Giro intorno al pianeta alla ricerca delle location più suggestive dove mangiare. Ecco i 20 ristoranti più particolari e strani del mondo.

Avete mai pensato di andare a mangiare fuori ed entrare in un universo parallelo? In giro per il mondo, negli anni, hanno aperto ristoranti particolari, molto particolari, dove vivere un'esperienza che va al di là di quella enogastronomica. Abbiamo provato a fare una selezione dei ristoranti più strani, i 20 più pazzi del mondo.

1. Sketch, Londra

Total pink l'arredamento della sala Gallery di Sketch, il ristorante di Londra che ha scelto l'arte di David Shrigley per decorare non solo le pareti ma anche le stoviglie: appesi ai muri 239 disegni che vanno dal comico all'assurdo, mentre frasi come "Va tutto bene" e parole come "sogni" e "fantasmi" contraddistinguono piatti, tazzine e teiere. Una straniante ambientazione che sa di marshmallow alla fragola per un tè delle 5 insolito come non mai.

Indirizzo: 9 Conduit Street, London

Web: sketch.london

LEGGI ANCHE: 30 cose da fare a Londra!

La sala Gallery di Sketch - Photo © Sketch London

2. De Kas, Amsterdam

Chi invece al contatto con la natura non ci vuole rinunciare nemmeno quando si mette a tavola, ad Amsterdam potrà mangiare dentro a una serra, da De Kas, nel cuore del Frankendael Park. Lo chef stellato Gert Jan Hageman ha deciso nel 2001 di dare nuova vita alla serra di proprietà del comune - destinata alla demolizione - offrendo un menu di stagione in un contesto che più verde e luminoso di così è davvero impossibile trovare.

Indirizzo: Kamerlingh Onneslaan 3, Amsterdam

Web: www.restaurantdekas.nl

LEGGI ANCHE: 21 cose da fare ad Amsterdam!

La serra-ristorante dello chef stellato Gert Jan Hageman - Photo © De Kas Amsterdam

3. Budapest Opera House

Sentirsi al centro della scena, con tutti i riflettori puntati, e cenare in mezzo al palco dell'Opera House di Budapest: tutto questo è possibile grazie all'Hotel Four Seasons, sponsor e organizzatore di questa magnifica esperienza. Potrete passare un'esclusiva notte ascoltando un concerto privato, in un teatro tutto per voi, e gustare una vera sinfonia di sapori.

Indirizzo: Andrássy út 22, Budapest

Web: www.fourseasons.com

LEGGI ANCHE: Le 10 cose da vedere a Budapest!

4. Grace, Portland (Maine)

A Portland nel Maine è invece possibile andare a cena niente meno che in una chiesa! Il ristorante Grace può forse incutere un po' di timore reverenziale nei più religiosi, ma sul menù troverete solo piatti a dir poco divini!

Indirizzo: 15 Chestnut St, Portland

Web: www.restaurantgrace.com

5. Ristoaereo, Roma

Risolto ogni problema per chi ha paura di volare ma non vuole perdersi l'ebrezza dell'esperienza a bordo: la cena è servita nell'elegante cabina di un Convair del 1957, sinonimo di lusso e prestigio. E di prestigio anche il menù a base di gamberi, tartare e pappardelle fatte in casa.

Indirizzo: Via Trincea delle Frasche, Fiumicino

Web: www.ristoaereo.com

LEGGI ANCHE: 20 cose da fare a Roma!

6. Ithaa Undersea Restaurant, Maldive

Una cena in fondo al mar, circondati da mille pesci di specie differenti, a quasi cinque metri di profondità? Sì, è possibile, sull'Isola di Ithaa nell'Oceano Indiano. Lo spettacolare ristorante che a ben vedere si chiama Undersea Restaurant si trova all'interno del Conrad Maldives Rangali Resort.

Indirizzo: Conrad Rangali Island, Maldive

web: conradhotels3.hilton.com

LEGGI ANCHE: Isole Maldive: quando andare, gli atolli più belli e le cose da fare!

Il ristorante sottomarino sull'Isola di Ithaa nell'Oceano Indiano - Photo © Ithaa Undersea Restaurant

7. Eastern & Oriental Express

Sull'Orient Express è pur vero che si è consumato un assassinio... ma non per questo dobbiamo privarci del lusso di un viaggio in treno che attraversa Singapore, Tailandia, Malesia e Laos. Per i nostalgici dei viaggi pre-lowcost e rapide attraversate aeree, il treno Eastern & Oriental Express è l'idea perfetta, a partire dalla cabina ristorante, con la sua atmosfera d'altri tempi e piatti assolutamente contemporanei.

