San Vincenzo

Guida di viaggio
San Vincenzo
Fare un viaggio a San Vincenzo è la soluzione ideale per scoprire uno dei tratti più belli della riviera toscana, adagiato nella Val di Cornia è immerso nella natura della macchia mediterranea di Rimigliano. Tra le sue vie ebbe luogo la celebre Battaglia di San Vincenzo che vide la sconfitta dei pisani ad opera dei fiorentini, immortalata dall’affresco del Vasari nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Veccchio, a Firenze. La sua storia è impressa nelle antiche torri di vedetta medievali e la vita cittadina si anima attorno ai moli del nuovo porto. Le offerte viaggio a San Vincenzo permettono di scoprire questa località di mare circondata dalla natura della Costa degli Etruschi.

San Vincenzo è uno dei comuni balneari più frequentati della Costa degli Etruschi. Le ampie spiagge dalla sabbia chiara e fine si alternano in tratti liberi e attrezzati, la profondità del mare in alcuni tratti permette gite in barca, immersioni subacquee ed altri sport acquatici partendo da nord si incontra la Spiaggia della Conchiglia, seguita dalla spiaggia del Centro, che si estende fino al Fosso di Botro ai Marmi, proseguendo si raggiunge la meravigliosa Spiaggia di Rimigliano del Parco Naturale Costiero di Rimigliano, sei chilometri di spiaggia libera, raggiungibili attraversando la fresca pineta.

Il centro pedonale della città ci fa sentire immediatamente lontani dalla vita di tutti i giorni, con i suoi particolari negozi e caratteristici locali di prodotti tipici che ci invitano ad entrare. Tra gli edifici degni di nota troviamo la duecentesca Torre di San Vincenzo a pianta quadrata, secondo l’architettura del periodo romanico, eretta durante il dominio pisano. Poco distante si trova la Marina di San Vincenzo, nuovo porto turistico che apre gli orizzonti verso l’arcipelago toscano e la Corsica, e che di sera si anima con la vita dei suoi numerosi locali e ristoranti. Lasciandoci alle spalle il molo e la vivace attività del porto, ci si può incamminare verso sud, nella località La Torraccia qui, si staglia all’orizzonte la Torre Vecchia, alta struttura fortificata eretta dai pisani nel medioevo, che svolse la sua funzione difensiva fino alla costruzione della vicina Torre Nuova nel comune di Piombino. In Piazza della Chiesa riconosciamo la semplice facciata della Chiesa di San Vincenzo Ferreri, edificata a metà Ottocento, al suo interno è custodito un ciclo di affreschi dell’artista san vicentino Giampaolo Talani, autore della celebre statua alta sette metri Il Marinaio, simbolo di San Vincenzo.

Da qui sono facilmente raggiungibili le località di Populonia e Baratti con la bellissima spiaggia del Golfo. Meritano la visita il porticciolo e la preziosa Necropoli etrusca di Populonia, da qui si diramano dei sentieri verso il mare e dopo una piacevole passeggiata si giunge alla Buca delle Fate. Nel Parco Archeominerario di San Silvestro è possibile visitare la miniera e scoprire l’antica Rocca San Silvestro per poi proseguire fino alle belle spiagge del Parco marittimo della Sterpaia, tra Follonica e Piombino, dove è conservato il tipico ambiente della Maremma.

Da sempre i sapori di mare si sono sposati con i prodotti della terra creando una tradizione culinaria varia e completa. Cereali, frutta, verdure, olio, miele e vino. La Val di Cornia è generosa e regala prodotti genuini, rustici e sinceri. Gli ortaggi come lo spinacio, il carciofo violetto, il cardo, il melone ed i marroni dei castagni della vicina Sassetta sono rinomati in tutta Italia. Di certo non può mancare l’assaggio della Palamita, pesce azzurro tipico cotto all’olio di oliva, con cipollotto fresco e fagioli o all’Escapesce. Stuzzicanti sapori di mare quelli delle acciughe sotto pesto, del tonno Briaco o dei tortini di mozzarella di bufala con alici e fiori di zucchine. I vini toscani accompagnano degnamente ogni tipo di pietanza, tra i tanti ricordiamo Sassicaia, Ornellaia e Satta.

Gli eventi non mancano, oltre alle numerose sagre gastronomiche che celebrano i prodotti tipici toscani, ricordiamo il festival musicale Onda su onda, che ha luogo nel Giardino della Torre di San Vincenzo, ed il recente Lolla Race che da alcuni anni richiama tanti giovani a partecipare ad una caccia al tesoro in maschera. Un viaggio last minute a San Vincenzo regala riposo, buona cucina, spiagge selvagge e stabilimenti balneari attrezzati, il tutto racchiuso nella cornice dei parchi naturali, le cui pinete trattengono l’aria salmastra che soffia dalla costa.

Hotel Riva degli Etruschi
Hotel Riva degli Etruschi
4 out of 5
Via della Principessa 120, San Vincenzo, Livorno
Il prezzo è 186 € a notte nel periodo 18 giu - 19 giu
186 €
a notte
18 giu - 19 giu
Alloggia in questo hotel a 4 stelle sulla spiaggia a San Vincenzo. Potrai approfit