allo sviluppo e allo splendore di Napoli. Tra un'attrazione e l'altra, non perdere l'occasione di fermarti in una bottega tipica o provare le specialità della cucina locale. Il miglior punto per iniziare un tour è Piazza del Plebiscito, uno spazio vasto e arioso abbracciato dal colonnato della Basilica di San Francesco da Paola. Di fronte alla chiesa troverai il Palazzo Reale, capolavoro architettonico del XVIII secolo.

Se vuoi fare acquisti o uno spuntino veloce, non perderti la Galleria Umberto I, storica galleria commerciale ricca di negozi e bar, situata nella principale zona dello shopping del centro e caratterizzata da uno spettacolare tetto in vetro. Troverai piccole librerie, ristoranti e caffetterie anche in Piazza Dante.

Per assaggiare un'autentica pizza napoletana, non devi far altro che imboccare Via dei Tribunali: tra Sorbillo, il Figlio del Presidente e Di Matteo, trovare una pizza margherita da manuale sarà facile come segnare un gol a porta vuota.

2018_07_19_Naples-75-Pano.jpg?1580209519

Galleria Umberto I. Foto: Imagebox/TM

Vita notturna a Napoli per il dopo partita

Per i festeggiamenti dopo il match

Dopo il fischio finale, i tifosi che lasciano lo stadio si riversano nei bar e nei pub per festeggiare la vittoria o dimenticare un risultato deludente. Il centro offre numerose opzioni, come il Caffè Letterario Intra Moenia, dove ti aspetta un'atmosfera ricercata, cocktail creativi e un menù di gastronomia tipica. Archeobar è un locale molto frequentato tanto dai napoletani quanto dai turisti in cerca di relax dopo una giornata alla scoperta della città.

In zona Vomero troverai molti punti di ritrovo a tema sportivo, perfetti per unirti ai tifosi nel post-partita. L'Oca Nera è un pub irlandese con arredi di legno scuro e un'atmosfera vivace: tra birre e piatti dalle porzioni generose, è l'ideale tanto per iniziare quanto per concludere la serata. Da Herr Daniel potrai assaggiare una selezione di birre tedesche e belghe all'interno del locale in stile bavarese o nel dehors all'aperto.

La Pizzeria Leopardi è una scelta molto popolare tra i napoletani per mangiare prima o dopo una partita oppure per vederne una in diretta televisiva. Qui potrai provare una delle migliori pizze della città e assistere a spettacoli dal vivo in compagnia dei tifosi del Napoli.

In giro per Napoli

Napoli è una città viva a qualsiasi ora del giorno. Per divertirti fino a tarda notte dopo la partita, puoi scegliere tra la zona di Chiaia o quella di Bagnoli: entrambe sono ricche di discoteche, locali di musica dal vivo e pub.

Se ami il jazz non puoi perdere il Bourbon Street, un locale in stile New Orleans dove potrai assistere a concerti eccezionali e provare cocktail preparati a regola d'arte ma a prezzi contenuti. Se alle sonorità raffinate preferisci i bassi potenti, il Moses è ciò che fa per te: in questa piccola discoteca potrai ballare fino all'alba al ritmo di musica dal vivo o elettronica, partecipare a feste a tema e molto altro ancora.

Cerchi qualcosa di particolare? Il Dejavù è un frequentato lounge bar con terrazza che propone spettacoli di alto livello con musicisti affermatie un vasto menù di cocktail e piatti ricercati. Il Turistico Beach Park offre invece happy hour, DJ set dal vivo e una pista sulla spiaggia dove ballare tutta la notte con il mare all'orizzonte. Ma questo locale è perfetto anche per concederti una cena a base di frutti di mare e pesce del giorno.

Castle_Of_The_Egg-14.jpg?1580209616

Castel dell'Ovo. Foto: Imagebox/TM

Raggiungere Napoli

Un gran numero di voli per Napoli, provenienti dalle principali città italiane ed europee, atterra ogni giorno all'aeroporto cittadino, ma puoi facilmente raggiungere il capoluogo campano anche con un treno ad alta velocità.

Troverai un ampio spettro di sistemazioni in zone storiche, ma se preferisci un tocco di modernità in più potrai comunque contare su una vasta scelta. Grazie alla nostra offerta di hotel a Napoli, potrai vivere al meglio la tua trasferta a tema calcistico.

Non vedi l'ora di unirti a una delle tifoserie più calde d'Europa? Tra storia, architettura e una vivace vita notturna, il tuo city break si trasformerà in una vacanza indimenticabile.

Se vuoi scoprire di più su questa meta e cercare ispirazione per il tuo tour, dai un'occhiata al nostro articolo 15 cose da fare a Napoli.

Foto

Immagine di copertina: Basilica di San Francesco di Paola. Foto: Imagebox/TM