Web: www.belmond.com

LEGGI ANCHE: Mare in Thailandia: le 7 isole più belle!

A bordo dell'Eastern & Oriental Express - Photo © Belmond

8. Ninja New York

Ristorante giapponese a tema ninja quello a Tribeca, che per evitare ogni fraintendimento in mezzo alla vastissima offerta della Grande Mela, si chiama Ninja New York. L'ambientazione è quella di un villaggio feudale giapponese del XV secolo, i ninja sono l'attrazione principale, saltando da una parte e dall'altra del locale, e molto spesso "spaventando" i clienti cogliendoli alla sprovvista.

Indirizzo: 25 Hudson St, New York

Web: www.ninjanewyork.com

LEGGI ANCHE: Le 20 cose da vedere a New York!

9. Cena e cinema, a luci rosse, Madrid

A Madrid, nello storico cinema a luci rosse di Tirso de Molina, è ancora possibile andare a vedere un film, e non solo: riconvertito a moderno locale, oggi si può cenare o bere qualcosa nel cortile interno, e poi scegliere un film fra le tante rassegne proposte ogni mese. È diventato più alla moda ma il nome rimane uguale e inequivocabile: Sala X.

Indirizzo: Calle Duque de Alba 4, Madrid

Web: salaequis.es


10. Art Nouveau a Paris

Un viaggio nel passato fino alla Belle Époque: la Brasserie Vagenende, nel 6° Arrondissment di Parigi, è il ristorante ideale per una notte decisamente magica e romantica. Ospitato all'interno di un edificio del 1878, entrando nelle sale del Vagenende verrete accolti da tutto il fascino degli anni '20, con specchi che ricoprono le pareti, vetrate colorate ai soffitti, boiserie, grammofoni, divanetti, e decorazioni tutte curve ed arabeschi, rimaste intatte fin dal 1920. Una coppa di champagne e date inizio alla serata, in questo locale classificato Monumento Storico nel 1983.

Indirizzo: 142 boulevard Saint-Germain, Parigi

Web: www.vagenende.com

LEGGI ANCHE: 25 cose da fare a Parigi!

Un tuffo nella Belle Époque alla Brasserie Vagenende - Photo © Vagenende

11. Singapore Sky Dining Flight

Un'esperienza per chi non soffre di vertigini: a Singapore dentro alla capsula dello Sky Dining Flight si può cenare a 165 metri da terra! E con una vista a 360° sulla città. C'è anche la possibilità di poter riservare la saletta sospesa in aria per una cenetta a due: decisamente il top del romanticismo.

Indirizzo: 30 Raffles Ave, Singapore

Web: www.singaporeflyer.com

12. Treepod dining, Thailandia

Un po' Tarzan, un po' casa sull'albero: chi di noi non ha mai sognato una vita selvaggia, completamente immersi nella natura? Al Resort Soneva Kiri, in Tailandia, si può mangiare letteralmente appesi a un albero, un'esperienza unica e originale, vista mare inclusa.

Indirizzo: Soneva Kiri Resort & Residences, Isola Ko Kut, Tailandia

Web: www.soneva.com

Cena tailandese sugli alberi al Resort Soneva Kiri - Photo © Soneva Resort

13. Temari No Ouchi, Tokyo

Entrare al Temari No Ouchi di Tokyo è come fare un salto da novella Alice in un paese meraviglioso: il locale è una fatata - e strana! - foresta a misura di gatti, senza gabbie in vista ma con decorazioni bitorzolute a tema bosco incantato. Sul menù altrettanta dolcezza, con milkshake e torte fatte in casa, e uova per chi preferisce il salato.

Indirizzo: Musashi Forum 3F, 2-13-14 Kichioji, Musashino-shi, Tokyo

Web: temarinoouchi.com

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Tokyo e dintorni: guida alla città e ai tesori del Kanto!

