Avviso relativo al COVID-19: i regolamenti per i viaggi cambiano rapidamente e potrebbero prevedere un test per accertare la negatività al virus prima della partenza o un periodo di quarantena all’arrivo.

Regione delle FiandreBelgio

Ghent mostrando piccola città o villaggio, ponte e fiume o ruscello

Regalatevi qualche giorno di totale relax alla scoperta delle numerose bellezze di questa regione al confine tra Belgio, Francia e Paesi Bassi.

Le vacanze nelle Fiandre sono un’ottima occasione per visitare meravigliose città come Bruges, Gent e Anversa e fare il pieno di storia, cultura e paesaggi da cartolina.

Fino al 19° secolo, il francese era la lingua più parlata in Belgio. Oggi, invece, esiste una sorta di divisione a metà tra le Fiandre (fiamminghe) e la Vallonia (francese). Questa separazione fu fortemente voluta dal Movimento Fiammingo, un’organizzazione nata proprio con l’obiettivo di promuovere l’autonomia della regione dal resto del Belgio. Oggi nelle Fiandre si parla sia olandese che francese.

Durante il vostro viaggio nelle Fiandre, le cose da fare e da vedere non mancheranno di certo! Cominciate il vostro tour dalle spiagge di Knokke-Heist o dal Forte napoleonico di Oostende. Se siete amanti della natura, non potete non visitare la riserva di Het Zwin, autentico paradiso terrestre.

Due delle città simbolo delle Fiandre sono indubbiamente Anversa e Gent, rinomate per i loro pittoreschi centri storici, i canali e le elegantissime facciate dei palazzi d’epoca. Altre due tappe fondamentali sono la Cattedrale di San Bavone e il Castello dei Conti di Fiandra.Nella meravigliosa Bruges, invece, potrete ammirare il monumentale beffroi (la torre campanaria).

Ma il vero fiore all’occhiello delle Fiandre è Bruxelles, capitale belga nonché una delle destinazioni turistiche più gettonate della regione, grazie ai suoi numerosi monumenti e luoghi di interesse. Fate un giro tra le bancarelle delle Galeries Royales Saint-Hubert o sedetevi al tavolino di uno dei tanti bar che circondano Grand Place. Scattate l’immancabile foto ricordo al Manneken Pis e portate i vostri bambini al Centro belga del fumetto, attrazione amata da grandi e piccini.

La regione vanta un ottimo sistema di mezzi pubblici di trasporto. Le città più importanti sono tutte collegate tra di loro e gli spostamenti sono relativamente facili ed economici. Le località costiere sono raggiungibili in “kusttram”, una sorta di tram che attraversa l’intero litorale.

Gli aeroporti di Bruxelles e Bruges offrono voli diretti da e per le principali città europee, capitali e non. In aeroporto, inoltre, potrete noleggiare un’auto e spostarvi al ritmo che preferite.

Non perdete altro tempo: date subito un’occhiata ai pacchetti vacanze nelle Fiandre e preparatevi a una nuova emozionante avventura!

Regione delle Fiandre: le città più gettonate

La Grand Place caratteristiche di città, castello o palazzo e piazza
Bruxelles
Business, Tour e Museo
Un mix cosmopolita di cultura, architettura e ottimo cibo si mescolano con la tradizione reale nella capitale belga e a Bruxelles le cose da fare e da vedere di certo non mancano.

Perché partire?

  • Avenue Louise
  • La Grand Place
  • Manneken Pis
Cattedrale di Nostra Signora che include strade, città e architettura d\'epoca
Anversa
Shopping, Storici e Business
Anversa, capitale dei diamanti, è ricca di storia, testimoniata dall'architettura cinquecentesca, ma anche fresca e moderna con la fiorente avanguardia artistica.

Perché partire?

  • Piazza del mercato di Anversa Grote Markt
  • Cattedrale di Nostra Signora Onze-Lieve-Vrouwekathedraal
  • Museum aan de Stroom
Bruges che include paesaggio notturno, chiesa o cattedrale e casa
Bruges
Storici, Romantici e Tour
Architettura medievale, stupendi canali d'acqua, squisito cioccolato e birra: ecco perché più di 2 milioni di turisti giungono ogni anno in questa splendida città belga.

Perché partire?

  • Piazza del mercato
  • Begijnhof
  • Bruges Belfry
Ghent caratteristiche di città e giro in barca
Ghent
Storici, Tour e Arte
Esplorate le pittoresche stradine, i parchi e i musei di questa città fiamminga, famosa per il suo centro storico medievale perfettamente conservato.

Perché partire?

  • Castello dei Conti di Fiandra
  • Kraanlei
  • Cattedrale di San Bavo
Piazza del Mercato di Ypres che include piazza e architettura d\'epoca
Ypres
Persone amichevoli, Museo e Monumento
Durante le vacanze a Ypres scoprirete monumenti, musei e trincee che raccontano la storia di questa città durante la Prima Guerra Mondiale, mentre gli edifici ricostruiti ne dimostrano lo spirito di sopravvivenza.

Perché partire?

  • Memoriale della porta di Menin
  • Piazza del Mercato
  • Mercato dei Tessuti
Louvain
Louvain
Poolside Bars, Shopping e Storici
Il patrimonio culturale, gli edifici storici, i bar e non solo: parti alla scoperta di Louvain, una destinazione dai mille volti.