Tivoli

Guida di viaggio
Foto di Bucketlist
Non lontano da Roma e facilmente raggiungibile da Roma un viaggio a Tivoli vi farà scoprire l’antico villaggio sabino chiamato Tibur,

che già nel 4 a.C. era una rinomata oasi per i Romani, attirati dai luoghi bellissimi nei quali esso sorgeva e dalle acque pure del fiume Aniene. Oltre ai molti edifici religiosi dedicati ad Ercole e Vesta, Tivoli conserva tesori antichi come ville di poeti, generali ed imperatori, tra cui vale la pena ricordare Giulio Cesare, Augusto ed Adriano. Un luogo splendido di villeggiatura, un museo a cielo aperto in cui è possibile ripercorrere epoche diverse, passeggiando tra gli edifici e le dimore, le casetorri e le fortificazioni. Molti pensano che è solo un piccola cittadina che conta pochi abitanti, ma non sanno che invece si tratta di uno dei comuni più grandi del Lazio, famosa in tutto il mondo per le sue bellissime ville. Villa d’Este, Villa Gregoriana e la bellissima villa romana dell’imperatore Adriano vi aspettano grazie alle offerte viaggio a Tivoli per scoprire il fascino della vecchia Roma imperiale.

Il nostro itinerario parte da Villa Adriana, oggi Patrimonio dell’UNESCO. Per scoprirla al meglio, vi consigliamo di recarvisi subito, visto che l'area archeologica è piuttosto ampia. La bellissima residenza imperiale, costruita nel 118 d.c. nella campagna tiburtina, è il luogo adatto per una passeggiata tra i resti e la natura. Villa Adriana risulta essere la più grande villa mai appartenuta ad un imperatore romano, testimonianza dello straordinario livello di qualità raggiunto dall’architettura di quel tempo. Con un perimetro di 3km, occupava un’area di almeno 120 ettari.

Dopo aver visitato la villa potremmo salire per via del Colle, percorrendo la vecchia strada che portava a Tivoli. Questa via ci farà ammirare bellissimi paesaggi, l’antico tempio della Tosse, l’antica porta della città chiamata Porta del Colle, la Casa Gotica ed il Tempio d’Ercole vincitore. Proseguendo per la strada arriveremo alla piazza del Duomo, dove potremmo entrare a vedere la Basilica di San Lorenzo e la Mensa Ponderaria. Della vecchia chiesa medievale rimane solo l’alto campanile in stile romanico e presenta una struttura possente che ha la caratteristica di avere delle aperture solo negli ultimi 3 piani. All’interno del duomo di Tivoli è presente una bellissima Deposizione Lignea del XII – XIII secolo.

Proseguiamo il nostro itinerario passando per Via della Missione, la strada che collega il centro storico con la città nuova, facendo una sosta in Piazza Campitelli, una delle più belle piazze della città ed alla chiesa di San Silvestro. Continuando la nostra passeggiata, si arriva a far visita alla bellissima Villa d’Este, anch’esso Patrimonio dell’UNESCO, uno dei più belli giardini Rinascimentali italiani. La villa fu voluta dal cardinale Ippolito II d'Este e presenta un’impressionante concentrazione di fontane, ninfei, grotte, giochi d’acqua e musiche idrauliche, costituendo un modello più volte emulato nei giardini europei del manierismo e del barocco. Le imponenti costruzioni e le terrazze sopra terrazze fanno pensare ai Giardini pensili di Babilonia, una delle meraviglie del mondo antico, mentre l’adduzione delle acque, con un acquedotto e un traforo sotto la città, rievoca la sapienza ingegneristica dei romani. La nostra passeggiata proseguendo per Via del Trevio, il Corso di Tivoli, per ammirare i bellissimi palazzi compresi tra il XVI ed il XVII secolo, insieme alla chiesa di San Biagio e concludendo la visita della città con l’escursione alla Villa Gregoriana, perdendosi nei vicoletti della cittadella.

Tivoli non è solo questo, ci sono tantissime altre bellezze artistiche più nascoste da poter visitare e vedere, e come la cittadella, il palazzo comunale, la Rocca Pia e le tantissime case torri del centro storico. Tivoli è una città perfetta per praticare lo slow-travel le attrazioni distano tutte pochi metri l’una dall’altra e con un paio giorni si riesce benissimo a gustare a pieno tutta la loro bellezza. Il modo migliore per muoversi per l’antica Tibur è a piedi. Camminando per le strade del centro storico, i più arguti noteranno i fantastici palazzi seicenteschi e i piccoli dettagli che hanno reso questo comune una delle più belle città d’arte italiana. La Campagna tiburtina ed il suo passato vi aspettano, grazie alle offerte viaggio last minute a Tivoli.