Inizio della sezione principale della pagina
Tipo di itinerario
Volo 1
Volo 2
Volo 3
Volo 4
Volo 5
Cancellazione gratuita

Esplora Torino

Scopri Torino con le Guide di viaggio Expedia per trovare i migliori hotel, voli, pacchetti vacanze e molto altro ancora.

Noleggio auto low cost a Torino

L’Aeroporto di Torino Caselle TRN intitolato all’ex presidente italiano Sandro Pertini situato in località Caselle Torinese dista 16 km dal capoluogo piemontese in direzione nord lungo la RA10

Presso l’aeroporto torinese è possibile usufruire del servizio noleggio auto a Torino per recarsi in città e visitare i dintorni. Presa la vostra macchina a noleggio potete percorrere la RA10 per circa 30 minuti e raggiungere il centro della città che, organizzato secondo assi geometrici come previsto dal progetto romano, semplifica notevolmente l’orientamento del guidatore. Bisogna porre attenzione alle zone ZTL del centro storico e del Castello del Valentino, facilmente riconoscibili per la presenza di telecamere all’ingresso e comunque consultabili in modo rapido e sicuro sul sito della città di Torino, e alla Zona Blu, così chiamata per la presenza di soli parcheggi blu a pagamento. La città dispone inoltre di numerosi parcheggi a pagamento custoditi sparsi per tutto il territorio cittadino, con tariffe che variano da 0,40 € a 1,30 € all'ora.

Torino, fervido centro universitario e con una cultura radicata nella storia d’Italia e dei suoi regnanti Savoia, offre antichità e modernità al visitatore che può, attraversando il Fiume Po, protagonista indiscusso della città costeggiare ed entrare nel Parco del Valentino, il parco pubblico e storico cittadino che nei 421.000 mq di superficie ospita il Castello del Valentino, sede della Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino, il Borgo Medioevale, il Giardino Roccioso, l’Orto Botanico dell'Università degli Studi di Torino, la Fontana dei Dodici Mesi, la Fontana Luminosa, la Palazzina della Promotrice delle Belle Arti, il Villino Caprifoglio, sede Laboratorio di Lettura per bambini, la Torino Esposizioni, il Quinto padiglione Torino Esposizioni e le società dei canottieri. Lasciato il parco si raggiunge l’area archeologica, con la maestosa Porta Palatina del I secolo a.C. e i resti del Teatro Romano del 13 a.C., nei pressi del Duomo di San Giovanni Battista protagonista nel 2015 dell’Ostensione della Sacra Sindone. Torino però ha anche un volto moderno: nella zona del Lingotto dove hanno sede Eataly, il più grande mercato del mondo dedicato ai prodotti tipici, e il Distretto Olimpico, realizzato per i XX Giochi Olimpici Invernali del 2006. In quanto città natale della FIAT, non si può perdere una visita al Museo Nazionale dell’Automobile ed anche alla Mole Antonelliana, emblema della fusione tra antico e moderno poiché, costruzione risalente alla seconda metà dell’Ottocento, ospita oggi al suo interno il Museo Nazionale del Cinema che tra ricostruzioni di set e passaggi nella storia della Settima Arte, permette di accedere ad uno splendido ascensore in vetro che porta fino in cima alla mole da cui si può ammirare tutta la città fino alle Alpi.

Approfittando della vostra macchina a noleggio potete recarvi nella vicina Palazzina di Caccia di Stupinigi che , sede residenziale sabauda, è dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO per la sua bellezza e per il suo ottimo stato di conservazione. Recandosi nel paese di Stupinigi, frazione di Nichelino a 30 km in direzione sud sulla RA10 dall’Aeroporto di Torino, potete ammirare questa splendida residenza settecentesca che vi ammalierà con la sua luminosità e i saloni in cui vi sembrerà di sentire ancora riecheggiare i fasti dei valzer settecenteschi.

Allontanandosi di soli 20 km dall’aeroporto sempre in direzione sud sulla RA10 si raggiunge Superga con la sua Basilica di Superga che domina dall’alto della collina il paesaggio piemontese regalando scorci e panorami indimenticabili, sia nel periodo estivo che nelle giornate d’inverno quando la neve soffice rende tutto più magico ed ogni suono più ovattato. Dietro la basilica si può raggiungere il luogo in cui il 4 maggio del 1949 l'aereo FIAT G.212 che riportava in città la squadra del grande Torino di ritorno da un’amichevole con il Benfica, si schiantò a causa del pessimo maltempo contro il muraglione del terrapieno posteriore della Basilica causando 31 vittime, nessun superstite. Il grief tourism non è forse molto apprezzato, ma un fiore in ricordo di una squadra che fece grande il calcio italiano è un gesto di rispetto per portare nella memoria il ricordo di una simile tragedia.

Il paese di Superga è però anche responsabile del nome del noto brand di scarpe nate proprio a Torino per migliorare le condizioni di lavoro delle mondine in una terra che all’inizio del XX secolo viveva ancora prevalentemente di lavoro nelle risaie.

La scelta dell’autonoleggio e del noleggio auto low cost a Torino è quindi la migliore soluzione per visitare la città e i luoghi che la circondano tra residenze sabaude e bellezze naturali. Vasta l’offerta di Hotel, Volo+Hotel e Voli per visitare la città sede della mitica FIAT

.