14. Speakeasy, Barcellona

Uno dei 50 migliori cocktail bar del mondo, il Dry Martini di Barcellona, nasconde un locale sotterraneo in puro stile speakeasy, ritrovi clandestini, tipici di New York e Chicago, aperti durante il Proibizionismo. Questa volta nei sotterranei si nasconde un favoloso ristorante che ha bisogno di una password segreta per accedervi! L'ingresso è su Carrer Còrsega, ovviamente l'entrata è dalle cucine, ma niente paura, arrivati alla sala principale rimarrete meravigliati dall'ambientazione anni '30, con luci soffuse e un'atmosfera decisamente misteriosa.

Indirizzo: Carrer d'Aribau 164, Barcelona

Web: www.drymartiniorg.com


Barcellona, ristorante speakeasy - Photo © Dry Martini

15. In cima alla Tour Eiffel

La cena più magica che ci sia? Sulla Tour Eiffel! Perché Parigi "è sempre un'ottima idea", e la Tour Eiffel rimane 'incontestato simbolo della città più romantica del mondo. Il primo ristorante, il 58 Tour Eiffel, si trova al primo piano della torre (a 57 metri da terra, ma la cucina si trova giusto sopra per cui... 58 metri) e offre sia pranzi che cene, e due atmosfere molto diverse, di giorno e di sera. Ma per rendere la situazione totalmente indimenticabile, salite al secondo piano dove si trova il ristorante Le Jules Verne, un'eccezionale vista sulla città e un'haute cuisine contemporanea.

Indirizzo: Avenue Gustave Eiffel, Parigi

Web: www.lejulesverne-paris.com

16. Výtopna Railway Restaurant, Praga

Stanchi del solito via-vai di camerieri per la sala del ristorante? A Praga è stato risolto con i trenini: sì, esatto, le ordinazioni sono consegnate al tavolo da dei divertenti modellini di treni, lungo una efficientissima linea ferroviaria che attraversa tutti i tavoli del locale.

Indirizzo: Václavské nám. 802/56, 110 00 Nové Město

Web: vytopna.cz

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Praga, la città d'oro degli innamorati!

Il servizio su rotaie del Výtopna Railway Restaurant di Praga - Photo © Výtopna

17. Da Ora a Berlino, cena in farmacia

Perché andare in farmacia solo quando si sta male? A Berlino ci si può andare anche quando si è in ottima forma, e mangiare in una delle più antiche e affascinanti farmacie, di quelle con il bancone e le scaffalature in legno, i vasi e le bottiglie degli speziali allineati in ordine sulle mensole.

Indirizzo: Oranienplatz 14, Berlin-Kreuzberg

Web: ora-berlin.de


18. Pharmacy 2, Londra

Un'altra farmacia, di tutt'altro genere, è quella creata ex-novo da Damien Hirst a Londra. All'interno della Galleria Newport Street Gallery nel quartiere Vauxhall, a sud della città, l'artista britannico ha realizzato un ristorante insieme allo chef Mark Hix focalizzato sull'ottimo cibo, decorato con una cascata delle sue inconfondibili pillole colorate.

Indirizzo: Newport St. Lambeth, London

Web: www.pharmacyrestaurant.com

19. In una caverna a Praga

Mai pensato di cenare in una caverna, con un'atmosfera a metà strada fra il rifugio antiatomico e l'uomo preistorico, ma senza rinunciare alla tovaglia bianca? A Praga il ristorante Svatá Klára offre un insolito mix di cucina ricercata - dall'aragosta al filetto - e ambientazione sotterranea.

Indirizzo: U Trojského zámku 35, 171 00 Praha 7

Web: www.svataklara.cz

La caverna super lusso dello Svatá Klára - Photo © Svatá Klára

20. ATMosfera, Milano

Uno dei simboli di Milano è il vecchio tram dagli interni di legno che sferraglia per la città: grazie all'azienda trasporti municipale si può anche cenare su un lussuoso tram storico, che per di più vi farà ammirare la città di sera in tutto il suo splendore. ATMosfera è il nome di questo locale itinerante, che offre più di un menù, anche se per un completo effetto "vecchia Milano" si consiglia quello a base di carne, tipico milanese.

Indirizzo: Piazza Castello, Milano

Web: www.atm.it

LEGGI ANCHE: 25 cose da fare a Milano!

By Geobia - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36417983Milano Atmosfera, il tram ristorante nel deposito Leoncavallo - By Geobia - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36417983

Photo credit

Foto di copertina: Il ristorante sottomarino sull'Isola di Ithaa nell'Oceano Indiano - Photo © Ithaa Undersea Restaurant

LEGGI ANCHE: 7 giovani chef italiani da non perdere!